Terrazze e rooftop degli hotel a Roma: ecco i dieci ristoranti panoramici per aperitivi e cene

Terrazze e rooftop degli hotel a Roma: ecco i dieci ristoranti panoramici per aperitivi e cene

Terrazze e rooftop degli hotel a Roma. Per godere di una visione mozzafiato sulle bellezze di Roma, per aperitivo o cena, salite sulle terrazze degli hotel. Tra menu d’autore e cocktail rinfrescanti, al tavolo o a bordo piscina, per trascorrere una serata diversa dal solito. Anche se, vi avvertiamo, parliamo di hotel di lusso: le location come immaginerete non sono proprio tra le più economiche.

Terrazze e rooftop degli hotel a Roma

Hi-Res Restaurant e Terrace Lounge

È il rooftop dell’Hotel Valadier e si caratterizza per il design, la cucina creativa dello chef  Luca Cardinetti e la selezione dei vini con oltre 400 etichette. Si trova nel cuore di Roma, tra Piazza di Spagna e Piazza del Popolo e la lista cocktail spazia tra grandi classici e tendenze d’avanguardia, sempre accompagnati da apetizer. E andiamo dai 10 euro per un analcolico ai 16 euro di cocktail alcolici come Hi-Res 75 con gin, champagne e liquore ai fiori di sambuco, al Clandestino con rum scuro, whisky giapponese e sciroppo di lavanda a camomilla. L‘Hi-res è aperto 365 giorni all’anno dall’ora di pranzo a tarda notte. Tra i consigliati: mazzancolle scottate al latte di cocco e curry piccante con verdure saltate al wok (28 euro), risotto al pomodoro con polpo alla brace capperi e olive (26 euro), baccalà in olio cottura con asparagi verdi e cedro (30 euro). E per dessert cioccolato, mandarino, sale e lemongrass (16 euro).

Hi-Res, Via della Fontanella, 15, Tel. + 39 06 3212905, Sito, Facebook, Instagram.

 Terrazza Borromini

È incastonata tra il campanile e la cupola di Sant’Agnese in Agone, negli spazi della Galleria D’Arte del Palazzo Pamphilj, al quarto piano. L’edificio che ospita l’hotel Eitch Borromini è il seicentesco ‘Collegio Innocenziano’, l’ultimo intervento costruttivo del progetto intrapreso dalla famiglia Pamphilj che diede alla piazza il suo carattere barocco. Il ristorante propone un menu ispirato alla tradizione romana, con materie prime selezionate provenienti da tutte le regioni italiane. Quindi dalla cacio e pepe alla pasta alla norma, dallo stinco di agnello al forno al roast beef di Chianina. Un rooftop elegante per un aperitivo o una cena aperto da aprile a settembre, ogni giorno dalle 18,30 alle 23.

Eitch Borromini, Via Santa Maria dell’Anima, 30, 06 6821 5459, Sito, Facebook.

Rooftop NH Collection Roma Palazzo Cinquecento

La stazione Termini vista dall’alto appare ordinata e tranquilla. Sulla terrazza dell’hotel a 5 stelle si può godere a pieno del sole al tramonto in una location molto semplice che lascia parlare Roma. Il giardino ospita rovine romane delle Mura Serviane, risalenti al VI secolo a.C.. Il barman Adriano Carollo serve dei cocktail signature insieme a degli appetizers tra cui una selezione di salumi e formaggi, salmone marinato e focacce. Per i classici cocktail il costo è di 8 euro, mentre per i signature come l’Oriental Mojito con sciroppo di the verde, menta e the al limone, o l’Ancient Mariner con Jamaican rum, Lime, Grapefruit, pepe nero, Angostura si va sui 15 euro.

Hotel NH Collection Roma Palazzo Cinquecento, Piazza dei Cinquecento, 90, +39 06 492221, Sito.

