Programmi food in tv 2018: tutte le novità da Cracco a Cannavacciuolo a Borghese

Programmi food in tv 2018: tutte le novità da Cracco a Cannavacciuolo a Borghese

Programmi food in tv 2018, le novità. Cosa bolle in pentola in televisione?  Quanto spazio occuperanno i fornelli nei palinsesti televisivi dopo l’estate? La cucina  è ormai diventata sempre più protagonista del piccolo schermo: tra documentari, reality, cooking show, programmi mattinieri in cui sperimentare le più svariate ricette, è impossibile non imbattersi in qualche chef dal volto conosciuto anche solo facendo zapping. Ecco allora cosa ci riserva l’autunno 2018 in fatto di programmi dedicati a cuochi, cibo e cucina.

The Final Table – Carlo Cracco 

Lo chef più famoso della tv italiana torna sul piccolo schermo nell’autunno di quest’anno, dopo aver abbandonato il ruolo di giudice nella scorsa stagione di Masterchef. Sarà infatti tra i protagonisti del programma  The Final Table, ideato da Robin Ashbrook Yasmin Schackleton (già dietro alla produzione di Masterchef e Masterchef Junior) e trasmesso su Netflix, il gigante dello streaming che gradualmente sta sottraendo pubblico alla tv tradizionale e all’altro colosso di Sky. Lo show si articolerà in una prima fase di nove puntate, ognuna dedicata ad una cucina nazionale (Messico, Spagna, Inghilterra, Stati Uniti, Spagna, Brasile, Francia, India e Italia). Dodici squadre, composte da una coppia di chef,  dovranno cimentarsi in diverse sfide ai fornelli per ottenere il passaggio alle fasi successive ed arrivare a guadagnarsi il posto a sedere al Final Table accanto ai superchef, durante l’episodio conclusivo. I concorrenti non sono ancora noti, mentre tra i giudici chiamati a valutare le loro performance è stato confermato Carlo Cracco, il cui volto rappresenterà l’Italia e la cultura gastronomica nostrana.

MasterChef Italia 8 – Barbieri, Bastianich, Cannavacciuolo e Locatelli

Lo chef stellato Giorgio Locatelli sarà il nuovo giudice di MasterChef Italia 8 e prenderà il posto di Antonia Klugmann a partire da gennaio 2019, mese in cui inizieranno le nuove puntate in onda su Sky Uno. Locatelli è il primo chef italiano a conquistare all’estero una stella Michelin con un ristorante italiano ed affiancherà la brigata ormai storica composta daigiudici Bruno BarbieriJoe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo. L’attesa novità di quest’anno è MasterChef All Stars, che arriverà ad anticipare il programma vero e proprio a dicembre 2018. Previste quattro puntate con i concorrenti più talentuosi delle ultime sette edizioni di MasterChef, pronti a sfidarsi nei consueti ma sempre più agguerriti  Mystery BoxInvention Test, Prove in Esterna e Pressure Test.

O Mare Mio – Antonino Cannavacciuolo

La terza stagione di O Mare Mio ripartirà a settembre sul canale Nove: a salpare i mari italiani come capitano della nave ci sarà il popolare chef Antonino Cannavacciuolo, già giudice inflessibile nella cucina di MasterChef. La prima puntata, in onda dalle 21.25, sarà ambientata a Procida e darà inizio al viaggio dello chef, in veste di marinaio, tra i borghi di pescatori più famosi della nostra penisola. In ogni episodio Cannavacciuolo parteciperà prima di tutto ad una battuta di pesca con i marinai ed i pescatori del luogo. Una volta rientrato sulla terraferma, Cannavacciuolo recluterà i tre migliori cuochi amatoriali del paese e li supervisionerà durante la preparazione di un piatto della tradizione locale. Il vincitore della sfida potrà affiancare Antonino nella realizzazione di una ricetta da lui ideata, ispirandosi al piatto oggetto della puntata. Immancabili, nel corso del programma, la comicità e l’ironia che hanno reso lo chef stellato apprezzato dal grande pubblico.

