Dove mangiare l’amatriciana a Roma: Lo’steria, Fernanda, Armando al Pantheon

Dove mangiare l’amatriciana a Roma? Uno dei piatti tipici della tradizione romana, e tra i più amati in tavola. Bombolotti, bucatini o spaghetti: il connubio tra formaggio, guanciale e sugo è la parte più importante. Ecco alcuni tra i migliori ristoranti dove mangiare l’amatriciana a Roma, secondo la Guida ai Ristoranti di Roma di Puntarella Rossa, edita da Newton Compton Editori.

kit amatriciana di roscioli

PONTE MILVIO

Lo’steria

lo'steria matriciana

Lo’Steria a Ponte Milvio, una trattoria moderna e sobria, sorprendente per qualità e prezzi modici. Nel menu i primi piatti della tradizione, tutti a 8 euro: come i bombolotti (mezze maniche) all’amatriciana, con il guanciale croccante come dovrebbe sempre essere.

Lo’Steria, via dei Prati della Farnesina 61, Roma. Tel. 06.33218749 Sito

PORTA PORTESE

Osteria Fernanda

amatriciana fernanda

Seconda nella classifica di Puntarella Rossa, l’amatriciana dell’Osteria Fernandacremosa al punto giusto e con il guanciale che svetta incredibilmente croccante su/i bucatini al dente.

Osteria Fernanda, via Crescenzo del Monte 18/24, Roma. Tel. 06 5894333. Sito

CENTRO

Armando al Pantheon

Ecco i bucatini all’amatriciana di Claudio Gargioli di Armando al Pantheon con guanciale, pecorino romano, pomodoro ed un pizzico di pepe. Nel menu altri piatti della tradizione (gricia, carbonara, cacio e pepe).

Armando al Pantheon, Salta de’ Crescenzi 31, Roma. Tel. 06.68803034 Sito

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*