Sky Stars bar

Siamo all’A.Roma Lifestyle Hotel 4 stelle, in zona Bravetta da dove si può vedere veramente tutta la skyline. Da provare i cocktail affumicati e invecchiati creati dal bar manager Alessandro Antonelli o vini e whisky. Antonelli ha da poco presentato la nuova drink list che si ispira ai murales della città. Tra questi ci sono per esempio La Piedad; Evita!; Rabourbon; Little Diamonds; Torpigna Coffee Break; Cecafumo e Attenti ar cane. E tra i signature va menzionato il Summer on a solitary beach con acqua di cocco, gin mare, Curaçao blu, lime e schiuma di sale (13 euro), che molto si presta in questi giorni estivi. I drink, accompagnati da appetizer, vanno dai 10 ai 13 euro.

Sky Stars bar, Via Giorgio Zoega, 59, Tel. +39 0687 800168, Sito, Facebook.

Minerva Roof Garden

Si trova nel Grand Hotel de la Minerve, 5 stelle lusso, in un palazzo seicentesco in Piazza della Minerva, nel cuore del centro storico di Roma a pochi passi dal Pantheon, piazza Navona, Fontana di Trevi e Piazza di Spagna. Il roof, con vista a 360° su Roma, è aperto tutto l’anno per pranzi e cene ed è frequentato dal jetset internazionale e romano. Dal loggione è possibile vedere da vicino la cupola del Pantheon in tutti i suoi particolari, mentre a poca distanza si profilano la cupola di S. Ivo e l’altana del Quirinale. Ma vediamo alcuni piatti del menu estivo. Lo chef Antonio Falco, napoletano di nascita, propone il riso vialone nano con melanzana affumicata e blu di bufala con scagliette di fondente amaro (30 euro) o gli gnocchetti di olive su carpaccio di pesce spada e passatina di piselli novelli (30 euro), altrimenti il filetto di manzo in crosta sfogliata con prosciutto, senape e funghi (38 euro). E per dessert la millefoglie con ganache al lime, lamponi e pistacchi (16 euro).  Sono disponibili anche i menu degustazione. Inoltre, tutte le domeniche, dalle 12 alle 15, vi aspetta il brunch (40 euro).

Minerva Roof Garden, piazza della Minerva, 69 – Tel.: 39 06 695201 Sito, Instagram.

Rooftop Radisson Blu

A Termini, nel cuore di Roma, questo rooftop di design ospita anche una piscina. Sono numerosi gli eventi che settimanalmente si organizzano in questo luogo. Dalla colazione al dopo cena, il settimo piano è sempre frequentato e due sono i locali: Bar Zest, per sorseggiare un drink al tramonto e il ristorante Sette che sovrasta la piscina. Dal calice di vino a 8 euro ai cocktail a 14 euro. E per il pranzo o la cena c’è molta scelta: dai club sandwich a 16 euro al salmone marinato con albicocche al pepe, capperi e misticanza (18 euro), dalla lasagna con spada, melanzane e provola filante (14 euro) al calamaro e tapioca fritto con salsa fredda allo yogurt (18 euro).

Rooftop Radisson Blu, via Filippo Turati 171, +39 06 444 841, Sito, Facebook.

Sky Blu Terrace

L’Aleph Rome hotel 5 stelle luxury è a due passi da Via Veneto e Fontana di Trevi. Ogni settimana ci sono eventi da segnare in agenda per una serata in terrazza. Ogni giovedì sera l’Aleph Martini Sky, l’aperitivo Martini, con dj-set e finger food su richiesta. Il venerdì dalle 19 alle 24 è la volta del Sunset Splash, l’aperitivo con ingresso in piscina, live dj-set selezionati tra i migliori della capitale, cocktail e menù a la carte. Tutti i sabati invece c’è il “Saturday Sundown”: dalle 17 si balla sul rooftop. Ma non è solo aperitivi e dj-set. Per cena lo Sky blu restaurant propone tagliolini all’uovo freschi, gambero rosso di Mazzara Riserva Paolo Giàcalone, Pecorino, lime (26 euro), trancio di ricciola, asparagi,cremoso di sedano rapa, aria all’aceto di lamponi (32 euro) e polpo rosticciato, coulis di peperone bruciato,chips di patata viola, polvere di olive Taggiasche (16 euro).

Sky Blu Terrace, via di San Basilio 15, 06 42 29 001, Sito.

Divinity Terrace Lounge Bar

È la terrazza del Pantheon Iconic Rome Hotel, al sesto piano. Questo hotel 5 stelle si trova esattamente dietro il Pantheon. Il menu del food è curato dal Michelin Star chef Pasquale Palamaro che propone per esempio Battuto di Gamberi rossi, Ricotta in salvietta, Asparagi e crema di Carbonara (30 euro), Terrina di Maialino da latte, scarola e composta di mela Cotogna e uva al vino cotto (28 euro), taglierini gamberi, spinaci e curry (17 euro) o il fondente di vitello, verdure grigliate e patatine fritte (22 euro) o il gran crudo di mare (32 euro). È possibile fare anche delle degustazioni da 5 portate (100 euro) o 7 (135 euro). Mentre nella carta del bar per aperitivi o dopo cena c’è una selezione di vini al calice a 10 euro e i cocktail dai 14 ai 18 euro.

Pantheon Iconic Rome Hotel, Via di Santa Chiara, 4/A, 06 87807070, Sito.

Les Etoiles Roof Garden

È uno dei più esclusivi ristoranti di Roma con una vista dal 6° piano su San Pietro e sulla Città del Vaticano ospitato dall’Hotel Atlante Star. È aperto tutti i giorni per il pranzo e la domenica per il brunch – domenica 40 euro – oltre a cena e per il dopo cena con il menu degli chef Antonio Martucci e William Anzidei. Dalle 18 alle 21 è possibile fare aperitivo con un menu alla carta tra arancini cacio e pepe o nduja e piselli (8 euro), alette di baccalà (9 euro) e altro. I cocktail sono classici e vanno dai 12 ai 15 euro mentre un calice di vino viene 10. Dopo le 21 è comunque possibile bere.

Les Etoiles Roof Garden, Via G. Vitelleschi, 34, 06 687 3233, Sito, Facebook.

Terrazza Montemartini

All’ultimo piano del palazzo Montemartini che affaccia su piazza dei Cinquecento (Termini) e a pochi passi dalle Terme di Diocleziano. Sono cominciate le serate in terrazza con drink come il Martini Riserva Speciale Ambrato e tonic e il Martini Negroni cocktail Riserva Speciale Rubino. Oltre alla musica del dj set Impy, ad accompagnare le feste organizzate sulla Terrazza Montemartini ci sono gli antipasti realizzati appositamente dallo chef Simone Strano, tra cui il gambero in tempura con salsa agrodolce leggermente piccante, l’hamburger vegetariano con cotoletta di melanzana, pomodoro, ricotta salata e basilico e la mousse di formaggio fresco aromatizzato su bisquit allo scalogno.

Terrazza Montemartini, Largo Giovanni Montemartini 20, 06.45661, Facebook, Instagram.

About author

You might also like

Peppino a mare? No, grazie

Dopo lunghe e penose ricerche, solo per voi, fedeli lettori, Puntarella Rossa ha trovato quello che al momento sembra essere il peggior ristorante di Roma. Stiamo parlando di “Peppino a …

News 2 Comments

Quiriti, Flavio vince e raddoppia

Si presenta un po' più "pettinato" rispetto al ristorante di Testaccio, la nuova sede di Flavio al Velavevodetto, aperta da poche settimane con una formula simile. Del resto siamo a …

Casetta Rossa riapre, grande festa a Garbatella

Casetta Rossa riapre a Garbatella. “Eh sì stavolta è tutto vero…“. Sembra suonare come un ritorno definitivo il post pubblicato su Facebook che annuncia la riapertura il 21 novembre 2015 …