Ristoranti sul litorale romano dal 18 maggio, chi riapre in riva al mare da Fiumicino a Fregene

Ristoranti sul litorale romano dal 18 maggio, chi riapre in riva al mare da Fiumicino a Fregene

Ristoranti sul litorale romano dal 18 maggio, chi riapre in riva al mare da Fiumicino a Fregene. Non abbiamo mai atteso il lunedì con tanta impazienza. Finalmente è arrivato il giorno delle riaperture, insieme al caldo e alla voglia di tornare al mare. E se il desiderio di scappare dalla città per sentire la sabbia sotto i piedi e ordinare un bel piatto di linguine alle vongole mai come adesso è irresistibile, ecco una lista di ristoranti sul litorale romano che stanno ripartendo.

FREGENE

La Baia

Baia Fregene

Dal 18 maggio 2020. Tra le ripartenze a base di pesce fresco è di dovere segnalare la Baia di Fregene, regina delle pause in riva al mare. Possiamo tornare ad accomodarci nel suo dehor dal 18 maggio, per il pranzo, e da venerdì anche a cena. Per ordinare un bel crudo, una carbonara di mare, un filetto di spatola, è necessaria la prenotazione. Lo staff ha pensato a tutte le misure di sicurezza per farci tornare a degustare in tranquillità un bel pranzo a base di pesce.

La Baia, via Silvi Marina 1, Fregene (Roma). Tel. 06 6656 1647.  SitoPagina Facebook.

 

FREGENE

Da Rosario all’Albos Club

Da Rosario

Dal 19 maggio. Riparte anche Da Rosario, la perla di Fregene, con un menù sempre diverso, in base al pescato del giorno, che include sempre crudi di mare, fritturine di paranza e un nuovissimo raviolo ripieno di triglia, come ci suggerisce lo chef.  Per accomodarci nella terrazza stile anni ’50 dalle grandi vetrate e vista mare, è caldamente consigliata la prenotazione. Lo staff è stato molto attento a tutte le disposizioni di sicurezza, provvedendo al distanziamento tra un tavolo e l’altro di due metri.

Rosario, Albos Club, via del Levante 54, Fregene (Roma). Tel. 366 238 6289. Pagina Facebook.

 

FIUMICINO

Osteria dell’Orologio

osteria dell'orologio

Dal 19 maggio. Continuiamo la nostra passeggiata sul litorale fino al centro storico di Fiumicino, dove lo Chef Marco Claroni, ci aspetta dal 19 maggio, nel suo ristorante gourmet di pesce, dopo averci deliziato con le sue video ricette durante il lockdown. Il locale sarà aperto sia a pranzo che a cena, con un nuovo menù ricco di proposte a base di pesce freschissimo. Anche qui è caldamente consigliata la prenotazione per accomodarci in piena sicurezza, avendo il locale allargato di parecchio lo spazio all’esterno.

Osteria dell’Orologio, via della Torre Clementina 11, Fiumicino (RM). Tel. 06 650 5251. Sito. Pagina Facebook.

 

FREGENE

La scialuppa da Salvatore

scialuppa da salvatore

Dal 18 maggio. Per un buon calice di vino e un piatto di strozzapreti alla pescatora, non possiamo dimenticare la Scialuppa di Salvatore. Lo chef Fabio Di Vilio e la sua brigata ci aspettano con bruschette con le vongole, crudo misto, cartoccio di moscardini e tanto altro ancora.: già attivi con il delivery e l’asporto, la scialuppa ha sfruttato il lockdown realizzando migliorie estetiche e di sicurezza, ma adesso è pronta a ripartire e ad accogliere i clienti, su prenotazione.

La Scialuppa da Salvatore, Via Silvi Marina, 69 – 00050 Fregene (RM) Tel. 0666560002. Sito. Pagina Facebook 

About author

You might also like

Recensioni 4 Comments

Mama eat, Napoli a Trastevere

Cominciamo dalla fine. Arriva a tavola il solito piattino con il biglietto da visita del ristorante e il preconto. Lo fotografiamo di nascosto pensando, “eccola là (pron. eccaallà), ‘n artro …

Classifiche 0 Comments

Mangiare carne all’aperto a Roma, le migliori braci, arrosticini e barbecue

Mangiare carne all’aperto Roma. Per gli amanti della carne ecco cinque ristoranti con dehors dove mangiare arrosticini, crudi e bbq. Perché oltre alle forme e all’eleganza di un piatto, vogliamo anche …

Recensioni 12 Comments

Peppino a mare? No, grazie

Dopo lunghe e penose ricerche, solo per voi, fedeli lettori, Puntarella Rossa ha trovato quello che al momento sembra essere il peggior ristorante di Roma. Stiamo parlando di “Peppino a …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply