Nuove gelaterie a Roma, eccone otto tutte da provare

Nuove gelaterie a Roma, eccone otto tutte da provare

Nuove gelaterie a Roma, estate 2017. ENGLISH VERSION. Mai come in questo periodo dell’anno è tempo di gelati, ma basta con i soliti nomi. Ecco 8 nuovi indirizzi che dovete provare se come noi siete fedelissimi e appassionati seguaci del tour delle migliori gelaterie di Roma.

Nuove gelaterie a Roma

SAN LORENZO

Gelato San Lorenzo

Gelato San Lorenzo Roma

Gelato San Lorenzo ha aperto da aprile 2017 nell’omonimo quartiere e già si è fatto strada tra le migliori gelaterie della città. Forse perché l’azzeccato (e già visto) format del titolare Maurizio Dattilo, con alle spalle esperienze al Pigneto e a Trastevere, è il perfetto connubio di elementi che funzionano: gelato di alta qualità in locale moderno e ampio con apposito spazio dove sedersi e degustare il nostro cono da “non passeggio”. Grazie alla formazione presso lo chef gelatiere Stefano Ferrara, dal laboratorio propongono un gelato 100% naturale fatto con latte di alta qualità, uova bio, frutta di stagione e materie prime ricercate come il cru monorigine di cioccolato Valrhona, pistacchio di Bronte, nocciola tonda gentile piemontese IGP, limoni di Amalfi, liquirizia Amarelli, zucchero grezzo di cocco. L’uso di fibre naturali permette poi di limitare l’apporto di zuccheri del 25% rispetto ad un tradizionale gelato. Banditi emulsionanti, gelificanti, coloranti, aromi e grassi vegetali. Grande attenzione anche alle diverse esigenze alimentari degli ospiti, con gusti come pistacchio e cioccolato vegano e coni certificati gluten free e Vegan Ok. Tra i gusti più particolari da provare Cioccolato al latte cru araguani, fondente cru manjari all’arancia, arachide con il suo croccante, arancia e zenzero, ricotta anice e visciole, lampone e basilico, pera cannella crumble, ananas e rosmarino, noce e miele di tiglio. Oltre il gelato si può optare per cremolati, coppe yogurt, macedonie (3.50), frullati, frappè (3.50), centrifughe (3.50), crepes e waffles.

Prezzo al kg: 21,00.

Cono/coppetta 2 gusti: 2.00 euro, per bambini 1.50.

Gelato San Lorenzo, Via Tiburtina, 6. Tel. 064469440. Aperto tutti i giorni 11.00-1.00. Sito e Pagina Facebook.

TESTACCIO

Frigo

Frigo Roma

Finalmente una degna sede per la nomade gelateria di Cristina Bowerman, finora disponibile solo in versione food truck in giro per la città con il camioncino dei gelati gourmet o da Cups al Mercato Testaccio. Da metà giugno ha infatti uno spazio tutto suo con ingresso autonomo in Via Marmorata 30 accanto al mastodontico complesso Romeo e Giulietta della stellata padrona di casa e del suo cavaliere Fabio Spada, che ormai hanno conquistato l’intero quadrivio di Piazza dell’Emporio. Niente di architettonicamente eclettico questa volta, solo una grande vetrata da cui sia accede al tunnel con volta a botte a mattoncini tinteggiata di bianco, con vetrine e scaffali alle pareti e semplici tavoli bianchi da un lato; diversi posti a sedere riparati dal sole anche nell’ampio dehors che dà sulla strada. Nelle carapine c’è il gelato artigianale di una volta, fatto con ingredienti iperselezionati, materie prime naturali e prodotti di eccellenza. Altissima attenzione alla preparazione delle basi che prevede una lunga sperimentazione di gusti, consistenze e temperature e rifugge dall’uso di semi-lavorati e affini. Apprezzabile la scelta di non voler proporre varietà di gusti particolarmente scenografici, con un’offerta che spazia tra gli intramontabili classici della tradizione come vaniglia, nocciola, pistacchio, biscotto, banana, fragola, ananas: tutti ad altezza di stella, ma non nel prezzo.

Prezzo al kg: 25 euro

Cono/coppetta 2 gusti: 2.00 euro.

Frigo Gelato Artigianale, Via Marmorata, 30. Tel. 333.4561144. Aperto tutti i giorni 12:00/0:00, Sabato fino alle 2.00. Sito e Pagina Facebook.

Nuove gelaterie a Roma

SAN GIOVANNI

La Giudecca

Giudecca Roma

Finalmente San Giovanni ha la sua gelateria gourmet. Il nome non è affatto romano, ma a frequentarla sono soprattutto famiglie della Capitale. La Giudecca ha aperto a gennaio 2017 proponendo un format simile a quello già sperimentato dalle sue omologhe, con l’aggiunta di un vero e proprio spazio-salotto in grado di accogliere gli appassionati del gelato anche durante il periodo invernale. La scelta è infatti quella di creare una gelateria da vivere tutto l’anno, dalla mattina alla sera. In sala oltre a tavoli di legno e sedie-poltrone c’è un camino all’americana. L’idea è di Massimiliano Farabbi, ex imprenditore milanese con la passione per Venezia e per il buon mangiare. Carapine a temperature controllate contengono gusti ben studiati, quasi tutti senza glutine, ad eccezione di variegati con biscotti, crumble o simili. Molta attenzione è data alla materia prima e alla sua provenienza: per la frutta fico di Cosenza, Melone Cantalupo, Fragola Senga Sengana, Mango mà muang, limone di Sorrento (tutti in versione vegan), tra le creme invece da provare Pistacchio di Sicilia, Cioccolato belga, Zabaione al Marsala Florio, Bacio veneziano. In menù anche quattro varianti di panna: classica, montata al caffè, allo zabaione e al cioccolato belga extrafondente.

Prezzo al kg: 20 euro

Cono/coppetta 2 gusti: 2.50 euro

La Giudecca, Via Britannia, 74. Tel. 06 9558 2750. Aperta tutti i giorni 11.00-00.00. Sito e Pagina Facebook.

COLA DI RIENZO

G like Gelato

Glike Gelato Roma

Tra le nuove gelaterie a Roma c’è la “gelateria-gioielleria” G like Gelato grande 110 mq ha aperto a settembre 2016 a Piazza Cola di Rienzo da un’idea di Giancarlo Brancale. Caratterizzata da un design studiato nei minimi particolari, con dettagli colorati alle pareti, laboratorio a vista e un elegante banco di lavoro in marmo nero. Il brand manager di Glike, Mattia Crosetto, sta già pensando ad una catena in franchising con diverse nuove aperture in Italia e all’estero. Al posto delle tradizionali carapine troviamo i mantecatori dove il gelato viene creato, conservato a temperature controllate, esposto e miscelato tutto il giorno; ma se questa potrebbe esser cosa già vista non lo sarà di certo la piastra raffreddata dove è possibile assistere alla mantecatura in diretta dei gusti “Gourmet” che cambiano ogni mese. Oltre questi troviamo i gusti Mastro Gelatiere che variano con stagioni e festività come Colomba, Panettone, mela sedano e limone, carota zenzero e lime, i Variegati come salvia con frutti di bosco, albicocca variegata al fondente e pinoli, crema al caffè con wafer croccante, crema di gianduia con cereali, pralinato di arachidi, e i gusti classici. Sono già diversi gli Chef, a cominciare da Arcangelo Dandini, e i turisti che si sono cimentati dietro tale piastra, scegliendo ingredienti e creando da sé il proprio gelato personalizzato ed espresso (formula on-demand). In occasione di cene o eventi speciali che possono essere organizzate anche in loco grazie alla formula Party, vengono proposti gusti salati e stravaganti come cacio e pepe, salmone, Gorgonzola, Parmigiano, pesce spada con agrumi e pepe rosa, Vino bianco, Vino rosso, Mojito o Aperol spritz, abbinati a voulevant, pizza romana o piatti particolari. Molto scenografici anche gli stecchi di gelato collocati in un’apposita vetrina e disponibili anche d’asporto (piccoli 2 euro, grandi 4 euro).

Prezzi gelato d’asporto: per porzione (250 cc): al naturale 5.00, variegati 6.50, gusti Gourmet 7.50.

Cono/coppetta 2 gusti: 2.50, con variegato 3,50, con gusto Gourmet 4.00.

G like Gelato, Piazza Cola di Rienzo, 29. Tel. 0696035196. Aperto tutti i giorni 11.00-00.00. Sito e Pagina Facebook.

