Enrica Della Martira

Le ricette di Enrica

di Enrica Della Martira

Polpette fritte con il bollito ricetta

Polpette fritte con il bollito ricetta

Polpette fritte con il bollito ricetta. Le polpette sono forse il piatto maggiormente reinterpretato della cucina italiana e non solo, a volte ci ingegnamo per farle con gli ingredienti più strani, dimenticandoci delle origini di questa invenzione geniale. Esemplice: sfruttare gli avanzi. Come in questo caso, in cui lingrediente fondamentale è il bollito del giorno prima, che avanza sempre un poperché quando si parla di bollito si tende spesso a esagerare nelle dosi. E allora basta frullare la carne con ingredienti e spezie a piacere e il risultato sarà sempre sorprendente.

INGREDIENTI

500 gr di carne avanzata dal giorno prima
150 gr di mortadella a cubetti
1 uovo
3 fette di mollica di pane raffermo
latte
3 cucchiai di parmigiano
prezzemolo
noce moscata
sale
pepe
pan grattato
olio di semi

Polpette Fritte 9

PREPARAZIONE

Spezzettate la carne e metterla nel bicchiere del mixer, unire la mortadella, il parmigiano, il pane tagliato a cubetti e bagnato nel latte, un ciuffo di prezzemolo, una grattata di pepe e una di noce moscata e azionate. Lasciate andare finché il composto non sarà abbastanza omogeneo, fermando prima della fine le lame per assaggiare di sale ed eventualmente aggiungerne quanto basta. Efondamentale assaggiare perché la carne è già stata condita e cotta, e potrebbe non essere necessario aggiungere altra sapidità. Mettete limpasto in una ciotola e lasciatelo riposare per una mezzora in un luogo fresco. Formate delle palline di circa 4 cm di diametro e passatele nel pan grattato. In una padella che possa contenere tutte le polpette versate due dita di olio di semi e fatelo scaldare, controllate la temperatura buttando nellolio un pezzetto di crosta di pane, e se sfrigola abbondantemente eliminatelo e procedete con la cottura delle polpette. Giratele quando saranno diventate abbastanza scure e friggetele anche sullaltro lato, ci vorranno circa 10 minuti in tutto. Scolate le polpette e fatele asciugare dellolio in eccesso su due fogli di carta da cucina, conditele con un pizzico di sale e mangiatele rigorosamente con le mani.

About author

You might also like

Le ricette di Enrica 0 Comments

Caponata catanese ricetta originale

Caponata catanese ricetta originale. Una cosa è certa, ormai la caponata viene preparata ovunque, ma la sola ed unica ricetta che mi è stata gentilmente regalata dalla mia famiglia siciliana …

Le ricette di Enrica 1Comments

Bruschetta di fagioli cannellini, ricetta tipica toscana

Bruschetta di fagioli cannellini. Tipica bruschetta toscana, è un classico al ristorante e pure a casa della mia adorata nonna. Ottima calda ma pure fredda in estate. In pratica i …

Le ricette di Enrica 0 Comments

Fonduta di formaggi ricetta

Fonduta di formaggi ricetta. Il trionfo del formaggio, filante, cremoso e profumato. Appannaggio di golosi veri che, armati di forchettino, fanno strage di cubetti di pane, annegandoli nell’avvolgente crema gialla. …

1 Comment

  1. Simon
    gennaio 11, 12:25 Reply

    E la scorza di limone??
    Continuiamo così. Facciamoci del male.

Leave a Reply