Barchette di patate al forno ricetta originale

Barchette di patate al forno ricetta

Barchette di patate al forno ricetta originale. Le barchette di patate al forno sono ideali per una portata finger food, un antipasto originale da servire a un buffet oppure come contorno saporito. Facili da preparare, belle e simpatiche da presentare e gustose da finire in men che non si dica. Naturalmente da mangiare rigorosamente con le mani, non scordiamoci infatti che finger food significa proprio “cibo da dita”. Quindi spazio alla libertà e creatività e mettiamoci all’opera con questa originale ricetta, poi vedremo chi non sarà tentato a leccarsi le dita.

private chef mood ginevra antonini

Barchette di patate al forno ricetta originale

Ingredienti

Patate novelle  2 a persona della stessa misura
Timo  2 rametti
Rosmarino  2 rametti
Sale  in fiocchi  q.b.
Pepe  q.b.
Pecorino  (o secondo gusto altro formaggio come scamorza o formaggio che fonde)  150 gr
Pancetta arrotolata (o normale) oppure prosciutto tagliati sottili  200 gr

Preparazione

Mettete le patate dentro una pentola con acqua fredda, portate a bollore e fate sobbollire per circa 15 minuti. Una volta cotte lasciatele freddare e poi tagliatele a metà.

barchette di patate al forno ricetta originale
Con un cucchiaino estraete dal centro la polpa che in una terrina condirete con le erbe tritate a mano, il formaggio a dadini, sale e pepe.

barchette di patate al forno ricetta originale
Riempite quindi le patatine con il composto ottenuto schiacciandolo bene per dargli stabilità e
finite adagiando sopra ogni barchetta la pancetta arrotolata o altro salume.
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 8 minuti o fino a doratura. Tirate fuori dal forno e lasciate stiepidire.

barchette di patate al forno ricetta originale
Potete preparare le patatine in anticipo e tenerle in frigo, cuocere quindi in forno come sopra
descritto e servirle calde quando arrivano gli ospiti.

Barchette di patate al forno ricetta originale: ideale come piatto finger food, antipasto originale oppure come contorno saporito.

Ricetta della private chef Mood Ginevra Antonini, chef dei corsi di cucina della Food & Wine Academy Puntarella Rossa a Roma.

corsi cucina roma chef puntarella rossa    corsi di cucina Roma Food & Wine Academy Puntarella Rossa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*