PIAZZA CAVOUR

Neve di Latte

Neve di Latte Roma

Fresco di inaugurazione anche il secondo punto di Neve di Latte, che dalla sede originale difronte al MAXXI la scorsa settimana è sbarcato con la sua squadra in Via Federico Cesi 1, stradina un po’ defilata di Prati con affaccio su Piazza Cavour. In una zona che ormai pullula di ottime gelaterie artigianali, i proprietari Sabatino Baldassari e Roberto Tulli hanno puntato tanto sull’elegante location, studiata dagli architetti Melissa Fabiano e Francesca Contuzzi, quanto sull’ottimo prodotto. All’esterno quattro ampie vetrate scure con infissi dorati celano interni dal decoro contemporaneo e tocchi orientaleggianti dati da lampade-origami firmate Moooi. Anche qui è stato predisposto uno spazio con sgabelli e tavolo sociale dove gustare il gelato al riparo dagli inclementi raggi UV che lo farebbero sciogliere all’istante. Sì perchè un buon gelato artigianale privo di stabilizzanti e conservanti deve obbligatoriamente sciogliersi in poco tempo: per questo anziché mangiarlo al fresco noi ci siamo sacrificati con la prova “cono sotto al sole”, ampliamente superata dal candidato (nemmeno il tempo di una foto che il cono gocciolava). Per quanto riguarda la lavorazione e gli ingredienti del gelato abbiamo chiesto direttamente a Simone Romano, Mastro Gelatiere dalla pluridecennale esperienza, di raccontarcene i segreti: “Si parte dall’accurato studio delle materie prime come il latte biodinamico dell’alta Baviera, l’acqua di alta montagna, le uova di allevamento biologico, lo zucchero Mascobado delle Filippine e lo  zucchero di canna grezzo Demerara Brasile, per continuare con ingredienti esclusivi certificati DOP e DOC e provenienti da tutto il mondo”. Ecco allora gusti come Cioccolato fondente Abinao 85% all’arancia, Cioccolato Amedei 70%, Cioccolato Domori Sur del Lago 100%, Pinoli di Pisa, Pistacchio 100% puro Afghanistan o Pistacchio di Bronte, Mandorla di Avola, Crema di latte e cannella, e poi i sorbetti con sola acqua Plose tra cui Sorbetto di fico, fragoline di bosco, lime, ananas e basilico, sorbetto Karcadè e limone e timo.

Prezzo al kg: 25 euro

Cono/coppetta 2 gusti: 2.50 euro

Neve di Latte – Gelateria naturale; aperta tutti i giorni 11.00-1.00, Pagina Facebook.

Flaminio: Via Luigi Poletti, 6 – Tel. 063208485

Prati: Via Federico Cesi, 1 – Tel. 063225744

MONTI

Gelato Paolessi

gelato paolessi roma

Probabilmente non scalerà la classifica delle migliori gelaterie romane, ma Gelato Paolessi si sta facendo strada in tre differenti e movimentati quartieri della Capitale: Monti, San Lorenzo e San Giovanni dove ha inaugurato da una settimana. La nuova gelateria arriva direttamente da Cisterna di Latina dove una famiglia la porta avanti da due generazioni. Le sedi romane sono nate invece con la complicità di altri quattro amici: Domenico, Emilio, Gianmauro e Alessio. Il mastro gelataio è Bruno Paolessi, che il gelato lo fa da oltre quarant’anni alla vecchia maniera e lo dimostrano i gusti che prepara: Ricotta e pera, Amarena, Zabaione, tre tipi di cioccolato (Paolessi, normale e fondente) zuppa inglese, mela e cannella, Tiramisù. Gli interni, progettati dall’architetto Francesco Zarbano, sono ben curati: il bancone con più 20 carapine a vista illuminate da moderni led appesi dall’alto vuole ricordare il banco di un mercato. Le pareti verdi e il legno naturale degli arredi rendono l’ambiente fresco e accogliente.

Prezzo al kg: 20 euro

Cono/coppetta 2 gusti: 2.30 euro

Gelato Paolessi, aperto lun/sab 15.30-23.30, la domenica aperti anche di mattina.

