Appuntamenti della settimana a Roma: aperitivo campano al Porto Fluviale, da Bibere Bistrot moules frites

appuntamenti-della-settimana-roma

Appuntamenti della settimana a Roma. Le serate a Roma possono essere rinfrescanti, se accompagnate da calici di bollicine o di birra. Come al Bibere Bistrot, con l’aperitivo dedicato al Ferrari, o con l’ispirazione belga di birra, cozze e patatine fritte. Sul Lungottevere c’è La Crostaceria, con il jazz bistrot, e Baja, che ospita l’evento Gambero Rosso dedicato ai vini piceni. E ancora l’aperitivo internazionale del Queen Makeda dedicato al Giappone e quell partenopeo del Porto Fluviale. Per imparare i trucchi degli chef, ecco i corsi di cucina di Italian Kitchen Academy. Ecco gli appuntamenti della settimana a Roma.

Lunedì 20 luglio

La Crostaceria lungo il Tevere – Jazz Bistrot

crostaceria-jazz-bistrot3

Stessa formula ma nuova location per La Crostaceria che porta sulle sponde del fiume Tevere la serata Jazz Bistrot. Nel menu troverete antipasti a base di cartoccio di calamari, arancini di mare, tempura di gamberi, gustose polpette espresse, burger di pesce, tartare e insalate. Non mancheranno le tradizioni e i sapori della Sicilia con i “Sicily Gourmet”. E poi la musica, questo lunedì con “Azure Jazz Trio”, Serena Lo Curzio – Voce, Gianni Salinetti – Chitarra, Alessandro Del Signore – Contrabbasso. Per l’arte, attualmente è in corso a Monti l’esposizione di Susanna Proietti che in occasione di questo lunedì sul Tevere porterà alcuni sui quadri. Per i drink, oltre alle birre alla spina e alla carta dei vini, il barman Vincenzo Palermo che ha creato appositamente per la location sul Tevere una nuova carta di cocktail.

Orario: dalle 19

Costo: menu à la carte

La Crostaceria Lungo il Tevere Roma Pontecestio @ Lungotevere Ripa, info@lacrostaceria.it o tel. 3451089687

Martedì 21 luglio

Bibere Bistrot – Aperitivo Ferrari

Aperitivo frizzante dedicato alla Cantina Ferrari. Quattro cicchetti da abbinare ai prodotti della cantina Triestina: tartare di pesce e granita al finocchietto; alice fritte e cipolle caramellate; gazpacho di piselli e guanciale croccante; focaccia prosciutto e fichi; mini tiramisù alla nocciola.

Orario: dalle 18.30

Costo: 10 euro (aperitivo + un calice)

Bibere Bistrot, via Antonio Pacinotti 83, Roma. Tel. 06 556 2738

Queen Makeda Grand Pub – Aperitivo giapponese

queen-makeda2

Il Giappone oltre il sushi, quindi il Giappone ed il suo street food: yakitori di carne e pesce e verdure  tempura miste, edamame salati, katzuboshi di riso e pollo, katzuboshi di riso e maiale, insalate di alghe e verdure e pesce al vapore con salsa al miso etc. etc. E’ questo il tema dell’aperitivo internazionale di oggi al Queen Makeda.

Orario: dalle 18

Costo: 10 euro

Queen Makeda Grand Pub, via di San Saba, 11. Tel. 06 575 9608

Mercoledì 22 luglio

Italian Kitchen Academy – Fresh Pasta

ravioli

Tornano i corsi in lingua inglese di Italian Kitchen Academy. “Materia” del giorno, come realizzare la pasta fresca. Ovvero strozzapresti, ravioli e gnocchi. Gli studenti testeranno le loro stesse preparazioni. E’ incluso un drink di benvenuto.

Orario: dalle 19

Costo: 50 euro

Italian Kitchen Academy, vicolo Scavolino 64/a, Roma. Tel. 06.6991113 Sito 

Porto Fluviale – Sfizi campani

sfizi-campani

Non il solito aperitivo, ma l’occasione per assaggiare sfizi dolci e salati della tradizione campana, rivisitati dallo chef Davide Mazza. Dai fritti alla parmigiana di melanzane fino alla sfogliatella. Vini in abbinamento.

Orario: dalle 19 alle 21

Costo: 20 euro

Porto Fluviale, via del Porto Fluviale 22, Roma. Tel. 06 574 3199

Latteria Trastevere – Aperitivo jazz in terrazza

latteria-trastevere

Sulla terrazza della Latteria il trio “Gadjoswing” (Augusto Creni – chitarra, Gianluca Caruso – chitarra ritmica, Marco Contessi – contrabbasso )accompagnerà l’aperitivo all’insegna dei grandi classici di Django Reinhardt, degli standard jazz degli anni ’40 e ’50 e delle composizioni dei più noti esponenti del manouche contemporaneo. In abbinamento al genere musicale nato in Francia, un vino altrettanto particolare: Riesling Alsaziano Albrecht 2012. 

Orario: dalle 19

Latteria Tratevere, vicolo della Scala 1, Roma. Tel. 06 5833 2008

Baja – L’Aperlitivo

L’Aperlitivo di Perla Nahum si è trasferito da il Baja, sulle rive di Lungotevere Arnaldo da Brescia, proprio sotto il ponte intitolato a Matteotti. Ogni mercoledì dalle ore 19.30 la versione estiva e “danzereccia” dell’evento. La formula è quella classica: con una consumazione si ha diritto anche a un piatto dal buffet preparato dagli chef del Baja. La serata prosegue fino a tarda notte a suon di musica, cocktail e divertimento.

