Domenica, otto volte brunch

 

Otto brunch in città, per tutti i gusti e per tutte le tasche. Da quello low budget di Panella a quello per portafogli più gonfi dell'Open Colonna, da quello culturale e artistico del Macro di via Nizza a quello da pasticceria di Boccadidama. In mezzo, un buffet originale, il brunch giapponese di Doozo. E poi ancora, il Caffè delle Arti, l'Hilton e il Coffee Pot.

PASTICCERIA – SAN LORENZO

1) Boccadidama

Loro lo chiamano laboratorio d'arte dolciaria. In sostanza, una pasticceria ma anche molto di più, visto che da qualche mese ha allestito un allettante brunch a prezzi competitivi. Nel menu: spuma d’uovo con verdure; gateau di patate con tonno; crema di melanzane, crema di ceci e crema di peperoni con crostini di pane; torte salate con verza e scamorza; sfoglie di pasta all’uovo con mozzarella, pomodoro e basilico; bocconcini di vitello al limone; sformato di grano spezzato con verdure; focaccia pugliese prosciutto e miele o stracchino e basilico; crostata con marmellata di visciole; crema pasticcera con frollini
Prezzo (buffet più bevande): 18 euro
Via dei Marsi 4. Tel 06-443411546.

JAPAN STYLE- MONTI

2) Doozo

Raffinato luogo d'arte e galleria fotografica, Doozo è uno dei migliori ristoranti giapponesi di Roma. Ha anche un bel cortiletto ed è qui che potete gustare il suo buffet con sushi e cucina popolare giapponese. 
Prezzo: 18 euro
Via Palermo 51-53. Tel. 064815655Sito

ARTE CONTEMPORANEA  – PIAZZA FIUME

3) Macro 

Nell'ex stabilimento Peroni, mirabilmente trasformato in un sinuoso museo di arte contemporanea da Odile Decq, all'ultimo piano c'è il brunch. Grande sala e buffet a volontà. Poco fuori c'è Batman che vi guarda. Non vi preoccupate, è una scultura di Adrian Tranquilli. E quando avete finito con i dolci, fate un giro sotto: c'è una grande basilica di San Pietro costruita con migliaia di carte da gioco che riproducono la faccia di Joker… 
Prezzo 25  euro
Via Nizza, angolo via Cagliari. Tel: 06 8548274 . Sito

LOW BUDGET – MERULANA

4) Panella 

Panella non è esattamente la panetteria gourmet più economica di Roma. Ma, incredibile a dirsi, ha uno dei brunch più economici, e buoni, di Roma. Prodotti da forno e squisitezze varie da gustare nel dehor di via Merulana. 
Prezzo 15 euro
Via Merulana 54Tel. 06-4872344. Sito

LA GRANDE ABBUFFATA  – NAZIONALE

5)  Open Colonna

Lo chef Antonello Colonna è noto, il suo faccione pacioso e per nulla professorale incombe all'ingresso del bello spazio Open Colonna, in cima al Palazzo delle Esposizioni. Brunch di qualità e a volontà. Controindicazione: torme di bambini
Prezzo: 30 euro

Scalinata di via Milano 9 Tel 06-47822641. Sito

CULTURE CLUB – BELLE ARTI

6) Caffè delle arti

Prima di essere satolli e di impigrirsi nel bel giardinetto, è d'uopo una visita alla Gnam, la Galleria d'Arte moderna, incredibilmente sottovalutata dai romani. Da vedere: le solititudini e le ciminiere di Sironi, la propaganda di Prampolini, i ritratti di Casorati, i cavalli di Carlo Carrà, il polittico della rivoluzione fascista di Dottori. Se ci aggiungete un Giacometti e un Leoncillo siete a posto (per questa volta vi risparmio Rotella e Burri). A quel punto meritatissimo, il buffet, niente male, nel fresco giardino esterno. 
Prezzo27 euro

Via Gramsci 73 Tel. 06-32651236. Sito

FUORI BUDGET – MONTE MARIO

7) Hilton Cavalieri 

Ostriche e champagne, cocktail. Wok e Sushi carne. E poi arrosti, pesce, crostacei, uova, formaggi, waffles, dolci e il gelato artigianale. C'è anche un'area giochi per i bimbi. E musica che ti massaggia il cervello. Dove sta il trucco? Alla riga di sotto. 
Prezzo 75 euro
Cavalieri, Waldorf Astoria Hotels & Resorts, Via Alberto Cadlolo 101. Tel: 0635091Sito

8) Coffee Pot

 

Uno dei locali più belli e più rilassanti (la domenica a pranzo, che gli altri giorni si balla) di Roma. Menu del 30 ottobre: guanciola e prugne, maialino lenticchie e caffè, patate infornate e speak, ricotta e porcini, timballo di patate
Prezzo: 15 euro

 

Sei iscritto alla nostra pagina fan di Facebook? E alla newsletter (in alto sulla homepage)? No? Fallo subito, vinci una cena nel miglior ristorante della città! (non è vero, ma qualche esca bisogna pur darla…)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*