Il Gourmettino Firenze, la cucina pugliese all’ombra della cupola del Duomo

Il Gourmettino Firenze, la cucina pugliese all’ombra della cupola del Duomo

Il Gourmettino Firenze, tel. 055 200 1237. Un nuovo locale per chi ama la cucina del Sud. Direttamente dalla Puglia arrivano in via Palmieri i piatti della tradizione: qui si mangiano frisellecavatelli, bombetta pugliesepolpo alla Luciana. Il ristorante è in centro vicino all’Arco di San Pierino, là dove una volta c’era una bottega artigiana.

Segui Puntarella Rossa Firenze su Facebook

Il progetto del Gourmettino ha mosso i primi passi in Puglia per poi sbarcare quest’autunno a Firenze, dove il locale ha aperto a fine ottobre. Situato in via Matteo Palmieri, al pianoterra di un palazzo storico, occupa le grandi sale che un tempo ospitavano una bottega artigiana: l’ambiente conserva evidenti tracce della precedente destinazione nonostante l’arredo minimal e i tocchi di design, come la decorazione luminosa che ricrea la silhouette della cupola di Brunelleschi.

gourmettino115
A rendere più familiare lo spazio ci pensano le mattonelle in ceramica dalle allegre fantasie che decorano il bancone all’ingresso, pezzi di mobilio vintage e una grande pianta di limoni nel centro del giardino d’inverno. Un locale che si presenta alla moda ma dove si capisce subito che batte un cuore pugliese.

gourmettino114
Ai fornelli, lo chef Domenico Cilenti che del Gargano è diventato un po’ l’ambasciatore da quando ha aperto il suo ristorante “Porta di Basso” a Peschici. Il Gourmettino è aperto a pranzo e a cena e propone piatti di terra e di mare con qualche concessione, d’obbligo, alla cucina toscana.

gourmettino112
Gli antipasti (10-16 euro) propongono dalla frisella con fiordilatte, datterino e basilico in salsa di pinoli al battuto di chianina con uovo affumicato, fonduta di cipolla e capperi croccanti di Pantelleria, dal polpo alla Luciana con patate affumicate e ceci al rosmarino alla tartare di tonno con misticanza dell’orto e insalata di riso selvaggio al baccalà con purea di zucchine, cicoriella e limone candito.

gourmettino3
L’imbarazzo della scelta è grande al momento di ordinare. Primi di mare (14 euro) con paccheri con rana pescatrice, ciliegino di corbara e colatura di alici e cavatelli alle vongole con gambero rosso e pomodorini verdi. Primi dalla terra (12-13 uro): fusilli con datterino salsato, basilico, stracciatella e mandorle e strozzapreti di grano saraceno alla Norma. Non va meglio con i secondi. Il fritto di paranza del Tirreno incontra il baccalà alla fiorentina con patate violetta caffè e lenticchie croccanti di Ustica o  il rombo in tempura di nero, melanzana al timo, pomodoro in agrodolce e purea di barbabietola in scapece per i secondi di mare (16-22 euro), mentre per i secondi di carne (16-22) accanto a maialiano e chianina si trova la bombetta pugliese con patate al forno e cipolla in agrodolce.

gourmettino113
Ci sono poi tre menu speciali per chi non si accontenta: quello toscano che va dalla ribollita (10 euro) alla bistecca alla fiorentina (24 euro, 300 grammi), quello vegetariano dal bruschettone ai sott’oli ed erbette di campo (9 euro) al gran fritto di verdure (16 euro) e alla melanzana fondente (12 euro) e quello vegano dal pancotto con verdure selvatiche (1o euro) all’hamburger di fagioli (14 euro).

gourmettino116jpg
Per chi ama la pizza gourmet (6-10 euro), c’è una bella selezione: da provare la burratina con burrata, mortadella IGP e pistacchio di Stigliano e la gourmettina con datterino saltato I fiori dell’orto, stracciatella, carpaccio di branzino, rucola e caviale di limone.

gourmettino111
I vini bianchi e rossi in carta appartengono quasi tutti a piccole aziende vinicole, mentre le birre in bottiglia sono tutte artigianali e italiane. Ben rappresentata la produzione del Centro-Sud con birrifici sardi, pugliesi, laziali.

Il Gourmettino, via Matteo Palmieri, 32/ r Firenze.  Tel. 055 200 1237.

About author

You might also like

Le trattorie storiche a Firenze, tradizionali e tipiche

Le trattorie storiche a Firenze. L’Associazione Esercizi Storici, Tradizionali e Tipici Fiorentini, nata nel febbraio 2013 per volontà dei due imprenditori fiorentini, Gherardo Filistrucchi e Elisabetta Bongi, è composta da …

One night in Beijing Firenze, la cucina fusion e orientale avanzano in città

One night in Beijing Firenze, la cucina fusion orientale di qualità sbarca in città. Negli ultimi mesi a Firenze sono state tante le nuove aperture all’insegna della cucina etnica e di …

Recensioni 1Comments

Confusion Firenze, la cucina toscana incontra quella orientale nell’ex falegnameria in Oltrarno

Confusion Firenze. Tel. 366 2991667. Piatti fusion nell’ex falegnameria: Confusion apre in piazza del Carmine, nel cuore dell’Oltrarno. Qui una volta c’era una bottega artigiana, ora c’è un ristorante che propone cucina …