Orario: dalle 19.30

Costo: 10 euro (piatto piccolo con consumazione), 13 euro

Baja, Lungotevere Arnaldo Da Brescia, Roma. Tel. 06.94368869

Giovedì 23 luglio

Bibere Bistrot – Birra, cozze e patatine fritte

Banner-Cozze-e-Patatine-W

Il Burger Bar del Bibere Bistrot dedica il suo aperitivo a uno dei piatti più famosi del Belgio. Le Moules Frites (cozze e patatine fritte). Un piatto semplice, costituito da cozze bollite servite insieme a patatine fritte. Ad accompagnare il piatto, 10 birre artigianali alla spina.

Orario: dalle 18.30

Costo: 10 euro

Bibere Bistrot, via Antonio Pacinotti 83, Roma. Tel. 06 556 2738

Italian Kitchen Academy – Ice cream

gelato3

Tornano i corsi in lingua inglese di Italian Kitchen Academy. “Materia” del giorno, come realizzare il gelato artigianale. Ovvero gelato con le uova (con crema e pinoli e al cioccolato), gelato al latte senza uova (al caffè e al cocco); gelato alla frutta (sorbetto di lampone). Ci sarà anche il gelato salato, ovvero con aglio, pane, pomodoro e origano. Gli studenti testeranno le loro stesse preparazioni. E’ incluso un drink di benvenuto.

Orario: dalle 19

Costo: 50 euro

Italian Kitchen Academy, vicolo Scavolino 64/a, Roma. Tel. 06.6991113 Sito 

Osteria delle Coppelle – Aperisardo

aperisardo-osteria-delole-coppelle.jpg

‘Aperisardo’, aperitivo firmato Ichnusa, arriva all’Osteria delle Coppelle. Dalle 19 alle 21, ordinando un Ichnusa verranno servite in abbinamento sfiziose pietanze tipiche del territorio sardo, dai salumi di Maracalagonis, al pane carasau del cuore della Barbagia fino a pecorino e caprino prodotti nel comune di Selargius. Un gustoso viaggio attraverso le tradizioni culinarie della Sardegna, guidato dalla birra che, da 100 anni, è uno dei simboli dell’isola.

Orario: dalle 19 alle 21

Costo: a consumazione (bicchiere vino e bottiglia birra 5 euro, cocktail standard 8 euro)

Osteria delle Coppelle, piazza delle Coppelle 54/56, Roma. Tel. 06 4550 2826

Settembrini Café – Guacamole night

guacamole-night-setteperle

Torna questa sera l’appuntamento settimanale al Settembrini Café, organizzato da Settembrini con la collaborazione di Perla Nahum. Questa settimana i cocktail di Colin Bates saranno dedicati al guacamole.

Orario: dalle 19.30

Costo: ingresso libero

Settembrini Café, via Luigi Settembrini 21, Roma. Tel. 06.9761035

Baja – Alla scoperta dei vini piceni

baja-vini-piceni

Dopo il successo fatto registrare dalla tappa milanese nel mese di giugno, Gambero Rosso e Consorzio Vini Piceni presentano “Roma alla scoperta dei vini piceni”, wine tasting dedicato ai vini del territorio piceno che si terrà giovedì 23 luglio presso il Baja, l’imbarcazione ormeggiata sul fiume Tevere. L’evento è aperto al pubblico e gratuito, ma è necessario prenotarsi cliccando qui https://bit.ly/vinipiceni-romaI posti sono limitati. Ecco le aziende protagoniste del wine tasting: San Giovanni, Cantina Offida, Velenosi, Colli Ripani, Tenuta Cocci Grifoni, Domodimonti, La Canosa, Cherri, Carminucci, Villa imperium, Moncaro, Le Caniette, Clara Marcelli, Saladini Pilastri, Collevite, Centanni, Ciù Ciù, Terra Fageto, Poderi Capecci San Savino, Tenuta De Angelis.

Orario: dalle 19.30 alle 23.30

Costo: ingresso gratuito

Baja, Lungotevere Arnaldo Da Brescia, Roma. 

Atlas Coelestis – Non solo perle

L’ostrica e i suoi merroir,  un tesoro nascosto, il “fil rouge” tra due isole d’Europa passando tra Bretagna e Normandia con l’abbinamento ad ogni ostrica di un piatto tipico della regione di provenienza. Nel menu: Ronce David Hervè (Charente-Maritime, Marenne-Oleron); Regal selection (Irlanda) & tartare di salmone selvaggio, Prat-ar-Coum piatta (Bretagna) & minestra bretone tiepida, Point Agon (Normandia) & fonduta di camembert, cozze al calvados, pane fritto, San Teodoro (Sardegna) & pancia di maiale brado con patate e pecorino. Dolce a sorpresa. Vini e affini in abbinamento: Metodo classico Contratto For England pas dosè mill. 2010, Metodo classico Contratto For England rosè mill. 2009, Whisky Lowlands, Birra Shaula bock.

Orario: dalle 20,30

Costo: 60 euro

Atlas Coelestis, via Malcesine 41. Tel. 06-35072243 oppure 339-3982535

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*