Brunch a Roma novembre 2020: i migliori ristoranti per il weekend

Brunch a Roma novembre 2020: i migliori ristoranti per il weekend

Brunch a Roma novembre 2020: i migliori ristoranti per il weekend. Le misure entrate in vigore dopo l’ultimo Dpcm hanno inevitabilmente stravolto gli orari, gli eventi in programma e la giornata lavorativa di tutto il settore della ristorazione. Niente più degustazioni o cene speciali la sera? Tutto viene anticipato e concentrato soprattutto nel weekend con il brunch che è sempre grande protagonista.

Ecco le proposte del fine settimana, su prenotazione e nel rispetto delle norme di sicurezza.

Hotel Eden – Il brunch nel Giardino Ristorante

Hotel Eden Roma - Brunch Il Giardino Ristorante

Il brunch nel Giardino Ristorante firmato dall’Executive Chef di Hotel Eden Fabio Ciervo diventa un appuntamento per tutto il weekend: da sabato 31 ottobre sarà disponibile sia sabato che domenica, dalle 12.30 alle 15.00. Il menu à la carte cambia ogni settimana offrendo una grande varietà di piatti da condividere serviti direttamente al tavolo, compresi i dolci dello chef pasticcere Ezio Redolfi.

Costo: 80 euro a persona, inclusi acqua e caffè

Hotel Eden. Via Ludovisi 49, Roma. Tel. 06 478121. Pagina FB

 

The Court – Morning Glory Brunch 

The Court Morning Glory Brunch

In un ambiente completamente sanificato che ha riorganizzato i propri spazi nel rispetto del distanziamento sociale, The Court ha deciso di accogliere i suoi ospiti ogni sabato e domenica a partire dalla tarda mattinata, dalle 11 fino alle 18. Dall’esclusiva terrazza che affaccia sul Colosseo è possibile assaggiare i cocktail di Matteo Zed in abbinamento a una selezione di piatti pensati ad hoc dalla cucina di Aroma Restaurant e con Dj Set Performers. Si può scegliere tra brunch classico, cocktail healthy, caffetteria con dolci preparati dal pastry chef Daniele De Santi, aperitivo classico. E ancora tartare di fassona, primi piatti come l’Amatriciana e la Carbonara “shekerata” e la versione di uno Spaghettone di Gragnano al pomodoro. E perché non concludere con un maritozzo con gelato allo zabaione?

Costo: 35 euro

The Court. Via Labicana 125, Roma. Tel. 06 69354581. Pagina FB.

 

TreToo – Sunday Brunch

TreToo Sunday Brunch Roma

Il TreeToo inaugura domenica 1° novembre e poi continua nelle domeniche a seguire, a partire dalle 12, il suo nuovo Sunday Brunch con un menu che rimane fedele all’impronta del locale, ma anche con tante nuove proposte che in un brunch che si rispetti non possono mancare. Tra i piatti da provare bacon & eggs (8 euro), quiche (6 euro), parmigianina di melanzane (5 euro) e per i dolci carrot cake (5 euro) e muffin ai mirtilli (5 euro). Per i più affamati c’è anche la combo brunch (15 euro). Si potrà anche ordinare al tavolo dal tradizionale menu alla carta o dalla lavagna con i piatti del giorno del TreeToo.

TreeToo. Via Prati della Farnesina 76, Roma. Tel. 06 52723038. Pagina FB

 

L’Osteria della Trippa – Brunch romanesco

L'Osteria della Trippa brunch romanesco

Parte sabato 7 e domenica 8 novembre (ma l’idea è di farlo ogni fine settimana e nei giorni festivi), il Brunch romanesco all’Osteria della Trippa, a Trastevere. Dalle 11 alle 13. 30 (con prenotazione obbligatoria). Il menu prevede una varietà di assaggi legati alla cucina romana e all’osteria: passiamo dalla mozzarella in carrozza alla scarpetta con la trippa, crostino con i fegatini di pollo, le uova in trippa, la pallota cacio e Ova, pane e coppa di testa condita e il “cazzimperio” . Crostata e ciambelline concludono il brunch.

Costo: 20 euro (bevande e caffè esclusi)

Osteria della Trippa. Via Goffredo Mameli 15, Roma. Tel. 06 45554475. Pagina FB

 

Queen Makeda Grand Pub – Grand Brunch Tour

Queen Makeda Brunch

Ogni sabato e domenica dalle 12:30 alle 16 appuntamento con il Grand Brunch Tour di Queen Makeda, un vero e proprio giro del mondo gastronomico. Molti i piatti ideati per l’occasione. Ci sono gli assaggi dalla cucina direttamente al tavolo; un piatto a scelta tra English Breakfast, Zighinì, Pancake Salati, Burger, Sunday Roast e Bagel; dolci illimitati esposti sul kaiten; caffè americano e succo.

Costo: 20 euro (bambini 12 euro)

Queen Makeda Grand Pub. Via di San Saba 11, Roma. Tel. 06 5759608. Pagina FB

 

Mirabelle Splendide Restaurant

Mirabelle Roma

Il sabato e la domenica le vetrate del Mirabelle illuminano la terrazza e la sala del ristorante per la speciale formula del brunch, disponibile dalle 9.30 alle 14.30. Oltre all’American breakfast à la carte, comprende poi la scelta di un piatto di pasta tra i classici romani oppure un’insalata composta, e un’acqua inclusa.

Costo: 50 euro

Mirabelle Splendide Restaurant. Via di Porta Pinciana 14, Roma. Tel. 06 42168838. Sito. Pagina FB

 

Straforno – pizza, focaccia & burger

Staforno American Brunch

Se al format di Straforno siamo abituati ormai dai diversi anni (coniuga la pizzeria e l’hamburgeria con l’arte della cucina italiana), la novità di questi giorni è la formula American Brunch del sabato e la domenica (anche in versione gluten free) a partire dalle 11.30.

Straforno. Via Del Casale Di San Basilio 19, Roma. Tel 06 4100667. Pagina FB

 

Treefolk’s Public House

Treefolk's Public House Roma

Di recente apertura il Treefolk’s Public House, in Viale Trastevere, è uno dei più grandi Whisky Bar e Cask Bar con cucina gourmet a Roma. Sabato e domenica, a partire dalle 12, il brunch dello chef Valerio Mattaccini è servito sia nel dehors che nella parte all’interno. Tutto in perfetto stile inglese, compresi cocktail a bassa gradazione alcolica e ben sei diversi tipi di Bloody Mary tra cui scegliere.

Treefolk’s Public House. Viale Trastevere 192, Roma. Tel. 340 1123341. Pagina FB

 

Rude – Bruncio Il brunch di Centocelle 

Rude Centocelle Brunch

Bruncio, il Brunch domenicale di Rude a Centocelle, riparte e dà appuntamento dalle 12 alle 16.”Non troverete miglior luogo dove rifocillarsi dopo il duro lavoro del weekend” è il claim del brunch dello street bar di Marco Zampilli e Cristian Ricci che si caratterizza per le sue proposte street food, gourmet e fusion in accompagnamento ai drink.

Rude. Via dei Castani 228, Roma. Tel. 06 84387458. Sito. Pagina FB

 

Drink Kong – Kongtinental Brunch

Drink Kong Kongtinental Brunch

Dopo l’annuncio di Patrick Pistolesi di chiusura “per lutto”, Drink Kong riapre le sue porte il sabato e la domenica per il Kongtinental Brunch: un viaggio culinario che unisce oriente e occidente, con le più classiche icone del brunch continentale (come uova, bacon e pane tostato) che si uniscono a bagel, salad, sandwich e piatti fusion. Ad accompagnare spremute d’arancia fresca e caffè americano, ma soprattutto da tutta la sezione Sukoshi del menu New Humans, dedicato agli “analcolici o poco alcolici”. Non mancano poi i grandi classici come il Bloody Mary. Drink Kong riapre, quindi, dalle 12 alle 18. Consigliata la prenotazione, con possibilità di passare la giornata anche del piccolo dehors.

Drink Kong. Piazza San Martino ai Monti 8, Roma. Tel. 06 23488666. Sito. Pagina FB.

 

Blind Pig – Big Brunch

Blind Pig Brunch Roma

Appuntamento fisso del fine settimana, a partire dalle 12.30, il Big Brunch del Blind Pig ha conquistato proprio tutto con le sue porzioni abbondanti e piatti ispirati alla cucina inglese, americana e anche messicana. Dal club sandwich alle insalate miste, dai crostini di pane con uova al tegamino ai bagel ripieni di salmone marinato. Ma anche gli ottimi bao con pulled pork. Tutto accompagnato da succhi, caffè americano, un’ampia selezione di birre artigianali o, per chi vuole esagerare, cocktail come Bloody Mary e l’Half Past Six, marchio di fabbrica del Blind Pig. E i dolci? C’è spazio anche per quelli, da non perdere i pancakes.

Blind Pig. Via La Spezia 72, Roma. Tel. 06 87750714. Pagina FB

 

Latta

Latta Roma Brunch

Il moderno pub dei ragazzi del Jerry Thomas con protagonista la lattina propone il brunch non solo il sabato e la domenica, ma anche il venerdì, dalle 11.30 fino alle 16. Cosa si mangia? Pane ai cereali con burro e alici, bao vegetariani (con caponata, ricotta salata e olive) e il tagliere di Norcino. Il menu continua con avocado toast, insalata e pastrami e crudo di manzo. Tra i cocktail grande protagonista il Bloody Mary.

Latta. Via Antonio Pacinotti 83, Roma. Tel. 06 88923791. Sito. Pagina FB

 

Rosti

Rosti brunch Roma

Il brunch con buffet di Rosti al Pigneto è una tradizione di lunga data a Roma che continua anche adesso: il buffet, infatti, è servito e lo staff è separato dagli ospiti da apposite barriere di protezione. Una vasta scelta, tra oltre 30 piatti salati e dolci. Chi lo desidera, invece, può scegliere dal menu alla carta. Appuntamento sabato e domenica dalle 12.30 alle 16.

Costo brunch buffet: 20 euro

Rosti. Via Bartolomeo d’Alviano 65, Roma. Tel. 06 2752608. Sito. Pagina FB

About author

You might also like

Brunch Roma febbraio 2019: pancakes dolci e salati da Mavi, pranzo della domenica da Aqualunae

Brunch Roma febbraio 2019, dove mangiare nel weekend, sabato 23 e domenica 24 PRATI Aqualunae Nel nuovo bistrot di Prati (ve ne abbiamo parlato qui), il pranzo della domenica è …

Brunch a Roma maggio 2018, i migliori e una novità: la cucina flexitariana del Lanificio

Brunch a Roma maggio 2018, weekend 19-20. I migliori ristoranti con menu e prezzi. In ordine di prezzo Altrove, Ostiense: 15 euro (8 i bambini) Fad Burger and Bistrot, Centocelle …

I migliori brunch di Roma nell’ultimo weekend di aprile

Migliori brunch Roma aprile 2017, sabato 29 e domenica 30

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply