Vivienne Westwood Cafè Milano, presto in città il locale della stilista inglese

Vivienne Westwood Cafè Milano, presto in città il locale della stilista inglese

Vivienne Westwood Cafè Milano. La celeberrima ed iconica stilista inglese Vivienne Westwood aprirà il suo locale a Milano.

Il format Vivienne Westwood Cafè, già attivo in Asia, a Shanghai e Hong Kong, in location di lusso, non ha al momento alcuna sede nel Vecchio Continente. Nonostante lo tempistiche non siano ancora certe, quello di Milano sarà quindi il primo bar europeo del brand.

A confermarlo è Carlo D’Amario, CEO del gruppo, che ha parlato al Corriere della Sera di una trattativa per aprire uno spazio caffetteria.

Vivienne Westwood Cafè, il format

Vivienne Westwood Cafè, a Milano il primo d'Europa

L’estetica dei locali già aperti rispecchia tutto l’estro creativo della stilista del punk, alternando perfette sale da tè ad aree che paiono il backstage di una sfilata.

La pasticceria e la caffetteria qui sono i focus, con torte a forma di cuore e latte art. Il globo, simbolo della maison Westwood, sormonta tutte le monoporzioni e la fantasia tartan appare sulle stoviglie.

Non si sa ancora se il locale milanese prevederà un’offerta pranzo o cena, cosa che fa regolarmente uno dei due indirizzi di Hong Kong.

Moda e ristorazione a Milano

Vivienne Westwood Cafè Milano, nuovo indirizzo tra food e moda

Quella del Vivienne Westwood Cafè è solo l’ultima delle incursioni del mondo della moda nella ristorazione milanese.

Lasciandoci alle spalle gli episodi poco fortunati del Gold di Dolce & Gabbana e del Marc Jacobs Cafè, a Milano sono infatti presenti diversi ristoranti “griffati”.

La Pasticceria Marchesi e il ristorante Torre di Prada, l’Aimo e Nadia BistRo – nato dalla collaborazione con Rossana Orlandi ed Etro -, il Ceresio 7 di Dsquared2 ed Elio Sironi, il ristorante Niko Romito all’interno del Bulgari Hotel, il Trussardi alla Scala con il nuovo chef Paolo Benigni, il The Stage di Replay, l’Amor dei fratelli Alajmo al modaiolo civico 10 di Corso Como, sono solo gli esempi principali di un connubio tra i due settori che sembra essere soltanto all’inizio.

Resta aggiornato con Puntarella Rossa Milano su Facebook

Seguici anche su Instagram

About author

You might also like

Nuove aperture 0 Comments

Takochu Milano, il primo street food giapponese apre sui Navigli

Takochu Milano. Lo street food d’Oriente arriva Milano. Se siete appassionati di tendenze gastronomiche e cucina nipponica, segnatevi l’appuntamenti di via Casale 3/A. Venerdì 5 aprile alle 18.00 apre Takochu, …

Molto Yin Milano, cucina vegana ed estratti di frutta nel ristorante a Isola

Molto Yin Milano tel. 0236555284. Ha aperto a Isola lo scorso febbraio il ristorante vegano e take away Molto Yin, ispirato alla filosofia orientale e a una cucina equilibrata senza …

Toasteria Tigre a Milano: fondute, taglieri e toast in Ticinese

Toasteria Tigre a Milano. Qualche milanese, vedendo questa recensione, dirà: "Ma questo posto non aveva aperto già sei mesi fa in Ticinese?". "Yes, of course". "Ma non era una specie di fast food?", domanderà ancora …