Sagre Lazio novembre 2017: dalla bruschetta di Monteleone Sabino al vino novello di Vignanello

sagre lazio gennaio 2016

Sagre Lazio novembre 2017 (weekend 17-19). Per un fine settimana all’insegna dei sapori autentici del Lazio, ecco gli appuntamenti che fanno al caso vostro. Dalla Sagra dell’olio e del vino novello di Fontenuova, in provincia di Roma, a quella di Vignanello, nella Tuscia. E poi bruschette a go go a Monteleone Sabino, provincia di Rieti. Ecco le sagre Lazio novembre 2017 del weekend.

ROMA

Sagra dell’olio e del vino novello di Fonte Nuova

Undicesima edizione della sagra dell’olio e del vino novello organizzata dalla Pro Loco di Fonte Nuova. All’evento saranno presenti le aziende produttrici di olio e del vino di tutto il Lazio, oltre che di numerosi stand enogastronomici di prodotti tipici. Presenti all’evento anche food track e gli stand delle aziende di Amatrice e Norcia colpite dal sisma.

Quando: sabato 18 e domenica 19 novembre 2017

Info: Evento Facebook

VITERBO

Festa dell’olio e del vino novello a Vignanello

Secondo weekend con la diciottesima Festa dell’Olio e del Vino Novello che Vignanello, nella Tuscia viterbese, dedica alla storia e cultura del suo territorio. L’iniziativa prevede itinerari rivolti alla scoperta non solo dell’olio (dalla coltivazione al prodotto finale) ma degli antichi mestieri e dei tesori artistici del paese, con cortei in costume, tour del gusto, gare musicali e degustazioni, oltre ai pranzi e le cene con menu a tema nei luoghi più caratteristici del borgo.

Quando: da venerdì 17 a domenica 19

InfoPro Loco Vignanello

RIETI

Sagra della bruschetta di Monteleone Sabino

sagre lazio novembre 2017

La bruschetta è il piatto povero della tradizione contadina che più di ogni altro riesce ad esaltare il sapore dell’oro verde della Sabina. E’ per questo che a Monteleone Sabino, in provincia di Rieti, si organizza la sagra della bruschetta, giunta alla 22esima edizione, per far conoscere l’olio extravergine che si produce nell’antica Trebula Mutuesca. Sarà possibile degustare gratuitamente il nuovo olio, conoscerne la lavorazione e acquistarlo direttamente dai produttori; l’oro verde del territorio sarà poi in buona compagnia con il vino novello e i piatti tipici cucinati dalla Pro Loco all’interno di un ampio spazio coperto, il tutto in attesa del momento culminante della festa: la sfilata del filone di pane lungo 20 metri con la distribuzione gratuita delle bruschette.

Quando: domenica 19 novembre

Info: evento Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*