Nuove aperture a Milano luglio 2022, i migliori ristoranti con menu e prezzi

crotto quartino milano

Nuove aperture a Milano luglio 2022, i migliori ristoranti con menu e prezzi. Tempo di caldo afoso e di nuove aperture a Milano, che anche durante l’estate non si ferma. Partiamo dal nuovo Coffee Hub di Cafezal in viale Premuda, un luogo dove gustare il caffè specialty ma anche fermarsi per un pranzo veloce; si prosegue con Mosso, un progetto sociale che grazie ad enti, fondazioni e cooperative è riuscito a riqualificare l’ex convitto di Parco Trotter, ora luogo di incontri culturali che si svolgono tra buon cibo e iniziative mirate all’inclusione sociale.

Voliamo nel Maine con Lob’s, catena di ristoranti che propone la cucina tipica dell’East Coast a base di aragoste e astici, declinati anche in proposte più pop come sandwiches e burgers, e torniamo in Europa con House of EL&N, flagship store della catena londinese il cui acronimo “Eat, Live & Nourishing” è già una dichiarazione d’intenti, dato che il concept del locale è legato a una proposta 100% healthy, con un look completamente rosa a prova di Instagram story.

Il rapporto di amore tra Milano e la montagna è visibile anche in altre due nuove aperture: la prima, Crotto Quartino, propone gli iconici Pizzoccheri bianchi 1930 (no, non quelli della Valtellina) e le specialità tipiche della Valchiavenna, mentre Denis pizza di montagna porta in città una pizza croccante e leggera la cui ricetta contiene un ingrediente segreto, ovvero il personalissimo umami a base di un mix di erbe e spezie raccolte a mano dalle Alpi Bellunesi che Denis utilizza al posto del sale.

Ma ci sono anche l’Enoteca Frizzante, spin off di e/n. A proposito dell’Enoteca naturale, da poco si è affiancata a un ristorante vero, con la cucina del giovane chef Gianmaria Errico. Poi, uno spazio bellissimo dietro il Monumentale, Lom Dopolavoro, con cocktail e cucina vegetariana.

Tra le altre novità, di cui parleremo meglio più avanti, anticipiamo l’arrivo de’ Il Marchese, ristorante romano che per Milano ha grandi progetti in cantiere. Quello dell’osteria La Grandissima, “osteria quasi in campagna”, sulla Martesana, in via Ponte nuovo 25. E il nuovo cocktail bar e ristorante Clepsydra, che ha preso il posto del Botanical Club, in via Melzo.

Nuove aperture a Milano luglio 2022

Cafezal Coffee Hub – Risorgimento – Colazione e Pranzo
Mosso – Nolo – Pizzeria e Ristorante
The House of El&En – San Babila – Colazione e Pranzo
Lob’s Restaurant – Solari – Ristorante
Crotto Quartino – Navigli – Ristorante
Denis Pizza di Montagna – Moscova – Pizzeria
Enoteca Frizzante – Cinque Giornate – Enoteca
Lom Dopolavoro – Cenisio – Cocktail bar con cucina

Leggi qui le aperture di giugno 2022 a Milano

Cafezal Coffee Hub – Risorgimento

Specialty Coffee Cafezal Milano

Il progetto Cafezal, presente da qualche anno a Milano con una torrefazione boutique in via Solferino, ha aperto a giugno il suo primo Coffee Hub, dove la proposta di specialty coffee viene integrata con un menu pranzo ideato da chef Eugenio Roncoroni. Piccolo recap per i non appassionati: per specialty coffee si intende una tipologia di caffè monorogine, raccolto a mano, con filiera trasparente che risponde a standard di qualità internazionali altissimi; il caffè viene quindi poi selezionato dai vari locali e tostato in loco, per mantenere la purezza del prodotto ai massimi livelli. Da Cafezal sono disponibili otto tipologie, declinate in espressi, cappuccini e anche caffè filtro. Per la colazione sono presenti brioches dolci e salate (1,50-4 euro) ma anche proposte più internazionali come il Toast con funghi, bacon e uovo in camicia (10 euro); per pranzo troviamo idee veloci come insalate e sandwich, ma non manca la Cotoletta Cafezal, una cotoletta di pollo impanata al grano saraceno con olive taggiasche e pomodorini pachino sott’olio e pure di patate all’olio (16 euro). Ci teniamo a segnalare che Cafezal organizza spesso percorsi di degustazione del caffè e incontri di vario genere per avvicinare appassionati e neofiti al mondo dello Specialty Coffee.

Cafezal Coffee Hub, viale Premuda, 14, Milano; Tel. 02 3657 9782 ; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 07.30 alle 20

Mosso – NoLo

mosso nolo milano cortile

All’interno dell’ex-Convitto Parco Trotter ha aperto Mosso, nuovo Punto di Comunità di Lacittàintorno, il programma dedicato alla riqualificazione delle periferie di Fondazione Cariplo in collaborazione con il Comune di Milano e che coinvolge realtà di imprenditoria sociale come Olinda, Comin, Fondazione Ludwig, Salumeria del Design e il CSF: l’obiettivo comune è quello di creare nuovi luoghi di aggregazione in spazi abbandonati, così da riscrivere la geografia del territorio e contestualmente creare ambienti di lavoro per persone svantaggiate. Lo spazio si estende per ben 2.4000 mq e dispone di quattro padiglioni interni, oltre che giardino, orti e terrazza, mentre il ristorante conta più di 200 coperti da interno ed esterno. Il menu propone pizze originali, come la Goletta, con fiordilatte, provola DOP, Parmigiano Reggiano, pancetta Goletta e noci ma anche sfizi come la Burratina con misticanza e pomodori confit fino a piatti più corposi come il Medaglione di maiale con chutney di albicocche e cipolle fondenti. E’ possibile accomodarsi tutto il giorno, con un’offerta colazione a base di lievitati homemade e ovviamente per l’aperitivo, con birre, vini e altre bevande.

Mosso, Parco Trotter, angolo tra via Padova e via Mosso, Milano; Tel. ; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 23

The House of EL&N – San Babila

EL&N Milano

Più rosa di così non si può: a Milano è approdato EL&N (Eat, Live & Nourishing), brand londinese aperto in diverse città del mondo che ha scelto di puntare su Milano per esportare nel Belpaese i suoi coloratissimi e instagrammabili cappuccini, french toasts, milkshakes e Speciality Lattes, che vengono integrati a una proposta food pranzo e cena che rispetto agli altri punti vendita è stata rivisitata per essere in linea con il gusto del pubblico italiano. Lo spazio è largo 480mq e si articola su tre piani; gli arredi, ovviamente rosa, si muovo tra specchi, scritte led, pareti floreali e sedute ton sur ton in velluto. La proposta food, in chiave healthy, inizia dalla colazione: non mancano croissants (1,80-2,50 euro), muffins (2,5 euro) e krafens (5 euro), da accompagnare agli Speciality Lattes come il Blue Sapphire (8 euro) con matcha blu, petali di fiori blu, latte condensato e vaniglia (8 euro). Si prosegue con piatti come Eggs Royale, a base di muffii inglesi, uova in camicia, salmone affumicato, burro al peperoncino, melograno e salsa olandese (13 euro) , sandwiches (8-12 euro), ma anche burgers, insalate, omelette e tutte le specialità che possono venirvi in mente rispetto alla dicitura “continental breakfast”. Il menu prosegue con numerosi dolci, tra cui pancakes, bowls di frutta, pan brioches, french toast alla nutella, mousse al pistacchio, macarons, cookies, torte, fino ad arrivare alla proposta aperitivo, che però è alcol free: qui si assaggiano i Mocktails come il Pistacchio colada, con succo d’ananas, sciroppo di Piña Colada, pasta di pistacchio, latte di cocco e ghiaccio (9 euro).

The House of EL&N, Liberty Tower, Piazza Del Liberty 4, Milano; Tel. 02 9144 7806; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 8 alle 22

Lob’s Restaurant – Solari 

Lob's Bisque Lob's Restaurant Milano

Se vi siete mai chiesti cosa mangiano gli abitanti del Maine, Lob’s è il ristorante di cui avevate bisogno: questo format, già aperto a Monselice e Padova, nasce con l’intento di far conoscere al pubblico la cucina tipica nordamericana con prodotti tipici dell’East Coast, come astici e aragoste. Il menu inizia dagli Startes, tra cui segnaliamo i Louisiana Shrimps, gamberetti alla Creola con paprika accompagnati da salsa yogurt (8,5o euro) e prosegue con insalate, sides e la sezione Grilled, dove spicca l’Astice grigliato servito con insalatina condita ocon salsa yogurt e smashed potato con bacon e cheddar (26,9 euro). Sono presenti sandwiches e burgers come il Crab Roll, un New England farcito con polpa di granchio, insalata e maionese al limone (11,8 euro) e gli speciali come la Lob’s Bisque, zuppa imperiale di astice con mezzo astice in bellavista leggermente piccante servita con crostini di pane (20,9 euro).

Lob’s Restaurant, via Andrea Solari, 34, Milano; Tel. 02 3656 0278; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 23

Crotto Quartino – Navigli

Crotto quartino Pizzoccheri Bianchi 1930

Il 6 Luglio apre a Milano il Crotto Quartino (ne abbiamo parlato qui), ristorante di Santa Croce di Piuro (Sondrio), dove i milanesi potranno gustare i sapori della Valchiavenna. La carta è incentrata sulle specialità del territorio, come i salumi e formaggi affinati nel Crotto, una grotta di montagna che gode di una ventilazione naturale utilizzata per far stagionare i prodotti. Il ruolo da protagonista spetta tuttavia ai Pizzoccheri bianchi 1930 (no, non sono quelli valtellinesi): al Crotto Quartino li fanno come una volta, pizzicati a mano o al cucchiaio, mantecati con formaggio Piuro 180 affinato in Crotto e infine affogati in un burro color nocciola a cui vengono aggiunti aglio, salvia e pepe nero (14 euro). Spazio anche alla Polenta taragna prepara con farina di granoturco Lòbia (7 euro), alle Costine di maiale “Mazìglia” arrostite lentamente e sfumate all’aceto di mele (15 euro) e ad altre specialità come la Crema fredda al latte con granello di biscotti di Prosato panna montata, gocce di cioccolato (9 euro) o la Torta Fioretto “Nonna Alba”, una focaccia con burro, zucchero, confettura all’albicocca profumata all’aneto selvatico (8 euro). 

Crotto Quartino, via Dionigi Bussola, 9, Milano; Tel. 338 903 1890; Sito, Pagina FB
Aperto mercoledì, giovedì e venerdì dalle 19 alle 22.30, sabato e domenica dalle 12 alle 14.30 e dalle 19 alle 22.30

Denis Pizza di Montagna – Moscova

Denis pizza di Montagna Milano

Lo aspettavamo da mesi e finalmente è arrivato: come abbiamo anticipato qui ora a Milano è possibile assaggiare la pizza di montagna firmata Denis Lovatel. Le caratteristiche principali di questa pizza croccante risiedono negli ingredienti, tutti provenienti dalle Alpi bellunesi, come le farine del Molino Agugiaro&Figna, la mozzarella d’Alpeggio, l’acqua filtrata da una naturale sorgente carsica e soprattutto l’umami di montagna, un mix segreto di erbe e spezie raccolte a mano che sostituiscono il sale nell’impasto. Il menu prevede una serie di pizze classiche come la Margherita (8,50 euro) o la Orto bio, preparata con verdure provenienti dall’orto personale di Denis. Spazio a tre pizze contemporanee come la Dolce Zola, con pomodoro, fiordilatte, gorgonzola, erbe di montagna passate in padella e cipolla caramellata (14 euro) e ad altre specialità tra zuppe (10 euro), farinate (8,50 euro), insalate (11-12 euro) e ovviamente i dessert (6 euro).

Denis Pizza di Montagna, via Statuto, 16, Milano; Tel. 375 798 8835; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 12 alle 15 e dalle 19 alle 23.30 

Enoteca Frizzante – Cinque Giornate

Della famiglia di e/n enoteca naturale, il wine bar che si trova nella sede di Emergency, ecco la seconda sede che si trova in via Bonvesin de la Riva, via che agli intenditori di cucina e di ristorazione a Milano dovrebbe dire molto: è stata la sede del ristorante di Gualtiero Marchesi. In questa via da maggio 2022 c’è la seconda sede di e/n, in condivisione con Orsonero. Con e/n condivide la filosofia: grandi vini naturali e bel dehors. Enoteca Frizzante è una delle realtà di SideWalk Kitchens, collettivo alimentare composto da 5 cucine e una caffetteria (Orsonero).

Enoteca Frizzante, via Bonvesin de la Riva 3. Tel 388 8354209. Chiude alle 23.30

Lom Dopolavoro – Cenisio 

lom dopolavoro milano

Una cascina urban, dismessa e rimessa a nuovo, alle spalle del Monumentale, che è diventato uno spazio di quiete e meditazione, ma anche di gastronomia local. Vini e cocktail, con cucina del territorio, molto vegetariana e vegana. L0m (Locanda officina monumentale) è un cocktail bar restaurato dallo studio Andrea Borri Architetti. Dal martedì al sabato dopo le 18 e domenica tutto il giorno. E’ anche spazio coworking.

Lom Dopolavoro, via Galileo Ferraris 1, tel 327 069 8267. Orari: chiuso lunedì. Dal martedì al giovedì 18-30 mezzanotte, venerdì e sabato 18.30-02, domenica 13-22 

Nuove aperture a Milano luglio 2022

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*