Murakami a Ponza, mangiare nel primo sushi boat restaurant del mondo

Murakami a Ponza, mangiare nel primo sushi boat restaurant del mondo

Murakami a Ponza, dal 2 giugno 2018 Non so voi, ma noi abbiamo già tanta voglia di estate, di mare e ovviamente anche di sushi, una mania che non smette di seminare vittime. Per questo c’è chi come Francesco Santilli, giovane imprenditore romano, con alle spalle due progetti imprenditoriali nella ristorazione romana come l’Avocado bar (a Monti) e la Terrazza Glaciale (a Trastevere), ha pensato a un concept del tutto nuovo. Murakami, questo il nome scelto per il primo sushi boat restaurant del mondo.

Il nome prende spunto dai pirati Wako del Giappone.  I “discendenti”, meno bellicosi,  sbarcheranno dapprima a Ponza e poi nel resto d’Italia, con l’apertura di altri due punti turistici, e nelle isole Baleari, così come previsto dal piano di sviluppo del format per il 2019. Il ristorante sarà ospitato su un caicco del XIX secolo, integralmente ristrutturato, che solcherà le onde del mare di Ponza già a partire da quest’estate.

Murakami non è solo un ristorante, ma un nuovo format di business studiato per soddisfare chi ama trascorrere le vacanze sull’acqua. Sarà possibile salire sul caicco, in rada al Frontone, per godere – tutti i giorni con orario non stop, dalle 11 alle 12 -, del ristorante e del bar. Verrà fornito un servizio di pickup gratuito dal porto di Ponza. Ma è anche previsto un servizio take away e di delivery via gommone per tutte le barche che vogliono rifornirsi di sushi, bevande ed alcolici, creme solari e molto altro (i prezzi varieranno a seconda della distanza da coprire).

Nel menu tra gli altri ci saranno il sushi burrito (8), il sushi donut (10), il burger rice (10), piatti molto in voga negli Stati Uniti.
Ma anche le poke bowls (15), di derivazione hawaiana, ottenuti rielaborando il concetto classico di sushi, grazie a contaminazioni di culture gastronomiche diverse.
La sushi boat ci racconta una storia, quella dei Murakami che solcando i sette mari entrano in contatto con popoli e tradizioni differenti che finiscono per influenzare le tradizioni culinarie Waco, traducendosi nella creazione di piatti originali. A tema con l’atmosfera “piratesca” sarà anche la carta dei cocktail, creati appositamente per abbinarsi al mix culturale che ha ispirato il menu.
Per chi volesse sentirsi pirata per un giorno, il caicco si potrà anche affittare per eventi privati a base di sushi, musica e drink. Per assaggiare l’hamburger di riso si dovrà aspettare il 2 giugno, data prevista per il varo di Murakami, pronto per la conquista dell’isola di Ponza.
Murakami, Baia del Frontone, Isola di Ponza.
Il ristorante sarà aperto tutti i giorni dalle 11 alle 24. Il bar fino alle due del mattino
Tel.
+393331530413. Pagina Facebook, Pagina Instagram.

About author

You might also like

Valentyne Roma, Hotel Valadier: ostriche e champagne nel club di lusso anni ‘30

Valentyne Roma, Hotel Valadier Tel. 06 361 0880. Piume, velluto, marmi pregiati, giochi di specchi, parquet d’epoca ed è subito club anni ’30. A fine dicembre 2017 ha aperto i …

Ciao Checca al Mercato Nomentano Roma, la cucina slow in un box di piazza Alessandria (sognando Berlino)

Ciao Checca al Mercato Nomentano Roma. Era il novembre 2013 e il laboratorio di gastronomia Ciao Checca vendeva a Piazza di Firenze, nel centro di Roma, la sua prima porzione di pasta …

Aperitivi in terrazza Roma, estate 2017: il sushi di Yugo alla Terrazza San Pancrazio, la musica del Lanificio per Feria sul tetto

Clicca qui per il pezzo aggiornato al 2018!   Aperitivi in terrazza Roma, estate 2017. English version Circondati da alberi tropicali o da fiori colorati, con un cocktail rinfrescante in …