Mad souls&spirits Firenze, i cocktail dall’anima folle nel nuovo locale di San Frediano

Mad souls&spirits Firenze, i cocktail dall’anima folle nel nuovo locale di San Frediano

Mad souls&spirits Firenze, cocktail bar di San Frediano tel. 339 781 8710. Un locale un po’ folle, informale e divertente, dove bere drink di alta qualità. Dietro il bancone, tre bartender molto noti in città che promettono grandi cose con shaker e distillati.

Segui Puntarella Rossa Firenze su Facebook

Mad souls&spirits è il nuovo indirizzo a Firenze per l’aperitivo. Qui l’arte della mixology è affidata a tre bartender che si sono fatti apprezzare nei locali più di tendenza degli ultimi anni: Julian Biondi e Neri Fantechi (ex Florian Firenze) e Lorenzo Forzoni (ex Rivalta). I tre hanno deciso di aprire un locale che è una via di mezzo tra il cocktail bar moderno, ispirato agli speakeasy degli anni ’20 che tanto stanno diffondendosi anche a Firenze e i bar degli hotel a cinque stelle. Ambienti di solito molto formali e che rischiano quindi di rimanere stretti a una clientela più giovane.

mad8-rsz
Ecco quindi che Mad souls&spirits si propone come una valida alternativa: un cocktail bar dove potersi concedere una buona bevuta a un prezzo popolare e in un ambiente informale e giovanile. Il classico bar dove poter venire con la ragazza e con gli amici, a fine giornata, per rilassarsi tra cocktail originali e insoliti e tanta buona musica. Il locale si trova a Santo Spirito, in una zona molto frequentata e apprezzata proprio dal pubblico più giovane, composto da fiorentini, studenti fuorisede e stranieri di passaggio. Ecco perché, per soddisfare le esigenze di chi si prepara a fare serata in San Frediano o è deciso a concluderla, i tre bartender stanno lavorando anche ad una lista dei cocktail take away.

mad13-rsz
Il locale è composto da due ambienti e un piccolo dehors esterno, destinato soprattutto alla bella stagione. Pareti verde bottiglia, tubi in rame a vista per comporre un’originale ragnatela che serve anche da impianto d’illuminazione. Arredi semplici e un po’ spartani. La lista dei drink è molto creativa, affidata all’estro di Julian Biondi. Si divide in tre grandi sezioni: soul warmers, spritous drinks e una sezione dedicata ai drink analcolici. Niente vino e pochissime birre, solo in bottiglia. Qui è l’arte della mixology a fare la parte del leone. Ogni cocktail (5-10 euro) è presentato con nome, descrizione e lista degli ingredienti. Biondi, già vincitore della prima edizione della Florence Cocktail Week, ha dimostrato il suo umorismo con presentazioni decisamente curiose.
mad14-rsz Troviamo “A fare il gin-to comincia tu, do your best, we make the rest“, un gin tonic a cui aggiungere il flavour (in singolari bottigliette a forma di teschio) che si preferisce ma c’è anche la “Keith Richard’s way, live fast, die old and drink tomato” dove il succo di pomodoro è abbinato al Beefeater. C’è un’attenzione particolare per le donne, la sfida è convincere il gentil sesso a bere drink che pensano possano essere troppo forti.
mad12-rsz
E’ il caso di “U picciotto di Ipanema” dove compare la cachaca con bergamotto, sciroppo di agrumi e bitter lemon. I nomi dei drink sono davvero tutto un programma: Losco Mule, Cuba was libre, James-son e non manca il drink a piacere “I have a sophisticated taste” per chi non si accontenta. A completare la lista i drink della settimana che compariranno sulla lavagna del locale. Logicamente Negroni, Daiquiri e qualsiasi altro cocktail classico possono essere richiesti, non sarà mai invece servita una vodka alla pesca con la Red Bull. Julian e soci invitano a seguire il loro motto: “Bevi come una persona seria. Agisci come un matto”. E’ il modo migliore per non sbagliare mai cocktail, assicurano.

mad3-rsz
Ad accompagnare le bevute c’è anche una piccola sezione food: tramezzini (3.50-5 euro) per placare la fame tra un drink e un altro.

Mad souls&drinks, Borgo San Frediano 36/r Firenze. Tel. 339 781 8710.

About author

You might also like

Fuori di Taste 2016 a Firenze, dieci aperitivi e degustazioni da non perdere

Fuori di Taste 2016 a Firenze, dieci aperitivi e degustazioni da non perdere. Ecco le proposte limited edition per pranzo, cena e cocktail nei bar e ristoranti del capoluogo toscano in occasione di Taste. Il …

Nuove aperture Firenze ottobre 2016, da Olivia in piazza Pitti alla Food Factory alle Caldine

Nuove aperture Firenze ottobre 2016. La città di Dante accoglie l’autunno con tre diverse proposte culinarie. In Piazza Pitti l’azienda Gonnelli dello storico Frantoio Santa Téa (1585) apre il 15 …

Nuove aperture 0 Comments

Bulli&Balene Firenze, spritz e cicchetti in Oltrarno

Bulli&Balene Firenze. Avevamo annunciato qui l’apertura di Bulli&Balene: siamo in Oltrarno, lontano dalle strade trafficate dai turisti. Nel nuovo cocktail bar di Firenze, allegro e informale, con cicchetti salati e dolci, è …

1 Comment

  1. […] a tre bartender: Julian Biondi e Neri Fantechi (ex Florian Firenze) e Lorenzo Forzoni (ex Rivalta) (leggi l’articolo). Il locale è una via di mezzo tra il cocktail bar moderno, ispirato agli speakeasy degli anni […]

Leave a Reply