Dove mangiare a Genzano: i migliori indirizzi tra cucina tipica romana e contemporanea

Agriturismo Monte Due Torri a Genzano

Dove mangiare a Genzano. Come altri piccoli gioielli dei Castelli Romani che abbiamo avuto modo di raccontare (come Grottaferrata e Castel Gandolfo), anche Genzano si classifica come meta ideale dei pranzi fuoriporta nelle campagne che circondano la Capitale. Famosa a livello nazionale per il suo pane, Genzano offre la possibilità di scegliere tra proposte di cucina tipica laziale e romana e proposte moderne dalle influenze orientali, ma offre anche la possibilità di consumare un pasto in stretto contatto con la natura negli agriturismi e nelle aziende enologiche presenti sul territorio. Di seguito, una selezione di indirizzi su dove mangiare a Genzano.

Leggi anche: Dove mangiare a Marino

 

Dove mangiare a Genzano

Parlo. Bistrò al 7

Parlo bistrò al 7 Genzano

Con influenze orientali e americane, ma anche da altre culture gastronomiche, quella di Parlo. Bistrò al 7 è una cucina giovane e contemporanea, all’interno di un ambiente moderno e dinamico. In menu, tra burgers, bao e taglieri, non mancano mai nuove proposte aggiornate settimanalmente. Tra i bao, da provare quello di pesce con mini pane al vapore al nero di seppia, gambero fritto nel panko, mayo allo zenzero e lime (6 euro), mentre tra i burgers il Barbacoa, con pan brioche ai semi, pollo stracotto nel loro rub BBQ, sfilacciato e glassato con una salsa al miele e sriracha, mayo affumicata “Parlo.”, cipolla rossa agrodolce e coleslaw (12 euro). L’ispirazione dall’estremo oriente a Parlo. Bistrò al 7 è arrivata anche alla carta dei dolci, con proposte come la strawberry matcha cake, una torta soffice alla vaniglia, mascarpone al tè matcha, coulis di fragole e crumble biscotto al tè matcha (6 euro).

Parlo. Bistrò al 7. Via Nazario Sauro 7, Genzano di Roma (RM). Tel. 06 9364512. Sito. Facebook. Instagram. 

I Mascelloni

I Mascelloni a Genzano

Come in tutto il territorio dei Castelli Romani, anche a Genzano non manca la tanto amata cucina tradizionale romana, come quella offerta da I Mascelloni. In questo ristorante la curata selezione dei vini accompagna un menu a base di prodotti genuini e territoriali, composto da piatti come i Samosas di cacio, uova & coratella, ovvero fagottini a triangolo di pasta fillo ripieni con coratella allo stile marchigiano, pecorino romano e uova sode (5 euro), le fettuccine carciofi e pancetta (13 euro) e classici come amatriciana e cacio e pepe (9 euro). I Mascelloni è anche pizzeria, con una proposta che varia dai fritti della tradizione romana, come il supplì classico fatto in casa (2 euro), alle pizze non tradizionali, come quella con mozzarella, sugo di cinghiale in bianco e parmigiano (12 euro). Tuttavia anche in pizzeria le proposte più classiche non mancano, ed è possibile ordinare dal menu pizze come la mozzarella, fiori di zucca e alici (11 euro).

I Mascelloni. Via Sebastiano Silvestri 98-100, Genzano di Roma (RM). Tel. 06 93 97 818 –  349 70 29 693. Facebook. Instagram

Ristorante Capodiferro

Ristorante Capodiferro a Genzano

Ispirato dalle sue origini legate ad un paese di mare, lo chef Salvatore Capodiferro nel 2015 ha portato ai Castelli Romani, precisamente a Genzano, una cucina di pesce che punta sulla qualità e sulla freschezza delle materie prime. Al suo fianco, Pamela Bottiglia, sommelier che nella creazione della carta ha incluso una buona selezione di vini dal territorio laziale. Il ristorante Capodiferro offre una bellissima vista panoramica sul lago di Nemi, che accompagna piatti come la mousse alla crema di patate, baccalà, erba cipollina e chips di patate (18 euro), il Pacchero “Gentile” con spigola, carciofi e pesto di prezzemolo (17 euro), i bottoni con gamberi, limone candito e maggiorana (18 euro) e il burger di tonno con broccoletti, chips di verdure e maionese di erba cipollina (22 euro).

Ristorante Capodiferro. Via F.lli Cervi 1, Genzano di Roma (RM). Tel. 06 93 37 63 32. Sito. Facebook. Instagram

L’angoletto vino e cucina

L'Angoletto vino e cucina a Genzano

L’angoletto vino e cucina a Genzano è una caratteristica osteria da 25 coperti nella zona dei Castelli Romani con cucina tipica laziale e romana. L’angoletto vino e cucina offre prodotti fatti in casa, come pasta e dolci, e ingredienti genuini. Il loro menu cambia stagionalmente e così anche il loro famoso antipasto per due persone a base di “tapas” territoriali (24 euro) composto da piatti come la trippa alla romana e le polpette al sugo, e da piatti stagionali come la tipica vignarola castellana o l’insalata di carciofi con salsa di alici. Le paste hanno sempre un prezzo di 14 euro e variano anch’esse al ritmo delle stagioni. Si può tuttavia trovare in menu una selezione di classici presenti tutto l’anno, come gli strozzapreti con il sugo di coda alla vaccinara e gli gnocchi all’amatriciana. Tra i secondi, da provare il loro baccalà alla gaspè della penisola canadese in tegame con cipolla, pomodorini e fiore di finocchio selvatico (18 euro), con la sua tenerezza e carnosità, ma anche il “Pannicolo” (14 euro), termine dialettale che indica il diaframma del vitellone.

L’angoletto Vino e Cucina. Piazza V. Buttaroni 6, Genzano di Roma (RM). Tel. 06 939 1119. Facebook. Instagram.

Le Rose

Vino, olio, prodotti orticoli stagionali e ricette di territorio sono gli elementi alla base dell’offerta e della cucina dell’azienda agricola biologica Le Rose a Genzano. Accompagnata dai vini vulcanici dei Castelli Romani prodotti dall’azienda, la loro cucina è guidata dallo chef Simone Marotti. Quando possibile, tra gli ingredienti dei piatti proposti è possibile trovare erbette spontanee, erbe aromatiche, frutta e verdura di produzione de Le Rose, mentre gli altri ingredienti sono sempre forniti da piccole aziende laziali. I piatti sono sempre stagionali e al momento, tra le proposte del menu primaverile, è possibile gustare i cannoli di pane al latte con semi di papavero ripieni di mousse di piselli freschi e maggiorana su crema di patate (12 euro), i ravioli ripieni al coregone del lago di Nemi, aneto e arancia con crema di borragine (15 euro), le polpette di patate, cicerchie e capperi con crema di pomodori infornati (16 euro) e la crostata con crema namelaka di cioccolato bianco, vino verdicchio e frutti rossi (7 euro).

Azienda Agricola Biologica Le Rose. Via Ponte Tre Armi 25, Genzano di Roma (RM). Tel. 06 93709671 – 378 3024290. Sito. Facebook. Instagram

Agriturismo Monte Due Torri

Agriturismo Monte Due Torri a Genzano

L’agriturismo Monte Due Torri a Genzano è una struttura ricettiva con area benessere e piscina che nel 2010 decide di affiancare la ristorazione alla sue attività. Da allora, offre un’esperienza enogastronomica caratterizziate e al tempo stesso arricchita dalla produzione in azienda di prodotti locali. L’agriturismo Monte Due Torri, azienda biologica, produce infatti vino, spumante, olio, miele e una crema balsamica ma anche frutta, ortaggi e grano utilizzati per la loro pasta e pizza, il loro pane e i loro dolci. In questa location immersa nella natura, è possibile degustare una cucina tradizionale e fare un’esperienza autentica. Tra i piatti da provare, gli strozzapreti con crema di melanzane, pachino confit e stracciatella (10,50 euro) e la pinsa romana con carciofi, mentuccia, guanciale e aglio (10 euro).

Agriturismo Monte Due Torri. Via Monte Giove 77, Genzano di Roma (RM). Tel. 388 403 0892 – 06 93 63 276. Sito. Facebook. Instagram

 

Seguici sui social: Facebook e Instagram

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*