Kitchen Sound “Rolls” – Alessandro Borghese

Dal 17 settembre arriveranno le nuove puntate di Alessandro Borghese Kitchen Sound, la videoenciclopedia di cucina a ritmo di musica in onda su Sky Uno e sul digitale terrestre al canale 311 o 11. Con una programmazione settimanale dal lunedì al venerdì durante l’ora di pranzo, le puntate lampo, della durata di 5 minuti ciascuna, sono dedicate ai rolls: Borghese presenterà ricette semplici e divertenti con le quali realizzare sfiziosi involtini o bombette. Tra le pillole di cucina proposte, ci saranno i rolls di carne salada, i canelloni gratinati con astice o i brisè roll con le more. Il tutto accompagnato dal carisma dello chef presentatore e da una colonna sonora che condisce i piatti in ritmo rock,  funk, blues o soul. Tutte le ricette della settimana saranno poi raccolte in una puntata di riepilogo in onda il sabato.

Cuochi d’Italia – Alessandro Borghese

Le prime indiscrezioni sulla quinta stagione di Cuochi d’Italia, il campionato che oppone gli chef rappresentanti di ogni regione a colpi di ricette tradizionali, parlano dell’inizio delle nuove puntate nell’autunno 2018 su TV8. Il conduttore resterà sempre Alessandro Borghese, così come saranno confermati i giudici Gennaro Esposito e Cristiano Tomei, entrambi chef stellati. Verrà inoltre proposto lo stesso format: una sfida suddivisa in tre fasi, tra cui una prova in trasferta, che vedrà confrontarsi in ogni puntata due cuochi provenienti da due regioni diverse. Protagonisti indiscussi saranno quindi i piatti della tradizione e le specialità gastronomiche della nostra penisola.

Bake Off Italia

Dal 7 settembre su Real Time in prima serata cominceranno le nuove puntate di Bake Off Italia, il reality show culinario dedicato agli appassionati della pasticceria e dei dolciumi. I concorrenti, pasticceri amatoriali, dovranno cimentarsi in varie prove di creatività, tecnica e presentazione oltre a sfide in esterna che quest’anno potranno portarli fino in Provenza. A condurre il programma troveremo Benedetta Parodi affiancata da tre giudici d’eccezione, i veterani Ernst Knam e Clelia d’Onofrio ed il giovane riconfermato Damiano Carrara. Quest’anno le 14 puntate serali saranno accompagnate da una rubrica diurna chiamata Bake off Extra Dolce, dedicata a tutorial dei giudici e al commento degli episodi passati. Altra novità della nuova edizione riguarderà il cambiamento di set: la location si trasferirà infatti a Villa Bagatti Valsecchi a Varedo, vicino Monza, una aristocratica e ottocentesca tenuta di campagna.

La Prova del Cuoco 

Prenderanno il via il 10 settembre su Rai Uno le nuove puntate de La Prova del Cuoco, il programma di cucina della televisione italiana che quest’anno perde la sua storica conduttrice Antonella Clerici. A dire addio allo show anche Anna Moroni, la vispa assistente/maestra di Antonella famosa per redarguirla spesso a causa della sua sbadataggine ai fornelli. Sostituirà la presentatrice Elisa Isoardi, affiancata dall’ex rugbista e volto noto della tv Andrea Lo Cicero. La diciannovesima edizione andrà in onda ad un orario anticipato rispetto al solito, le 11.30, e presenterà diverse novità: annunciati, per esempio, collegamenti in diretta dalle cucine italiane, rubriche, personaggi e approfondimenti sui prodotti regionali e le eccellenze gastronomiche del territorio  italiano.

About author

You might also like

Il migliore olio extravergine di oliva, come sceglierlo e perché è migliore dell’olio d’oliva: dieci cose da sapere

Il migliore olio extravergine di oliva, come sceglierlo e perché è migliore dell’olio d’oliva: dieci cose da sapere. Dell’olio pensiamo di sapere tutto e invece spesso ci mancano alcune nozioni …

Il miglior vino del mondo, Sassicaia o Cipressi Nizza docg di Michele Chiarlo? Nessuno dei due

Il miglior vino del mondo, Sassicaia o Cipressi Nizza docg di Michele Chiarlo? Nessuno dei due. Ogni tanto arriva una nuova classifica che stabilisce qual è il miglior vino del …

Radio Food Live, Luca Sessa e Andrea Febo: “Una follia per raccontare davvero il cibo, contro la falsità delle immagini”

Radio Food Live, la prima radio interamente dedicata al mondo del cibo. Il 24 settembre 2018 sono partite le dirette web di radio-food-live.com, prima radio interamente dedicata al mondo del cibo, …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply