Gesto Firenze: mini burger, sushi taco e orto verticale nel locale ecofriendly in San Frediano

Gesto Firenze: mini burger, sushi taco e orto verticale nel locale ecofriendly in San Frediano

Gesto Firenze, un ristorante caffè eco-sostenibile e compatibile, dove non esistono camerieri e si ordina scrivendo la propria scelta su una lavagnetta. Mini burger, sushi taco, tiramisu fai il tuo in un locale: porzioni ridotte per un menu ampio, dove non mancano le proposte veg.

Gesto non è il solito ristorante: è un luogo dove sentirsi un po’ a casa. Si i studia il menu e si fa il proprio ordine su una lavagnetta, che si consegna al bancone. Si paga, ci si siede al tavolo in attesa di cominciare a mangiare. Da soli o in compagnia poco importa perché trovare qualcuno con cui condividere cibo, si mangia anche con le mani, e chiacchiere non è certo cosa impossibile. Prezzi bassi e menu decisamente pop. Il cibo è per quanto possibile biologico, come gran parte dei vini, a km 0 e made in Italy. L’idea di creare un posto speciale è venuta alla 28enne Martina Lucccatelli che ha aperto il primo Gesto a Perugia, lo scorso inverno, e poi scelto la Toscana in un’ideale e progressiva “salita al Nord”.

gesto firenze

Tre le parole chiave del locale: piatto speciale, materie prime e rispetto. Il piatto speciale è la lavagnetta su cui si scrive l’ordinazione e dove, grazie all’applicazione di un foglio di acetato, poi si mangia. Al tavolo si trova tutto l’occorrente: gessetti, posate di cartone e tovaglioli, candele (in un’ottica di risparmio energetico, si preferisce ricorrere all’illuminazione a fiamma, in fondo anche l’atmosfera ne guadagna). Questo e tanti altri piccoli dettagli fanno sì che il locale si possa definire realmente ecosostenibile: materiale riciclabile il più possibile, niente sprechi in virtù di porzioni ridotte, materie prime a km 0 e di sicura qualità.

gesto firenze 4

Gesto ha il suo orto, anche all’interno stesso del locale. Ovunque ci sono piantine da cui poter prendere, armati di pinzette, foglioline per dare più sapore ai piatti. Sui muri il menu, che cambia ogni due mesi circa, e una parete dove spiccano i ritratti di grandi personaggi del passato: ognuno ha compiuto un gesto che ha fatto la storia. La gallery propone da Gandhi a Galileo, da Terzani a Frida Khalo. L’invito, secondo il claim studiato da un gruppo di creativi fiorentini: i Funky Fresh Factory, è “Gesto, fai il tuo”.

gesto firenze 5In effetti, in questo caffè ristorante ogni azione compiuta aiuta nel suo piccolo l’ambiente. Perfino l’architetto Giulia Tognarelli, che ha curato la ristrutturazione del locale, ha scelto la via del risparmio energetico, del basso impatto ambientale e dei materiali di riuso e recupero. L’obiettivo che Gesto si pone è di arrivare il prima possibile a una carta sostenibile del ristorante. Un progetto corale, firmato da un team under 30.

gesto firenze 3

Il menu propone: spiedini di maiale, falafel, sushi taco, mini burger, sformatini e baccalà e tra i dolci merita provare le mini bombe da guarnire personalmente con la sac à poche piena di crema, il tiramisu fai il tuo, le ciabattine della buonanotte.

gesto firenze

Gesto, Borgo San Frediano 27/r, Firenze. Tel. 393 9540021
Prezzi: piatti di carne 3,50/4 euro; pesce 4,50/5 euro; verdure 3/4 euro e dolci 2,50/3,50 euro.

About author

You might also like

Mangiare a Pasqua e a Pasquetta a Firenze 2015, gli indirizzi per non sbagliare

Mangiare a Pasqua e Pasquetta a Firenze 2015. Dieci proposte per chi resta in città o per chi approfitta del ponte pasquale per scoprire la culla del Rinascimento anche a tavola. Tradizione …

Berberè a Firenze, la “slow pizza” dei fratelli Aloe sbarca in Oltrarno

Berberè a Firenze: dopo Bologna arriva in Oltrarno la “slow pizza” dei fratelli Aloe. Portare a Firenze una pizza sana, leggera e digeribile, preparata senza lievito e con una miscela di …

Birraio dell’Anno 2014 a Firenze, sfida all’ultimo assaggio

Birraio dell'Anno 2014: sarà una sfida all'ultimo assaggio per conquistare il titolo che sarà assegnato giovedì 22 gennaio 2015, allo Spazio Alfieri di Firenze a partire dalle 19,30 con un evento aperto al …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply