Gusti diversi – conserve di carattere, un progetto di solidarietà gourmand

gusti diversi

Gusti Diversi – Conserve di Carattere: un progetto di solidarietà gourmand che sarà presentato pubblicamente sabato 27 e domenica 28 giugno a Novara. Per ogni buongustaio coscienzioso è necessario prestare la massima attenzione a un’operazione coraggiosa, nobile e fortunata come questa. 14 ragazzi diversamente abili hanno potuto intraprendere un percorso formativo importante e lungo un anno, culminato con la creazione di 15 conserve in edizione limitata, preparate da tre chef. Ma i numeri non sono finiti: ci saranno 28 proposte d’uso suggerite da sette food blogger e cuochi, un ricettario e un sito.

L’operazione parte da lontano, dalla pluriennale attività del gruppo Quelli del Sabato (attivo nell’ambito Acli di Novara e non nuovo a iniziative di questo genere) che per quest’occasione trova la collaborazione nientemeno che di Ponti S.p.a., storico marchio conserviero italiano. Il progetto prevede la realizzazione di una linea di conserve ciascuna rappresentativa del carattere di ognuno di loro: 14 ricette totali dunque, una per ogni componente del gruppo e una 15° conserva, una giardiniera, creata con 14 ingredienti a rappresentare tutti i ragazzi.

Gd_11
Ora: per chi affronta l’universo cibo in maniera amatoriale o professionale gli ultimi anni di gourmet reinassance sono stati intensi e fecondi ma, diciamocelo, la faccenda ci è ampiamente sfuggita di mano: l’esercito di foodie, i gastropub, il chilometro zero, i micro birrifici, il food porn, gli chef stellati e stellari che sono diventati qualcosa a mezza via tra guru, sex symbol e profeti hanno un po’ stancato, trasformandosi in articoli di fede, e di questa stanchezza in giro si intravedono le prime avvisaglie e iniziative come Gusti diversi correggono il tiro.
L’ideazione delle conserve è avvenuta con l’aiuto degli chef Paola Naggi del “Impero”, Cristiano Pera del “Però” e Lucia Guglielmetti di “Alla Torre”: i tratti caratteriali di ciascuno sono diventati ingredienti e, nelle loro cucine, è iniziata la lavorazione delle conserve, terminata poi negli stabilimenti Ponti.
Un appuntamento che ci sentiamo dunque di consigliare per i golosi e non di Novara e dintorni: due giorni in cui fare incetta di queste conserve in edizione limitata sposando girovita e solidarietà: la prossima sceneggiata di Gordon Ramsay può aspettare, i ragazzi di Gusti Diversi no.

Spazio Sciapò, Corso Felice Cavallotti n° 18 – Novara
sabato 27 e domenica 28 giugno, ore 11:00

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*