Milano, un PaninoLAB in ferramenta

Milano, un PaninoLAB in ferramenta

PaninoLAB è creatura del proprietario della ferramenta storica che si trova di fianco al locale. Appena nato – ha aperto da poco più di due settimane – è uno dei tanti localini vintage di zona Tortona, pauperistico ma non dimesso, modaiolo ma non superficiale. L'arredo squadrato, dal carattere del menu ai tavoli e le sedute, si sposa con la semplicità delle pareti, sulle quali campeggiano quadri di brugole, tenaglie e occhialini. Principalmente si servono panini farciti con elementi ricercati: burro della Normandia, porchetta IGP di Ariccia, bottarga di muggine di Cabras, peperoni del Piemonte.

Noi abbiamo ordinato un panino Emilia, con mortadella artigianale del salumificio Bonfatti (presidio Slow Food), olio di tartufo bianco d'Acqualagna e crema di pistacchi, e un Levanto, con robiola piemontese di Roccaverano D.O.P., zucchine grigliate, pesto di basilico, pomodoro pachino IGP.

L'attesa, un po' lunga, è stata ripagata. Panini croccanti, caldi e in fin dei conti molto buoni, nonostante il basso tasso di digeribilità. Tra i suoi clienti più affezionati c'è anche Umberto Ambrosoli, figlio dell'avvocato Giorgio, fresco di gran rifiuto per correre alla presidenza della Regione Lombardia: per ora, ha preferito vivere (come dargli torto).

Prezzi: 7,50 euro per il Levanto e 7,50 per l'Emilia. Con acqua e caffè il conto si aggira sui 10 euro.

Aperto tutti i giorni a pranzo, chiuso la domenica.

PaninoLAB alla ferramenta, via Montevideo 8,Tel. 02/22220034 – 331/3123470 

About author

You might also like

Al Barbacoa di Milano il Wine Spectator Award of Excellence 2014 (180 vini e churrasco da lode)

Al Barbacoa di Milano il Wine Spectator Award of Excellence 2014. Di solito si suggerisce di abbinare a una cucina tipica un vino della stessa zona. Di solito. Oggi invece vi …

Sardò a Milano, Sardinian streetfood a base di mustela e pane carasau

di Luca Fazzo Sardò, Sardinian street food a Milano. L'idea si narra che nacque guardando la libidine con cui i medici di una convention in Sardegna si lanciavano sul buffet, popolato …

Nuove aperture 0 Comments

BeerGarden Milano, a Isola la birreria con cocktail a base di luppolo e la ‘carbonara 2.0’

BeerGarden Milano tel. 02 97378447 All’Isola c’era bisogno di una birreria? Sì, secondo i titolari di BeerGarden, locale nato in collaborazione con Heineken là  dove sorgeva (all’angolo tra via Porro Lambertenghi e via Pollaiuolo) …

2 Comments

  1. Luca
    ottobre 25, 16:09 Reply

    Provato dopo vostra recensione: GRAZIE ! Ho assaggiato il Puglia: gustoso e leggero.
    Buona anche la birra, quasi artigianale.

  2. luca
    novembre 13, 17:37 Reply

    finalmente un alternativa a paninogiusto….

Leave a Reply