Eventi food Roma marzo 2019, cene speciali aperitivi e degustazioni del mese

Eventi food Roma marzo 2019, cene speciali aperitivi e degustazioni del mese. I migliori ristoranti di Roma dove assaporare menu a tema, abbinamenti enogastronomici e appuntamenti food con showcooking e piatti d’autore. Ecco gli eventi food del mese a Roma.

Sabato 2 marzo

Roma Whisky Festival

Roma Whisky Festival

Il 2 e 3 marzo 2019 al Salone delle Fontane all’Eur si svolgerà l’ottava edizione di Roma Whisky Festival. Appuntamento per appassionati, neofiti e professionisti del whisky con degustazioni, masterclass, seminari sulla mixology, ospiti internazionali, quattro aree cocktail bar e gourmet, stand dei migliori Cognac e Armagnac e una mostra dedicata al design e all’architettura di una distilleria scozzese. Maggiori informazioni qui.

Orari: Sabato 2 marzo, 14/23 – domenica 3 marzo, 14/ 21:30

Costo: biglietto 10 euro

Roma Whisky Festival 2019, Salone delle Fontane Eur, Via Ciro il Grande, 10 Roma

Borgorose (Rieti) – Oyster Day

Sabato 2 marzo le porte del birrificio di Birra del Borgo in provincia di Rieti saranno spalancate per una grande festa aperta a tutti: birrai, appassionati e curiosi, tutti insieme per la cotta pubblica della Perle ai Porci, la stout con le ostriche. In programma: la cotta pubblica, i laboratori con i produttori, il fuoco dell’Osteria di Birra del Borgo, la spaghettata con le ostriche, musica live. Si inizia alle 11 con l’apertura del bancone e si va avanti fino a tarda notte.

Orario: dalle 11 fino a tarda notte

Costo: ingresso gratuito (laboratori a pagamento, 5 gettoni)

Oyster Day @ Birrificio Birra del Borgo, Loc. Piana di Spedino snc – 02021 Borgorose

Lunedì 4 marzo

Settimana della birra artigianale

Da lunedì 4 a domenica 10 marzo 2019 troverete tante promozioni nei locali italiani devoti alla birra artigianale, potrete partecipare ad eventi appositamente realizzati e in generale festeggiare con i vostri amici, inneggiando alla vera birra, quella buona. Una vera e propria festa per celebrare la birra di qualità, nazionale e straniera. Tutti gli eventi li trovate qui.

Monte Street Bistrò – Back to the radio shaker

Al Monte bistrot in zona Tiburtina arrivano questa sera le Shak(H)er, le barladies Luana Papavero, Eleonora De Santis, Giorgia Franca, Monica Noni, Roberta Martino, Denise Ruscio, Fabiana De Santis, con la passione per il bar e per il bancone si sono unite con l’obiettivo di divertirsi e divertire, promuovendo prima di tutto cocktail di qualità. Le ragazze proporranno due drink per ogni periodo musicale che, parallelamente, suonerà live al Monte e verrà diffuso sulle radio frequenze di Radio Kaos Italy.

Orario: dalle 21

Costo: a consumazione

Monte Street Bistrò, via Eugenio Torelli Viollier 39 Roma. Tel. 06 8951 1278

Rimessa Roscioli – Verticali storiche: Conti & Ronchi di Cialla

Lunedì 4 e martedì 5 marzo ospiti in Rimessa le sorelle Conti da Boca la prima sera, i fratelli Rapuzzi dal Collio la seconda. Il 4 marzo: cantine del Castello Conti da Boca, DOC storica istituita nel 1969, vino nobile di antiche tradizioni delle Colline Novaresi. Nasce dalla mescolanza di tre tipi di uva: Nebbiolo, Vespolina e Uva Rara (Bonarda Novarese). Durante la cena una verticale delle seguenti annate di Boca: 2015/2004/2000/1996/1989/1984. Il 5 marzo Ronchi di Gialla (Colli Orientali del Friuli) di Pierpaolo ed Ivan Rapuzzi la generazione “nata sulla vigna”. Ambedue periti agrari e laureati in Scienze delle Preparazioni Alimentari, sono convinti sostenitori della filosofia dei Ronchi di Cialla e della millenaria civiltà friulana del vino. Durante la cena verticale delle seguenti annate di Schioppettino: 2014 in anteprima/1996/1992/1990/1983 iniziando la cena con un Cialla Bianco 2015 (Ribolla Gialla (60%), Picolit (30%) e Verduzzo (10%), riconosciuto DOC-Cialla nel 1995 e un vino Cru-Monopolio di Ronchi di Cialla).

