Monti, apre la gelateria Fatamorgana

Monti, apre la gelateria Fatamorgana

Una delle più belle piazzette di Roma, con un cortiletto a scendere nel cuore di Monti. Finora non c'era nulla, se non un paio di panchine. Da ieri in piazza degli Zingari c'è la nuova sede di Fatamorgana, la nota gelateria di Maria Agnese Spagnuolo che, dopo le due sedi di via Lago di Lesina (Salario) e via Bettolo (Prati), ha inaugurato la nuova sede, piccola ma con tutta la piazza di fronte. Vi diamo la notizia con qualche foto dell'inaugurazione e presto faremo una prova d'assaggio. Intanto vi diciamo che i gusti sono molto particolari: pera al gorgonzola, zucca con i semi caramellati, finocchio miele e liquirizia, pecorino miele di castagna e buccia d'arancio, gatzpacho, crema di carote

Dentro la gelateria, il bancone con i gusti sovrastati da un grande manifesto di Totò e Peppino

Le due porte di Fatamorgana, gelateria che ha come sottotitolo lo slogan "semplicemente gelato": niente coloranti, niente glutine, materie prime di qualità. La gelateria nasce dall'intuizione di Maria Agnese Spagnuol, che aprì il suo primo laboratorio nel 2003.

Piazza dei Serpenti, a due passi da piazza Madonna dei Monti e via del Boschetto. Ormai Monti è diventato uno quartieri più cool di Roma, con un moltiplicarsi di locali che, per i detrattori, fa rischiare una "trasteverizzazione" del rione.

Fata Morgana, via degli Zingari 5, Roma

About author

You might also like

News 2 Comments

In Francia il vino di qualità si vende in lattina

© Il Fatto Quotidiano / Puntarella Rossa Rivoluzione o semplice trovata di marketing dal successo tutto da valutare? È questo il dilemma da risolvere davanti a Winestar, etichetta di vino in …

Platina Milano, il regno della pasta fresca in Porta Venezia (da asporto o per aperitivo)

Platina Milano. Ha aperto da poco in quel di Porta Venezia, più precisamente in via Lecco 18, Platina, localino informale che accompagna sempre il proprio nome con lo slogan immagina …

“Le bugie nel carrello”, tredici cose che abbiamo imparato leggendo l’ultimo, ottimo, Bressanini

Le bugie nel carrello di Dario Bressanini è un'opera che aspettavamo da qualche tempo, almeno dal 2010, anno di uscita del precedente Pane e Bugie. Perché in un Paese di …

1 Comment

Leave a Reply