Via degli Equi, 10 – Tel. 064467318

Via di Santa Maria Maggiore, 110 – Tel. 06485417

Via delle Cave, 69 – Tel. 064467318

TUSCOLANA

Biolée

biole2

Sono partiti da Anzio nel 2011, hanno aperto sei sedi tra Frascati e Fregene, ora sono arrivati infine a Roma e presto apriranno a Pomezia, Ciampino e persino a Madrid. I ragazzi di Biolée macinano chilometri e gelati, con un franchising che garantisce qualità e gelato prodotto in loco da ogni sede. Quella romana è in via Tuscolana (preso ne arriverà una nuova, sempre in periferia), è tutta bianca e rispetta gli standard di Biolée: gelato naturale, senza conservanti o additivi e senza la carragenina (addensante usato spesso nei gelati industriali ma sospetto cancerogeno). I gusti sono molti ed elaborati. Tra questi segnaliamo la crema Biolée, variegata alla gianduia con biscotti di Meliga. La consistenza del gelto Biolée è molto cremosa.

Via Tuscolana, 853. Tel.  06 7612653

Orari d’apertura: lunedi/giovedì: 11:00/23:00

Venerdì/Sabato/Domenica: 11:00/24:00 Pagina Facebook

Nuove gelaterie a Roma

GARBATELLA

Gelato Baciato

Gelato Baciato Roma

Precisamente da un anno Gelato Baciato, piccola gelateria di quartiere dall’aria piacevolmente famigliare, rinfresca i palati e rallegra gli animi di quanti si trovino in piena Garbatella per una passeggiata pomeridiana o serale. Il locale è moderno e luminoso, con mattonelle nere lucide alle pareti, cassette di frutta esposte sugli scaffali che ci tentano verso una macedonia con gelato, un ampio bancone con carapine, lavagne con su scritti i gusti del giorno e per sedersi sia all’interno che all’esterno semplici panchine in ferro battuto. Il gelatiere Stefano Brasili si occupa esclusivamente della produzione del gelato, mentre Gianfranco Pontilli, ideatore e titolare del locale, contribuisce preparando deliziosi semifreddi e studiando le altre proposte dolci tra cui brioches siciliane da farcire con gelato e panna (4,50 euro), cannoli, monoporzioni e torte gelato. Stefano ci descrive i gusti a cui tiene di più, e li racconta con la passione di chi è sì padrone di casa, ma in laboratorio le mani ce le mette davvero. Ci racconta che il Pesto di pistacchio viene preparato macinando a freddo i pistacchi, ed è per questo che il suo sapore è intenso e così fedele al vero, lo stesso avviene per il Pesto di noci e fichi. C’è poi il gusto Crema bolognese, che ha chiamato così per due motivi: in onore del mastro gelatiere di Bologna che gli ha trasmesso quest’arte e per richiamare il presunto luogo d’origine della tradizionale ricetta fatta solo con latte, scorze di limoni e tuorli d’uovo. Come gusti stagionali di frutta ora troviamo Fico, Pesca, Melone, Cocco, Mango, Limone di Siracusa, addirittura Cedro. C’è poi Liquirizia Amarelli, Stracciatella con gocce di cioccolato Grand Cru, Mandorla d’Avola, Ricotta pera e cannella, Croccante all’amarena, Caramello salato, Nocciola IGP Piemonte e ultimo, ma non per importanza, il gusto della casa Gelato Baciato che è un variegato con cremino di pistacchio puro e lampone. 

Prezzo al kg: 20 euro

Cono/coppetta 2 gusti: 2 euro

Gelato Baciato, Largo delle Sette Chiese, 12. Tel. 3357103300. Aperto tutti i giorni 12-23/24, Pagina Facebook

Nuove gelaterie a Roma

About author

You might also like

Recensioni 0 Comments

Gelateria Bartocci Roma, un gelato di famiglia (che vince premi con il Bartoccioso)

Gelateria Bartocci Roma Di franchising, catene e imprese ristorative che fanno business e diventano brand, oggi ce ne sono a bizzeffe e se ne scrive molto. Ma ci sono piccole realtà di famiglie …

Gelida Voglia Roma, il gelato 100% naturale sbarca in via Piave

Gelida Voglia Roma tel. 06 9489 2463. Impasti artigianali e un marchio che vanta 30 anni di esperienza. Gelida Voglia è un franchising di gelaterie e ha aperto il suo …

Don Choc a Roma: gelateria e cioccolateria artigianale nel cuore del Fleming (per la prova costume gusti a base di olio d’oliva)

Don Choc, gelateria artigianale in via Flaminia Vecchia 732. Gli amanti del cioccolato saranno felici di andare a scoprire questa “Ciocco-gelateria-artigianale” nel cuore di Collina Fleming. Ma vi diciamo subito che il …