I migliori cocktail Negroni di Firenze, cinque locali da non perdere

migliori negroni di firenze

I migliori cocktail Negroni di Firenze: cinque indirizzi da non perdere per bere il celebre coctail inventato a Firenze.

L’esperto

Rivoire

rivoire firenze

Luca Picchi è il barman del Rivoire. Il caffè di piazza della Signoria è famoso da sempre per la cioccolata, ma negli ultimi anni si è guadagnato un altro importante riconoscimento: qui si può assaggiare il Negroni in versione filologica e in svariate declinazioni. Merito di Luca Picchi che, sull’argomento, ha scritto anche un libro, Negroni cocktail, edito da Giunti e dato alle stampe lo scorso luglio. Un volume che racconta la storia dell’inventore del drink, il conte Negroni, con dovizia di particolari, spesso anche inediti, foto pubblicate grazie alla gentile concessione degli eredi e una ricca appendice in cui sono raccontate tutte le innumerevoli variazioni del cocktail realizzate in giro per il mondo.
Rivoire ha tre versioni in carta del celebre drink: la classica, la variante di Luca Picchi che prevede l’utilizzo del nuovo Martini e di un gin di categoria superiore e una spruzzata di soda e soprattutto il bicchierino con la gelatina di Negroni e la scorza di arancia candita. Una vera delizia da mangiare e bere, insomma. C’è infine anche una versione analcolica, con il succo di lamponi, per chi non vuole rinunciare al piacere di sorseggiare un cocktail.
rivoire firenze negroni
Rivoire, piazza della Signoria, Firenze. Sito Tel. 055 214412 Prezzi: 8 euro al bancone.

Hipster 

Locale

locale firenze

Il cocktail Negroni di Locale è di sicuro il più stiloso in città. Viene versato nel bicchiere da una fiaschetta che sarebbe piaciuta al conte. Da Oaxaca a Firenze, il nome dato dal giovane barman Matteo Di Ienno che ha lavorato negli ultimi quattro anni tra New York e Londra prima di approdare al Locale, il nuovo indirizzo del gusto in via delle Seggiole. Gli ingredienti di questo stilosissimo Negroni? Mezcal Vida, Bitter Gagliardo e Vermouth Berto con un tocco di bitter all’arancio e per finire una pepita di ghiaccio.

Locale, via delle Seggiole, 12 Firenze. Prezzi: 15 euro

Old Style

Golden view

golden view negroni firenze

Al Golden view il Negroni è elegante e sofisticato. Di sicuro sarebbe piaciuto al conte per quell’aria un po’ cosmopolita e raffinata dato che era il suo marchio di fabbrica in ogni cosa faceva. Sembra di vedere il nobile fiorentino intento a sorseggiarlo mentre ammira dalle finestre del locale la splendida vista di Ponte Vecchio. Il direttore di Golden View Fabiano Buffolino e il barman Daniele Cancellara hanno pensato quindi a un Negroni dove i dettagli sono importanti: al Campari si affianca il Vermouth Macchia fatto con moscato e bacche di Mirto di Sardegna e il Sipsmith Dry Gin. Fetta d’arancia a completare un drink dove l’equilibrio è fondamentale.

Golden view, via dei Bardi 58/r Tel. 055 214502 Sito. Prezzi: 10-12 euro

Gin&caffè

Ditta artigianale

ditta artigianale negroni firenze

Il cocktail Negroni di Ditta artigianale pone l’accento sul gin e sul caffè, visto che il locale è famoso per l’ampia scelta dell’una e dell’altra bevanda. Da qui la decisione di rendere omaggio al drink più celebre di Firenze nello stile di Ditta artigianale. Questa versione si chiama “AJ negroni” ed è composta da London dry gin, Cocchi vermouth rosso, Campari e mezzo shot di espresso Guatemala. Da provare. Assolutamente originale.

Ditta artigianale, via dei Neri, 32 Firenze. Tel. 055 274 1541 Sito

Radicale

Caffè Florian

caffè florian negroni firenze

Il Caffè Florian propone una versione decisamente originale del cocktail, il “Radical Chic Negroni“. C’è un ponte ideale ad avvicinare Firenze a Venezia, da qui l’uso di spezie nel cocktail. Il drink è composto da: ginepro Nardini: distillato a base di ginepro (un gin leggermente più dolce), bitter Radicale Gagliardo: un bitter, dunque come un Campari, però molto più amaro ed aromatico del Campari e il vermouth Carpano infuso alle Spezie. In onore della tradizione che vede Venezia un centro del mondo per il commercio delle spezie, il vermouth rosso viene infuso con numerose di queste. La ricetta è gelosamente tenuta segreta.

Caffè Florian, via del Parione, 28-32/r Firenze. Tel. 055 284291 Sito Prezzi: 10 euro

 

1 Trackback / Pingback

  1. Florence cocktail week 2016, dall'11 al 17 aprile

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*