Bottura e il Gucci Garden a Firenze: nel nuovo bistrot, tortellini ma anche hotdog, tacos e tortillas

Bottura e il Gucci Garden a Firenze: nel nuovo bistrot, tortellini ma anche hotdog, tacos e tortillas

Bottura e il Gucci Garden a Firenze. Il servizio comincerà martedì 9 gennaio, ma a poche ore dall’inaugurazione c’è solo qualche indiscrezione sul menu del nuovo ristorante Gucci, che si trova al primo piano di palazzo della Mercanzia in piazza della Signoria a Firenze.

Il vecchio ristrante Gucci prima dei lavori di ristrutturazione

La nuova proposta, firmata dallo chef stellato Massimo Bottura, patron dell’Osteria Francescana a Modena – secondo quanto riportato dal Corriere Fiorentino – conterrà tanti piatti studiati apposta per il nuovo spazio senza lesinare contaminazioni e fusioni tra diverse culture gastronomiche: italiana, giapponese e messicana.

Dovrebbero esserci (il condizionale è d’obbligo) i tortellini modenesi tanto cari allo chef e uno spaghetto  di mezzanotte: una proposta adatta all’orario continuato. Non mancherà, poi, la Chianina servita però sotto forma di hot dog. Mentre tortillas e tacos saranno la firma indelebile della chef che resterà a seguire la cucina: Ana Karime Lopez Kondo, colombiana, è arrivata direttamente da uno dei migliori ristoranti di Lima, il Central, per guidare la brigata di questo nuovo locale nel cuore antico di Firenze.

Ad accompagnare i piatti, nella carta dei vini, tante etichette di rossi toscani e bottiglie d’Oltralpe.

Oltre al ristorante da 35 coperti, all’interno del locale, che si chiamerà Gucci Garden, ci sarà anche uno spazio dedicato all’esposizione museale che racconterà la storia della maison fiorentina,  l’archivio storico e una boutique.

About author

You might also like

Nuove aperture a Firenze 2015, da Deposito bagagli a Caffè Notte gli indirizzi del gusto

Nuove aperture a Firenze primavera 2015 per chi ama fare le ore piccole. Da Deposito bagagli a Caffè notte, da Irene a The Bench, i nuovi indirizzi delle mete del …

Tea room a Firenze, cinque indirizzi da provare

Tea room a Firenze, cinque indirizzi da provare in centro per una pausa a base di infusi, pasticcini e spezie.

Se.sto on Arno a Firenze, a caccia della Stella con Matteo Lorenzini

Se.sto on Arno a Firenze, in cucina arriva Matteo Lorenzini. Un ristorante alla ricerca del grande salto di qualità e lo chef prodigio del panorama italiano. Lorenzini l’anno scorso fece parlare di …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply