I migliori brunch Firenze 2017, quindici indirizzi per il weekend

I migliori brunch Firenze 2017, quindici indirizzi per il weekend

Migliori brunch Firenze 2017, quindici indirizzi per il weekend.

AGGIORNAMENTO OTTOBRE 2018: CLICCA QUI

Dalla brunch revolution dell’Essenziale, alla novità Johnny Bruschetta, all’appuntamento della domenica al cinema con Odeon Bistro e Ditta artigianale. Per gli amanti degli States e degli anni ’50 l’indirizzo è da 1950 American Diner con tanto di proposta vegetariana, per chi vuole un menu gluten free da Quinoa. Chi preferisce la cucina dei grandi alberghi la scelta è tra il Palagio, Caffè dell’Oro e Hotel Helvetia&Bristol. Ecco i migliori brunch Firenze 2017.

Lungarno degli Acciaiuoli

Caffè dell’Oro

caffe-oro2Tradizione e gusto tutti italiani, nel buffet del Caffè dell’Oro che raccoglie i migliori prodotti delle regioni d’Italia, con la Toscana in prima linea per il suo brunch della domenica. Due piatti caldi a scelta serviti al tavolo e un’ampia selezione di dolci tra cui scegliere. Vino, acqua e caffè inclusi completano l’offerta del locale del gruppo Lungarno, a due passi da Ponte Vecchio.

Orario: dalle 12.30 alle 16 domenica.

Costo: 58 euro, 30 euro bambini dai 5 ai 12 anni, gratis da 0 a 4 anni.

Caffè dell’Oro, Lungarno Collection, Lungarno degli Acciaiuoli, Firenze. Tel. 055 27268912.

Via dei Macci

Johnny Bruschetta

johnny bruschetta brunch 2

Il “Sunday Bruschetta Brunch” propone uova strapazzate e bacon, salmone e avocado, pollo e pancetta protagonisti con le bruschette di Johnny Bruschetta. Menu per bambini. Tutte le domeniche, frutta fresca, caffè, bruschetta da 40 cm con 2 gusti Brunch a scelta, dolce.

Orario: dalle 12 alle 14.30

Costo: 16 euro

Johnny Bruschetta, via dei Macci 77/r Firenze. Tel. 055 247 8326.

Con Spa

Flora&Fauna – Domenica in Villa

florafaunaDomenica in villa è il brunch del ristorante Flora&Fauno a Ville sull’Arno. L’appuntamento tra torte salate, finger food e specialità gastronomiche regionali, ma non mancano le novità ogni domenica, è da abbinare a un percorso benessere nella spa dell’hotel. L’albergo, che si affaccia sull’Arno, ha infatti un’area dedicata ai trattamenti estetici e consente agli ospiti del brunch di poter usufruire dei servizi. Per una pausa domenicale davvero rigenerante.

Orario: dalle ore 13 alle 15 domenica.

Costo: 35 euro, 20 (5-12 anni), gratis fino a 4 anni.

Flora&Fauna, Ville Sull’Arno, Lungarno Colombo 3, Firenze. Tel. 055 670971.

Stazione S. Maria Novella

Reale

reale1Mangiare in stazione è diventato un piacere. Reale propone il brunch della domenica nella sala più bella della Palazzina Reale, progettata da Giovanni Michelucci. Uno spazio architettonico di grande fascino annesso alla stazione di Santa Maria Novella. Il menu guarda ai tapas-gourmet dove non mancano torte calde e fredde, carni al taglio, taglieri di salumi, dolci, piccola pasticceria e altre piacevolezze.  Musica di sottofondo suonata dal vivo con vinili, per gli amanti dell’analogico e area kids, anch’essa in stile vintage, con animazione e giochi di società.

Orario: dalle 11.30 alle 14.30 domenica.

Costo: adulti 20 euro (con acqua e caffè inclusi – vino e alcolici esclusi), bambini (fino a 12 anni) 10 euro

Reale, piazza Stazione, Firenze. Tel. 055 2645114.

Via Guelfa

1950 American Diner

1950-4
Il nuovo 1950 American Diner di Firenze (qui l’articolo sull’inaugurazione) propone il brunch della domenica nella caffetteria, dove si trova il Burritos Bar che si apre su via Nazionale. Un vero brunch all’americana, con pancake, uova strapazzate, bacon, pane tostato, ma anche golosissimi brownies, cupcakes. Non manca il brunch vegano della domenica, con piatti realizzati dallo chef fiorentino Cristian Giorni. Sono sempre disponibili, inoltre, le alternative gluten free, compresa la birra.

Orario: dalle 12.30 alle 15.30 domenica.

Costo: menu alla carta

1950 American Diner, via Guelfa 143 Firenze. Tel. 055 281193.

Piazza Strozzi

Odeon Bistro

odeon-bistroL’Odeon Bistro è il luogo perfetto per fare una pausa dopo una mattina trascorsa tra musei e mostre. La vicinanza con Palazzo Strozzi e con i maggiori monumenti del centro lo rende ottimo per una pausa in grado di assicurare la giusta dose di energia pomeridiana. Il locale è annesso al cinema Odeon, con tanto di dehors per pranzare all’aperto. Il brunch è a buffet. Dopo aver assaporato pasta fredda, cous cous, toast e affettati, torte rustiche e salate e dolci di ogni tipo, si può anche approfittare della vicinanza per vedere un buon film, anche in lingua originale.

Orario: dalle 12 alle 15 domenica.

Costo: 22 euro (bevande incluse) o menu à la carte

Giardini e dehors: sì

Odeon Bistro, piazza degli Strozzi, Firenze. Tel. 055 215654

Regency Hotel

Relais Le Jardin

regencyhotelAl Relais Le Jardin dell’Hotel Regency l’accoglienza per il brunch è sempre quella delle grandi occasioni, con tanto di flûte di Prosecco o succo per chi è astemio. Il buffet propone salumi, formaggi, torte salate, crostate, muffins, frutta fresca e succhi. Dolci e pani fatti nelle cucine dell’hotel e un piatto caldo da scegliere nel menù della domenica sono compresi nel prezzo.

Orario:  dalle ore 11.30 alle 15 domenica.

Prezzi: 40 euro.

Giardini e dehors: sì

Hotel Regency-Relais Le Jardin, piazza D’Azeglio, 3. Tel. 055 245247. 

Ponte Vecchio

Amblé

amblè-brunch
Una piazzetta a due passi da Ponte Vecchio che assicura tranquillità e la giusta dose di privacy per il pranzo della domenica. Amblè è un ambiente ipercolorato, arredato con oggetti di modernariato pronti ad essere acquistati e portati a casa. Locale ormai celebre per la bontà dei sandwich espressi, con una buona selezione di bevande e succhi. La domenica il brunch propone un piatto unico, realizzato con verdure di stagione, spesso abbinato a una zuppa, a un contorno e a un dolcino. Cinque assaggi per apprezzare la cucina di un locale autenticamente vintage.

Orario: dalle 12 alle 16 domenica.

Costo: 14-16 euro

Giardini e dehors: sì

Amblè, piazzetta dei Del Bene, 7/A, Firenze. Tel. 055 268528

Gluten free

Quinoa

quinoa brunch 22
Un brunch dai mille sapori per un menu senza glutine in un’oasi di tranquillità nel centro di Firenze. Quinoa, il ristorante a due passi da piazza del Duomo. propone un buffet all inclusive con tanto di sushi e pizza per la domenica. Un locale dove assaggiare ogni giorno piatti sani, equilibrati e con prodotti di stagione e a km 0 senza rinunciare al gusto, vedi il menu thailandese. Insomma ricette sfiziose ma con un occhio di riguardo per la salute. Dalle uova col bacon al canadian breakfast, passando dagli spring roll alle tagliatelle Thai. Da segnalare il menu per i cani, che sono ben accetti all’interno e nella corte di Zap, l’area di erbe aromatiche nel cortile.

Orario: dalle 12 alle 15 domenica.

Costo: 25 euro

Giardini e dehors: sì

Quinoa, vicolo di Santa Maria Maggiore, 1, Firenze. Tel. 055 29 08 76.

Oltrarno

Mama’s bakery

mamasbakeryMama’s bakery propone il brunch ideale per chi ama la cucina a stelle e strisce. Il piatto forte sono le Eggs Benedict, ma da assaggiare ci sono anche i bagel con salmone, il french toast con sciroppo d’acero canadese e frutta fresca, un’ampia selezione di sandwich, dolci e biscotti americani di ogni tipo, tra cui una ottima torta di mele, e ancora muffins, cupcakes, cheesecakes. Se il tempo è bello si mangia anche in giardino.

Orario: dalle 11 alle 15 sabato e domenica.

Costo: 8-15 euro

Giardini e dehors: sì

Mama’s Bakery, via della Chiesa, 34/r Firenze. Tel. 055 219214

Four Seasons

Il Palagio

ilpalagio

Lo storico palazzo Scala della Gherardesca ospita il Four Seasons Firenze e il ristorante stellato Il Palagio. Le sale di questo albergo sono cariche di storia e di pezzi d’arte di grande valore. L’executive chef Vito Mollica, insieme alla sua brigata di cucina e di sala, ha messo a punto un brunch in perfetto equilibrio tra arte culinaria e i migliori produttori nazionali di cibo e vini con tanto di cucina “aperta” per la gioia degli occhi oltre che del palato. Il brunch al Palagio è “un momento spensierato dedicato anche al cibo”, un’esperienza che Mollica racconta nel libro “Il brunch italiano” (Esperienze di Italian gourmet) con più di 90 ricette. Non manca, all’interno del palazzo, un‘area kids.

Orario: dalle 12.30 alle 15 domenica.

Costo: 90 euro a persona vini inclusi, teen agers 55, bambini dai 5 ai 12 anni 30, ospiti i bambini da 0 a 4 anni.

Giardini e dehors:

Palagio, Four Seasons, Borgo Pinti, 99 Firenze. Tel. 055 2626 450

Gourmet

Ditta artigianale

ditta-artigianale-brunch-2
Ditta artigianale ha da poco triplicato la presenza su Firenze. Al primo locale in via dei Neri, con microtorrefazione, si sono aggiunti Ditta Artigianale Oltrarno, in via dello Sprone e Ditta artigianale al cinema, in via Cavour presso il teatro della Compagnia. Tre spazi, un’anima sola per chi ama un menu gourmet e il buon caffè. Il brunch è alla carta: pancakes con sciroppo d’acero e frutta fresca, french toast con marmellate e frutta fresca, croque monsier proposto in varie versioni, tofu in agrodolce, scrambled eggs e bacon accompagnato da patate al forno, omelette al caprino ed erbe aromatiche accompagnata da carpione di verdure, carpaccio di avocado su crema di pomodoro, mandorle e sedano, insalata greca con tzatziki e tartare di chianina. Ampia la proposta delle bevande: dai succhi ai cocktail per concludere con la celebre selezione di caffè che hanno reso famoso il locale. La domenica da Ditta artigianale al cinema, è possibile abbinare il film al brunch.

Orario: dalle 10 alle 16 tutti i giorni.

Costo: 8-15 euro

Ditta artigianale, via dei Neri, 32, via dello Sprone 5/R e via Cavour Firenze. Tel. 055 274 1541. 

Via dei Serragli

Cuculia

cuculia-brunch-dolciCuculia è ristorante e libreria, nel cuore dell’Oltrarno. Si mangia quindi tra i libri sugli scaffali, in un ambiente caldo e accogliente. La cucina è d’autore, nel vero senso della parola. I proprietari, forti di esperienze internazionali in giro per l’Europa, si rifanno alla tradizione ma sempre con grande attenzione per i prodotti freschi e stagionali. Pane, pasta e dolci sono fatti in casa. Ampia scelta vegetariana e vegana.

Orario: dalle 12.30 alle 15 domenica.

Costo: 13 euro

Cuculia, via dei Serragli, 3/r Firenze. Tel. 349 434 4518 

Via dei Pescioni

Hotel Helvetia&Bristol

hotel helvetia bristol

Ci sono i salumi toscani e i formaggi, vari tipi di pasta e le tartare. Non mancano proposte per i vegetariani con molte crudités e insalate e per i più golosi l’angolo dei dolci. Si chiama il Brunch – Authentic taste of Florence la proposta dell’hotel Helvetia&Bristol Firenze – Starhotels Collezione.  Un appuntamento domenicale in un contesto di grande suggestione, all’interno di una residenza aristocratica dell’Ottocento. Ad accompagnare il brunch ogni settimana una selezione di vini in abbinamento al menu.

Orario: dalle 12.30 alle 15.30

Costo: 60 euro, bambini da 5 a 16 anni 30 euroa persona; Bambini da 0 a 4 anni gratis. Tasse e bevande incluse.

Hotel Helvetia&Bristol, via dei Pescioni, 2 Firenze. Tel. 055 26651

Piazza del Cestello

Essenziale 

essenziale
La brunch revolution di Simone Cipriani accende la domenica all’Essenziale. Un brunch d’impronta anglosassone per alcuni aspetti ma con molta Toscana, a cominciare dal Tuscan club sandwich, per passare al french tiramisù toast, Churros gianduia, Benedict energy con il cavolo nero e infine la rosticciana waffle.

Orario: dalle 12 alle 15.30 domenica.

Costo: 28 euro

Essenziale, piazza di Cestello, 3/r Firenze. Tel. 055 247 6956

About author

You might also like

Mangiare a Pasqua e a Pasquetta a Firenze 2015, gli indirizzi per non sbagliare

Mangiare a Pasqua e Pasquetta a Firenze 2015. Dieci proposte per chi resta in città o per chi approfitta del ponte pasquale per scoprire la culla del Rinascimento anche a tavola. Tradizione …

Migliori brunch Firenze 2016, dieci indirizzi per il weekend

Migliori brunch Firenze 2016, dieci indirizzi per il weekend. Dalle cucine dei grandi alberghi come il Four Seasons ai locali di design per chi ama il vintage come Ditta artigianale …

Brunch Firenze maggio 2016, waffles svedesi da Andersen Cafe e mercatino da The food studio

Brunch Firenze maggio 2016, sabato 21- domenica 22. Da Andersen Cafe, il ristorante family friendly waffles svedesi, dolci e salati per una domenica dal sapore nordico. Da The food studio ritorna il mercatino.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply