Ricette vegane per l’estate: il menu dello chef di ‘So What’ a Roma (adatto a tutti i palati)

Ricette vegane per l’estate: il menu dello chef di ‘So What’ a Roma (adatto a tutti i palati)

ricette vegane so what roma

Ricette vegane per l'estate: il menu dello chef di "So What" a Roma. Si avvicina l’estate, sulle nostre tavole il cibo di stagione imperversa, ed ecco comparire insalate e piatti freddi. Le ultime tendenze ci portano verso una cucina leggera, biologica, vegetariana ma il vero must sono diventate le ricette vegane. Questa è la filosofia che dal 1994 ha abbracciato Paolo Petralia fondatore e chef della taverna veganaSo What” al Pigneto.

PAOLO PETRALIA

Paolo, tra i fornelli della sua cucina, ci insegna i trucchi del mestiere: ricette trasversali per i più golosi, siano essi vegani, vegetariani e onnivori. Un’idea originale per una cena che metta d’accordo commensali di tutti i tipi.

Ecco un menu (composto da antipasto, primo e secondo) pratico e veloce da preparare per quattro persone.

ANTIPASTO

Scrigno di melanzane con panzanella (soprannominato: Panza e Fausto)

FullSizeRender (27)

Ingredienti: quattro melanzane, olio di arachidi, mollica di pane, finocchietto selvatico, aceto di vino bianco, un pomodoro, prezzemolo, glassa di aceto balsamico.

FullSizeRender (22)

Friggete le melanzane, una volta cotte tenetele da parte.

FullSizeRender (24)

Preparate la panzanella: ammorbidite il pane con acqua, i pomodori tagliati a pezzetti, l’aceto di vino bianco e il finocchietto selvatico. Nel frattempo foderate uno stampino con le melanzane, ponete al centro un cucchiaio di panzanella e infine unite le loro estremità formando un fagottino. Condite con del prezzemolo e della glassa di aceto balsamico.

PRIMO

Pennette con pesto di nocciole della Tuscia, con aggiunta di pomodorini secchi

FullSizeRender (39)

Ingredienti: 500 gr di pennette, 200 gr di nocciole della Tuscia, 100 gr di pomodorini secchi, panna vegetale, sale, pepe

FullSizeRender (35)

Tritate le nocciole e i pomodorini secchi con il mixer, uniteli in un recipiente e aggiungete l’olio. Formate un composto che sembri un vero e proprio pesto.

FullSizeRender (34)

Una volta fatto riposare versatelo in una padella, aggiungetevi della panna vegetale e amalgamate il tutto. Calate le pennette in abbondante acqua bollente, trascorso il tempo di cottura scolatele. Amalgamatele in padella con il pesto e fatele “saltare” a fuoco moderato. Inpiattate, prima di servire date un’ultima spolveratina di nocciole tritate

SECONDO

Bottoncini di farro “spezzato” cotti al forno con salsa al pomodoro (soprannominato: Tutto Tondo)

FullSizeRender (41)

Ingredienti: 500 gr di farro spezzato, brodo vegetale, pane raffermo, prezzemolo, olio, sale. Per la salsa: 500 gr di pomodori pelati, aglio, olio, olive nere, capperi.

FullSizeRender (30)

Fate cuocere il farro spezzato nel brodo vegetale, scolatelo e lasciatelo raffreddare. Al farro unite il pane raffermo, il sale e l’olio.

FullSizeRender (45)

Prendete uno stampino e formate dei bottoncini con il composto ottenuto. Fate cuocere il tutto per una mezz’ora nel forno ben caldo (circa 200 gradi). Intanto preparate la salsa: prendete una pentola profonda, fate soffriggere l’aglio in abbondante olio di oliva, aggiungete i capperi e le olive. Una volta insaporito il tutto unite i pomodori pelati e fate cuocere il sugo per circa un’oretta. Una volta sfornati i bottoncini di farro, sistemateli in un piatto di portata, versate il sugo speziato per insaporire e servite in tavola.

FullSizeRender (44)

Ecco una cena pratica rigorosamente vegana ma adatta a tutti i palati, pronta da servire con del vino bianco fresco. 

So What?!?, via Ettore Giovenale 56 Roma. Tel. 329 826 5250 Giorno di chiusura: martedì Sito

About author

You might also like

Pigneto, Vitaminas para todos

Update 25 novembre 2013 Vitaminas si è trasferito a pochi metri di distanza, in un locale più ampio e più bello. Si trova in via Ascoli Piceno 40-42. E soprattutto non …

La ricetta della carbonara vegana raccontata dallo chef di So What?!? Roma

Ricette, la carbonara vegana di So What a Roma. Paolo Petralia nel 2013 dà vita a So What?!?, una trattoria vegana che scommette su una cucina "che non ti aspetti". L’esperienza di Paolo da …