Donuts fritti ricetta facile di Mood Ginevra Antonini per Puntarella Academy

donuts fritti ricetta facile

chef mood ginevra antonini per puntarella rossa

Donuts fritti ricetta facile. In questi giorni l’atmosfera natalizia pervade ogni strada, negozio e casa. Il centro di Roma è invaso da luci intermittenti e festoni scintillanti, odori di dolci e caldarroste nell’aria e bambini che sghignazzano e si ricorrono sotto le gambe dei malcapitati sui marciapiedi affollati. In questo turbinio di luci e suoni un morso ad un soffice caldo e tenero donut fritto può donarci attimi di sollievo e pura gioia da far dimenticare il caos intorno a noi e gli altri mille giri che ancora dobbiamo fare in giro per negozi alla ricerca dei regali. Proprio perché a Natale siamo tutti più buoni ho deciso di svelarvi il segreto per realizzare a casa vostra dei morbidissimi e profumati donuts fritti in modo facile e veloce. Nella mia ricetta non ho previsto glassature o coperture con codette e zuccherini tipici americani, perché vi assicuro che in questo modo riuscirete a gustare meglio il tenero sapore dell’impasto.

Corso-cucina-americana-american-breakfast-roma

Donuts fritti ricetta facile

Ingredienti
400 gr patate
500 gr farina 0
100 gr zucchero
1 uovo
25 gr lievito di birra
100 gr burro
100 ml latte
20 gr sale
zucchero semolato a piacere per passarvi i donut

Preparazione

Bollite le patate a pasta gialla (quelle per gnocchi) in una pentola con acqua salata, fatele freddare leggermente, quindi pelatele, schiacciatele con il passapatate e tenetele da parte nella ciotola che utilizzerete per impastare.

ricetta donuts fritti facile veloce

Unite alle patate tutti gli altri ingredienti, tranne il sale che aggiungerete all’ultimo, e mescolate per bene fino a creare un impasto omogeneo e liscio.

Lasciate stemperare in un contenitore di vetro o acciaio coperto con pellicola non a contatto.

Ribaltate su di un piano di lavoro infarinato e con la punta della dita, delicatamente, allargate l’impasto infarinando anche la parte superiore affinché non vi si attacchi sotto le dita. Allargate l’impasto, sempre solo con le mani, fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm per tutta la superficie. Coppate con dei coppapasta, oppure dei bicchieri, di 2 misure diverse per fare con quelli più piccolini il buchino centrale della ciambella americana, il donut.

ciambelle donuts fritti morbidi facili

Mettete le forme ottenute su una placca da forno con carta forno, coprite con un telo e fate lievitare per 1 ora e 30 minuti circa fino a quando non avranno raddoppiato il volume.

In una grande padella portate l’olio di arachide a temperatura per friggere, circa 160 gradi, facendo la prova del grado di calore gettando un po’ di farina nell’olio: se sfrigola senza cadere sul fondo la temperatura dell’olio allora sarà giusta.

Mettete quindi i vostri donuts a friggere pochi per volta nell’olio, girandoli su i due lati, fino a farli gonfiare e divenire color nocciola. Con un colino da frittura scolateli su una placca con carta assorbente, lasciateli appena stiepidire e poi passateli in un vassoio con abbondante zucchero.
Potete passarli anche nello zucchero aromatizzato alla vaniglia semplicemente frullando un baccello di vaniglia con una piccola parte di zucchero che aggiungerete al resto dello zucchero.
Mangiateli subito belli caldi!

ricetta donuts fritti morbidi

Donuts fritti ricetta facile: ideali per colazione o merenda.

Ricetta della private chef  Mood Ginevra Antonini, chef dei corsi di cucina della Food & Wine Academy Puntarella Rossa a Roma.

chef puntarella rossa ginevra mood antonini   corsi di cucina Roma Food & Wine Academy Puntarella Rossa

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*