Orario: dalle 21

Costo: 60 euro l’una, per entrambe le cene 100 euro

Rimessa Roscioli, via del Conservatorio 58, Roma. Tel. 349.8757708

Aqualunae – Cena di Carnevale 

Cena per festeggiare Martedì Grasso da Aqualunae. Nel menu: benvenuto dello chef; capesante, polvere di pera, colatura di alici, spuma di patata americana e lime; ciambella alla mela, crudo di Bassiano e gelatina di verduzzo passito; conchiglioni Bio Senatore Cappelli Felicetti, zucca, guanciale e gambero rosso di Mazara del Vallo; scamerita di cinta senese, crema di cavolfiore bianco, polvere di cozze, prime foglie e crock di topinambur; pre dessert; dolce latte, cioccolato, crock di frappe e riduzione di Agricanto; arrivederci dello chef.

Orario: dalle 20

Costo: 45 euro

Aqualunae Bistrot, Piazza dei Quiriti, 20 Roma. Tel. 06 3107 6456

Manforte – Cena in maschera

Cena in maschera da Manforte per la festa di Carnevale. Durante la serata sarà scelta la maschera più bella e il vincitore sarà premiato con una cena in omaggio per 4 persone da utilizzare entro l’estate. Una serata all’insegna dell’allegria con musica
dal vivo e animazione per i bambini.

Orario: dalle 20

Manforte, Via Giovanni Zanardini 39 Roma. Tel. 06 823871

Mercoledì 6 marzo

‘Na Cosetta – Parmigiana e dintorni

Una serata interamente dedicata agli appassionati di melanzane, per tutti i gusti e in tutte le salse. In menu: caponata di melanzane e patate – 6 euro; melanzane fritte – 5 euro; pasta alla norma – 9 euro; parmigiana – 12 euro; polpette di melanzane – 12 euro.

Orario: dalle 20

Costo: a consumazione, opzione menu completo – 40 euro

‘Na Cosetta, via Ettore Giovenale 54, tel. 327 149 2873

Venerdì 8 marzo

Eataly – In birreria con la Onlus D.i.Re

In occasione della Festa della Donna, la birreria di Eataly ospiterà la Onlus D.i.Re che presenterà il progetto #telasuoniamonoi, nato dalla collaborazione con la Dj Georgia Lee. Gli chef della birreria realizzeranno un piatto solidale e il ricavato sarà devoluto in beneficenza.

Orario: dalle 19 alle 23

Costo: piatto della serata: pizza al padellino con broccoli, alici e bufala, 11,80 euro

Eataly, Piazzale XII Ottobre 1492 Roma. Tel. 06 90279201

Ristorante Terra

terra griglia eataly roma interno la griglia

Cena con le amiche al Ristorante Terra, ecco il menu della serata: uovo in camicia e carciofi; ravioli nobile di ricotta e asparagi verdi; baccalà con crema cavolfiore, capperi, limone e prezzemolo; sorbetto mandarino tardivo; torta mimosa al cucchiaio.

Orario: dalle 19.30 alle 23.30

Costo: 45 euro

Eataly, Piazzale XII Ottobre 1492 Roma. Tel. 349 9357311

Maritozzo Rosso

Aperitivo e cena con musica, birra e showcooking ogni venerdì di marzo dal Maritozzo rosso. Si comincia oggi con “Tutti in piedi per Maria e Silvia, ovvero le donne che dietro al bancone vi prepareranno un aperitivo con assaggio di carbonara “commovente” per tutti e una birra.

Orario: dalle 18 alle 23

Costo: 12 euro

Vicolo del cedro , 26, Roma. Tel. 06 581 7363

Ristorante Unique al Palatino Garden Restaurant

san valentino 2019 a roma

Menu ad hoc per la festa della donna al ristorante Unique: Carpaccio d’ananas con cous cous taboulé salmone marinato e salsa greca; calamarata ai frutti di mare e zafferano con crema di cime di rapa; scaloppa di ricciola in crosta di pistacchi e sesamo; purea di carote all’arancia e curcuma Flan di asparagi. Dolce: mimosa.

Orario: dalle 20

Costo: 45 euro

Ristorante Unique al Palatino Garden Restaurant , via di San Teodoro 48 Roma, tel. 06 6992 1077

Domenica 10 marzo

Idillio – Lino Marengoni, Maestro Vigneron del Gutturnio

Ospite di questa sera da Idillio per la rassegna “Idillio Wines” il produttore Lino Marengoni che vi farà assaggiare 4 suoi vini, in abbinamento a 2 piatti preparati dalla chef. I vini: Ortrugo dei Colli Piacentini doc frizzante 2018; Gutturnio doc frizzante 2018; Gutturnio doc superiore “Migliorina” 2017; Gutturnio doc riserva “Farosa” 2013. Due i piatti preparati dalla chef Paola Lauro: spuma di mortadella Bonfatti su nido di Grana Padano dop e crostini di pane integrale bio; gnocchetti piacentini “Pisarei” fatti a mano, con ricotta di pecora e pancetta arrotolata.

Orario: dalle 18,30

Costo: 19 euro

L’Idillio, via Augusto Dulceri 29, Roma. Tel. 347 185 5708

Lunedì 11 marzo

Magazzino Scipioni – Le degustazioni del lunedì

L’11 marzo l’appuntamento è alla corte del Nebbiolo, che si svela in cinque espressioni divise tra Langhe alla Valtellina, e si rivela attraverso cinque accompagnamenti, creati con materie prime di queste terre, come i plin fatti in casa o la fonduta di toma. Il menu degustazione sarà composto da cinque vini, di cui uno a sorpresa, e cinque accompagnamenti corrispondenti.

Orario: dalle 20,30

Magazzino Scipioni, via degli Scipioni 30, Roma. Tel. 06 3974 5233

Giulia Restaurant – Al metrò next stop Giulia 

Lo chef Pierluigi Gallo e Nicola Fossaceca, chef stellato del ristorante Al Metrò di San Salvo Marina, uniranno i loro background culinari per  una cena preparata a quattro mani con i piatti accompagnati da un’ampia degustazione di vini. Nel menu: Amuse bouche; arancino di riso e ventricina con ketchup al pomodoro candito; macaron prosciutto e salvia; polpo arrosto con ricci di mare e maionese di polpo; panino fritto di semola “Senatore Cappelli” farcito con pancia di maiale croccante, lattuga e mandorla; ravioli ripieni di pane, burro e alici con bottarga “Borealis”; animella glassata al mandarino con puntarelle e bottarga “Borealis”; crema di pastiera napoletana con arancia candita e gel al rosmarino; torta di mele con gelato al burro di nocciola.

Orario: dalle 20,30

Costo: 110 euro

Giulia Restaurant, Lungotevere dei Tebaldi 4A, Roma. Tel. 06 9489 2076

Vigneto – Capovilla al Pigneto

Ospiti di questa sera dell’enoteca Vigneto i distillati Capovilla, puri al 100%, senza aromi o zuccheri aggiunti. Si inzia con un’entrée di scampi crudi in abbinamento a una sorpresa  del produttore per poi proseguire con salmone naturale marinato con Bierbrand (distillato di birra) a 52°; formaggio erborinato Stilton con distillato di Pere Moscatello Estivo 41°; formaggio di Malga Vezzena stagionato 36 mesi (presidio SlowFood) con distillato di Susine Mirabelle 41°; cioccolato fondente 75% e fave di cacao di Claudio Corallo con Bierbrand Invecchiato e grappa di Amarone Invecchiata in legno.

Orario: dalle 20

Costo: 40 euro

Vigneto, piazza dei Condottieri 26/27, Roma. Tel. 06 2171 0136

Martedì 12 marzo

Birra del Borgo – Chef Bizzarri ospita Niko Romito

Tre serate presso l’Osteria di Birra del Borgo di Roma con gli chef Niko Romito, Heinz Beck e Pino Cuttaia, per la nuova edizione di “Chef Bizzarri“. L’edizione 2019 ruoterà intorno alla pizza, ad inaugurarla sarà Niko Romito martedì 12 marzo, e racconterà una storia che affonda le sue radici in una tradizione diventata oggi innovazione. Accessibili, democratiche, popolari: pizza e birra, due prodotti nati dalla stessa triade creativa: acqua, cereali e lievito. Ad ispirare le serate saranno le bizzarre di Birra del Borgo.

Orario: dalle 21

Costo: 50/60 euro

Osteria Birra del Borgo, Via Silla 26A. Tel. 06 8376 2316

Rimessa Roscioli – Capovilla

Tre distillati esclusivi per Roscioli Ristorante Salumeria da degustare insieme a Livia ed Alvise rispettivamente figlia e nipote di Gianni Capovilla: Grappa di Marzemino “LEGGIADRA” (Distillato bianco); Distillato di vino “RIBELLE” (Distillato invecchiato); Distillato di uva ibrida “CLANDESTINA” (Distillato bianco). Una cena sperimentale in abbinamento.

Orario: dalle 21

Costo: 50 euro a persona

Rimessa Roscioli, via del Conservatorio 58, Roma. Tel. 349 8757708

Mercoledì 13 marzo

Rimessa Roscioli – Una sera con Natalino

Natalino Del Prete, contadino e vignaiolo, che coltiva le proprie vigne in Salento, ospite di questa sera in Rimessa Roscioli. Assaggerete a cena: Anne Negroamaro da vigna vecchia delle annate 2015/2016/2017, Torre Nova Primitivo 2015/2016/2017.

Orario: dalle 21

Costo: 60 euro a persona

Rimessa Roscioli, via del Conservatorio 58, Roma. Tel. 349 8757708 

Giovedì 14 marzo

Porto Fluviale – Carbonara Santa Subito

Oggi Porto Fluviale apre le porte del Salotto allo chef Andrea Di Raimo per porre l’accento su una delle ricette della tradizione più amate: la carbonara. Si parte con una digressione verso l’oriente che abbina la Carbonara al Bao: il “Bao de Noantri”: il panino con gli occhi mandorla accoglie la spalla di maiale sfilacciata, salsa carbonara, guanciale e pecorino. Il secondo passo è un grande classico: mezza porzione di spaghetti alla Carbonara con guanciale di Cinta Senese Brada e pecorino romano D.O.P., e mezza porzione di paccheri freschi, uovo, pecorino romano D.O.P., zucchine romanesche e il loro fiore. Per il secondo piatto arriva il “Guancia a Guancia” ovvero Guancia di maiale con uovo poché, asparagi e crema di pecorino romano D.O.P. Per il dolce, crostata con crema di ricotta di pecora, scaglie di cioccolato e zabaione caldo.

Orario: dalle 20.30

Costo: 25 euro bevande escluse

Porto Fluviale, via del Porto Fluviale 22, Roma. Tel. 06 574 3199

Barbieri 23 – Pasta e Pomodoro

Il nuovo locale situato alle spalle del Teatro Argentina celebra oggi uno dei connubi più iconici della cucina italiana: pasta e pomodoro. Per l’occasione lo chef Giorgio Baldari darà vita ad un menu dedicato alla pasta e al pomodoro con i prodotti dell’Azienda Agricola Travaglini e la pasta del Maestro Mauro Secondi. Il menu si aprirà con la Frittata di gnocchi con pomodoro “Mezzotempo” e un Sigaro di sfoglia al nero di seppia, foie gras e ketchup di pomodoro “Spaccatella” e mosto cotto. A seguire un Timpano di pasta con “Pomodoro Pera d’Abruzzo”, un gustoso e invitante primo piatto tipico della cucina campana diventato un simbolo della cucina italiana. Anche nel dolce si incontreranno la pasta e il pomodoro, dando vita così al Pacchero fragoloso con gelato al fiordilatte nobile e coulis di datterino rosso. In abbinamento si potranno degustare i vini Trebbiano e Montepulciano d’Abruzzo della Cantina Gentile.

Orario: dalle 20,30

Costo: 50 euro

Barbieri 23, Via dei Barbieri 23 Roma. Tel. 06 6880 7047

Pastella – Vino, birra e pinot nero

Il pinot nero nelle sue espressioni più insolite, una serata dedicata a vini e birre provenienti da Spagna, Piemonte, Toscana, Alsazia, Emilia Romagna e Germania. Oud Beersel, Macea, 3Fonteinen, Escoda-Sanahuja, Tilquin, Wasenhaus. Vini e birre poco diffusi, selezionati da la Cucina di Pastella e Birra Piu’. È prevista una mescita speciale e un percorso gastronomico in abbinamento alla carta: polpette di maiale fritte e verza; kebab allo sgombro; supplì con salsiccia e cavolfiore; sushi fritto; pasta con sarde, capperi e pachino; insalata di bollito e salsa verde; pollo alla cacciatora; ribollita.

Orario: dalle 19.30

Costo: a consumazione

La Cucina di Pastella, via del Pigneto, 111 Roma. Tel. 3478588225

Venerdì 15 marzo

Off Club Rome – Craft Bar Skills

Il supperclub Off ospita questa sera il flair bartender Vitaly Kolpin di San Pietroburgo, uno dei barman più importanti d’ Europa, e ideatore del Craft Bar Skills, format educativo che unisce all’arte del flair a tecniche di psicologia comunicativa, aumentando e potenziando le competenze dei futuri bartender.

Orario: dalle 21 all’1

Costo: 12 euro

Off Club Rome,Via Di Casal Bertone, 64 Roma. Tel. 06/49772523

Pastella – Festival della pizza

Tre giorni di pizza no stop: l’impasto semi integrale di Pastella a Montesacro sarà la base per tante pizze diverse e insolite, con un piccolo concorso: la più ordinata rimarrà in menu tutti i giorni. Ecco le pizze che troverete, tutte vendute al trancio: Margherita; Carbonara; Porchetta, provola e bbq; Boscaiola; Focaccia con stracciatella, alici e limone; Crostino con prosciutto cotto di Pork’n’Roll; Capricciosa; ricotta, pesto di basilico e pomodori secchi; Carciofi fritti, menta e pecorino; Focaccia con Carpaccio di tonno, rucola, arancia e grana; Focaccia pugliese con olive pomodorini cipolle e origano; Diavola; Salmone e stracciatella; Cicoria, stracciatella e ’nduja; Cacio e pepe e lime; Cacciatora con fiocchi di taleggio.

Orario: da venerdì 15 a domenica 17 dalle 18

Costo: a consumazione

Pastella Montesacro, viale Gottardo, 39 Roma. Tel. 347.9323005

Festival internazionale dello street food

Torna a piazzale della Radio, zona Marconi, per la terza edizione il Festival internazionale dello Street Food. Protagonisti 30 chef su strada, che impastano, friggono, bollono, infornano, arrostiscono come se fossero tra le mura dei loro laboratori d’origine. Street food da tutto il mondo e birra artigianale da microbirrifici italiani ed esteri.

Orario: da venerdì 15 a domenica 17 marzo 2019, venerdì dalle 18 alle 24, sabato e domenica dalle 11,30 alle 24

Costo: ingresso gratuito

Festival internazionale dello street food @ piazzale della Radio, Roma

Domenica 17 marzo

Sbanco – Ospite Marzia Buzzanca

Ospite della rassegna “Sbanco & Friends Marzia Buzzanca, pizzaiola e sommelier, che festeggerà insieme alla brigata di Sbanco il compleanno del locale. Quindi, oltre al menu speciale, saranno ordinabili le pizze “classiche”, quelle che hanno fatto la storia di Sbanco e che vi faranno compagnia ancora per qualche tempo. Ed essendo San Patrizio, ecco pronti boccali, pinte, spine, tap list e cask, con le birre di Opperbacco con il mastrobirraio Luigi Recchiuti. Ecco il menu della serata, con tanto Abruzzo e un pizzico di Sardegna: Arancino Aquilano; crostone di pane fatto in casa con pomodoro, burrata e rucola; supplì con pecora alla callara; pizzetta fritta con la mortadella; pizza è Togo dedicata alla Sardegna: mozzarella, pecorino, crema di fave, salsa al mirto, patate al coppo; Pizza Jotta: scamorza affumicata, patate, alici, timo e pangrattato tostato; Pizza Ruota d’Oro: fiordilatte, insalatina con pollo allo zafferano, pomodori secchi, scaglie di mandorle e liquirizia; Namelaka al cioccolato fondente Amedei, crema di frutti rossi e granella di pistacchio.

Orario: dalle 19,30

Sbanco, via Siria 1, Roma. Tel. 06 789318

Lunedì 18 marzo

Osteria Fratelli Mori – La settimana del carciofo

L’Osteria Fratelli Mori dal 18 al 24 marzo dedica una settimana al carciofo romanesco con un menu speciale da affiancare a quello tradizionale dell’Osteria. Il menu à la carta prevede: Parmigiana di Carciofi, Fettuccine con Carciofi, Guanciale e Pecorino, Tagliata di Agnello ai Carciofi, Carciofi alla Giudia – fiori di carciofi fritti due volte, croccanti all’esterno e dal cuore morbido – e alla Romana, carciofi stufati a lungo anziché fritti e farciti all’interno con aglio, prezzemolo e mentuccia.

Quando: dal 18 al 24 marzo

Costo: a consumazione

Osteria Fratelli Mori, via dei Conciatori,10 Roma. Tel. 331 323 4399

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*