Orto a Roma, il nuovo ristorante vegetariano in Prati

Orto a Roma ristorante vegetariano

Orto a Roma, ristorante vegetariano. Tel 0645678050 Una pausa pranzo leggera, ma sostanziosa, viste le porzioni tutto fuorché striminzite e un prezzo contenuto. Ma aperto anche per la cena. Ecco l’ultima creatura di Davide Buccioni. Non vi dice niente il suo nome di battesimo? Allora pensate ad una delle hamburgerie più apprezzate di Roma, Quarto; oppure all’osteria portuale, aperta poco più di un anno fa, Porto. Proprio sulla falsa riga di quest’ultima formula, è stato concepita la sua ultima fatica, un ristorante vegetariano. Che non poteva che chiamarsi Orto. Quartiere il medesimo, la residenziale e caotica (specie di giorno) zona Prati. Non troppo lontano dai predecessori, Orto è all’inizio di via Gioacchino Belli, dietro piazza Cavour. Da giovedì 24 ottobre 2015 apertura serale, per la cena. Ma dal primo ottobre si carbura seriamente. Orto sarà aperto tutti i giorni a pranzo e a cena, con due formule differenti. Vi raccontiamo in anteprima cosa mangerete.

orto 2

Vegetariano. Avvicina i credenti e allontana i miscredenti. Come unire una coppia che professa credo alimentari differenti? “Orto non vuole essere un locale esclusivamente per vegetariani. La nostra offerta ben accontenta chi non mangia carne né pesce, ma incuriosisce e lascia soddisfatti anche coloro in cerca di un buon piatto vegetariano – ci spiega Laura, compagna di Davide e co-proprietaria dei ristoranti – Il nostro progetto è modificare l’immaginario comune legato alla ristorazione vegetariana: non sacrifichiamo il gusto, né tanto meno le porzioni. Nessuno deve sentirsi a dieta sedendosi da Orto”.

orto 4

“Il locale vuole ricordare una casa di campagna, rustica e verace – continua Laura – le verdure provengono da agricoltura biologica, così come l’olio che utilizziamo. Con Orto vorremmo riportare su una tavola di un locale del centro i sapori della terra, con una formula semplice ed economica, accessibile a tutti”.

orto 3

Con i suoi 70 coperti, Orto promette pasti lauti che non appesantiscono stomaco e portafogli. Due le formule (come da Porto, per chi è di casa): a pranzo – disponibile solo dal primo ottobre – un buffet a 9 euro, acqua compresa; a cena la carta con le proposte della cucina, tutte a 10 euro (tranne il tagliere di formaggi a 13 euro). Qualche esempio? Panzanella nel pan carbone di pomodoro e stracciatella, spiedone di verdure, tortino di spinaci con taleggio e pere. Ecco il menu completo di cosa troverete in carta.

menu orto

Non c’è tre senza quattro. Nuove aperture in vista, Davide? “Dopo Quarto, Porto e Orto magari apro Storto, un ristorante aperto tutta la notte” (ride). Ma fossi in voi lo prenderei quasi in parola.

Orto, via Giuseppe Gioacchino Belli 142, Roma. Tel 06/45678050. Sito e Pagina Facebook

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*