Riso a Roma, il ristorante cinese elegante e buono (ma con menu banale)

Riso a Roma, il ristorante cinese elegante e buono (ma con menu banale)

riso rpm

Riso a Roma, il nuovo ristorante cinese di Testaccio. Riso colpisce prima di tutto per la bellezza del locale, progettato dallo studio RPM: è arioso grazie alle grandi vetrate con vista su bambù verdi e ai soffitti molto alti, e la fusione di industriale e retro, tocchi orientali e stile metropolitano, è convincente.

ristorante riso roma

La grande sala con i suoi 800 metri quadrati permette di mantenere i tavoli ben distanziati e l'illuminazione è piacevolmente dosata. Purtroppo però alla ricercatezza dell'ambiente non corrisponde un menu altrettanto sorprendente, ma vi ritroviamo tutti i classici da ristorante cinese (c'è anche qualche refuso, come da copione).

Riso ristorante

La cucina ad ogni modo è di qualità superiore rispetto al solito cinese, i piatti sono preparati con ingredienti freschi e di buona qualità e i sapori tutti ben distinguibili.

Riso ristorante

Serviti dai solerti e professionali camerieri, abbiamo provato i toast di gamberi, trovandoli un po' unti ma con un bello strato di gamberi. Poi un'altra prova del nove del cinese, il riso con gamberi: più che soddisfacente e presentato così:

riso ristorante

Per il manzo alla piastra (buono) invece la classicissima piastra sfrigolante a forma di mucca. Abbiamo anche ordinato l'anatra alla pechinese che viene curiosamente servita con le nuvolette di drago.

Riso a Roma

Il menu delle bevande comprende vini italiani e birre artigianali (ma c'è anche la Tsing Tao), mentre in quello dei dolci rientrano gli italianissimi gelati Bindi.

Riso a Roma

In un bizzarro cortocircuito merceologico dentro a questo panda di plastica c'è un gelato alla vaniglia made in Italy (che sconsigliamo), avremmo preferito poter ordinare il proverbiale gelato fritto.

I prezzi sono leggermente superiori allo standard dei ristoranti cinesi: antipasti 2-8 euro primi da 5-7 euro, secondi da 7-12 euro, dolci da 4,50 euro

Riso, via Marmorata, 113 – tel. 06 5750708
Aperto tutti i giorni a pranzo e a cena

About author

You might also like

Sao a Roma, sushi nippo-brasiliano e caipirinha arrivano all’Aventino

AGGIORNAMENTO: CHIUSO! Sao Roma, sushi nippo-brasiliano all’Aventino. Amanti della cucina fusion e delle temakerie nippobrasiliane c’è una notizia per voi: a Roma, in viale Aventino, apre un nuovo ristorante che propone sushi …

Ramen Bar Akira Roma, noodles e sake nel nuovo ristorante giapponese a Ostiense

Ramen Bar Akira Roma. Aggiornamento:  dal 24 giugno 2017 Akira ha raddoppiato e aperto un secondo store romano a piazza Bologna 9 Dal ramen Tonkotsu (brodo di osso di maiale) dell’isola nipponica …

2 Comments

  1. Danilo Allocca
    novembre 02, 12:07 Reply

    Ieri abbiamo provato ‘Riso’ incuriositi dalla vostra recensione.
    Forse colti da sfiga abbiamo avuto una pessima sorpresa. Il cibo era molto lontano dall’essere buono, abbiamo preso ravioli, involtini primavera, spaghetti di soia e riso con verdure. L’unico piatto accetabile erano i ravioli tutto il resto davvero molto ma molto mediocre. A condire il tutto una disorganizzazione imbarazzante dei camerieri, ogni piatto che usciva dalla cucina faceva il giro dei tavoli per individuare chi l’avesse ordinato. Quindi non c’era alcun ordine nell’arrivo dei piatti. Nota finale, sicuramente dovuta alla enorme disorganizzazione, il conto sbagliato imputandoci doppie bevande. Infine giusto per riassumere, grande disorganizzazione ma soprattutto pessima qualità del cibo.

  2. […] piazzale Eugenio Morelli, (civico 14). Un ristorante orientale firmato dagli stessi proprietari di Riso in via Marmorata e dell’altro ristorante omonimo Neko in via Nomentana (non ricordo il civico). La cucina è […]

Leave a Reply