Mint Cafe a Milano, caffetteria dal gusto internazionale a Porta Romana, di fronte alla Bocconi

Mint Cafe a Milano, caffetteria dal gusto internazionale a Porta Romana, di fronte alla Bocconi

mint-cafe-aperitivo

Mint Cafe a Milano, la nuova caffetteria che ha aperto in viale Bligny 15, zona universitaria vicino a Porta Romana. Entrando si respira subito un’atmosfera internazionale, un ambiente dal gusto nordico ma anche vagamente americano, uno di quei caffè in cui è facile capitare se si è a Londra e a New York, a Tokyo e a Parigi, e ora anche a Milano. Dalla mattina alla sera, per la colazione o la pausa pranzo, è già la meta preferita degli universitari della zona.

mint001-1

Al primo sguardo il design naturale ed ecosostenibile, potrebbere risulatare freddo, per chi è abiutato a tovagliette a quadri e ormai sempre più diffusi arredi retrò, ma il personale molto accogliente mette subito a proprio agio. Troverete tra i clienti studenti italiani e stranieri (è proprio di fronte la Bocconi) con il loro pc portatile che, approfittando della free wireless, conversano o studiano. Sembra quasi di sedere in un salotto contemporaneo con cucina.

mint-caffe-colazione

Si può scegliere di prendere comodamente un caffè, fare uno spuntino, o una pausa pranzo buona e salutare, oppure pendere e portare a casa grazie al servizio take awayMint Cafe, adeguandosi agli standard internazionali, propone la formula all day long, ovvero aperto dalla mattina fino alla sera, offrendo a colazione una svariata tipologia di caffè e tisane, bevande calde e succhi di frutta, accompagnati da croissant e dolci di pasticceria: donut, muffin, cookie, torte, brownie, macarons.

mint061

Per il pranzo piatti colorati e leggeri: sushi, sandwich, baguette, panini gourmet, insalate, verdure di stagione, macedonie e centrifughe, il tutto realizzato utilizzando prodotti freschi e stagionali.

11265524_448443168649840_4149362773338465084_o

Da provare il piatto del giorno, consigliato dal proprietario, udon freddo con sugo di pomodoro, mozzarella di bufala, alghe e pomodorini confit, un mix di Giappone e Italia che si fa apprezzare, soprattutto con il caldo estivo (12 euro). Potete abbinarci una centrifuga (3,50 euro) disponibile in due taglie a prezzi diversi, ma anche Tè verde, matcha, ginger beer, succhi di frutta, acqua, birra e, ovviamente, caffè.

Per un pranzo leggero spenderete dai 13 ai 16 euro. Se vi lasciate tentare dai gyoza o dal sushi vegetariano/vegano, potrete invece arrrivare a spendere 25/30 euro, ma di più è veramente è difficile.

Mint Cafe è attento alle esigenze specifiche di vegetariani e vegani.

Mint Cafe, viale Bligny 15, Milano. Tel. 02 89059930 Sito –  Pagina Facebook – Aperto dal lunedì al sabato, dalle 7 alle 21 

About author

You might also like

Kowa Milano, arriva il ristorante panasiatico che parla londinese

Kowa Milano. È previsto per il prossimo 20 febbraio il taglio del nastro per Kowa, il nuovo ristorante panasiatico di lusso ideato dal giovane imprenditore Andrea Reitano. Situato all’interno dell’hotel cinque …

Kanpai Milano, sake pregiati e il cibo autentico di un’izakaya giapponese

Kanpai Milano. Tel.0238269862. A Milano, in via Melzo 12, zona Porta Venezia, ha aperto il 24 gennaio 2018 Kanpai, un’autentica izakaya giapponese (un locale informale e popolare dove si beve sake). Una carta …

Recensioni 0 Comments

Oasi giapponese a Milano: il ristorante nipponico doc a Primaticcio dove trovare i veri wagashi

Oasi giapponese a Milano. A due passi dalle vetrine di Aimo e Nadia, in via Montecuccoli 8, a Primaticcio, trovate un ristorante nipponico doc in cui la prenotazione è d’obbligo. Sempre affollato …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply