Arriva il tartufo di cittadinanza, l’Iva scende al 5 per cento: nessuno deve rimanere indietro

Arriva il tartufo di cittadinanza, l’Iva scende al 5 per cento: nessuno deve rimanere indietro

Arriva il tartufo di cittadinanza, l’Iva scende al 5 per cento.

agriturismo granoantico bologna1

In un Paese nel quale si taglia su tutto, sulla solidarietà, sull’informazione, sull’immigrazione, sui pensionati, ecco che nella manovra del popolo (dopo la marchettina sui microbirrifici artigianali) spunta un emendamentino infiocchettato che prevede un taglio netto dell’Iva sui tartufi freschi dal 10 al 5 per cento e sui tartufi lavorati (le salse e simili) dal 22 al 10 per cento. Un bell’aiutino a un mercato che quest’anno va già alla grande, grazie ai prezzi dimezzati. E’ il tartufo di cittadinanza. Il tartufo del cambiamento. Se il popolo non ha il pane, avrà le brioche. Ripiene di tartufo bianco. E’ l’Alba di una nuova era: più tuber magnatum per tutti, nessuno deve rimanere indietro. 

About author

You might also like

Ilaria Bellotti: “Mio papà Stefano, un fantastico pirata: ora porto avanti il suo ultimo sogno, le Bolle ancestrali”

Ilaria Bellotti: “Mio papà Stefano, un fantastico pirata: ora porto avanti il suo ultimo sogno, le Bolle ancestrali”. Alla fiera di Fornovo, stava davanti a una foto gigante e bellissima …

Er Murena 0 Comments

Fontesecca vini di Città della Pieve, canaiolo e sangiovese in purezza (naturale) dall’Umbria

Fontesecca a Città della Pieve Succede di frequente che i produttori di vino in Toscana, Umbria e non solo, siano “forestieri”. Un po’ a causa della mezzadria, che ha parcellizzato i …

Er Murena 1Comments

Le fake news di Tripadvisor: in cima alla classifica spinti da recensori esordienti (e i grandi stanno sotto)

Le fake news di Tripadvisor. Che Tripadvisor non sia esattamente la Bibbia è noto. Troppo permeabile alle recensioni farlocche, sollecitate o comprate dai ristoratori. Troppo democratico, visto che dà diritto …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply