Dove mangiare a Capalbio, i migliori ristoranti a due passi dal mare

il tramonto orbetello

Dove mangiare a Capalbio, i migliori ristoranti a due passi dal mare. E’ forse una delle mete di vacanza più belle d’Italia. Una campagna, quella della Maremma, allo stesso tempo ancora selvaggia e curata, spiagge bellissime. Se siete in zona, la colazione si fa alla Mandria, dove si comprano anche i giornali. In spiaggia si va all’Ultima spiaggia (di fianco, alla Penultima, due lettini e un ombrellone fanno 30 euro) oppure alla Dogana (ombrellone e due lettini da 48 a 60 euro).  Rimane sostanzialmente immutato il panorama della ristorazione locale, di cui avevamo dato conto anche in questo vecchio articolo. Ma qui ci concentriamo su Capalbio, che offre un ventaglio di ristoranti che spaziano dal pesce alla carne, dal rustico all’elegante. I nostri preferiti sono La Selva, a Capalbio (volendo, per il pesce, c’è anche Vivo, grande pescheria-ristorante all’aperto), e Oste Dispensa, alla Giannella, a Orbetello. Ma proviamo a fare chiarezza per voi che ci andate per la prima volta o che cercate qualcosa di speciale e a darvi una panoramica dei prezzi e dei menu.

Scopri anche dove mangiare a Orbetello e alla Giannella

Dove mangiare a Capalbio

il tramonto orbetello giannella frittoLa Selva – Pesce

Punto di riferimento per il pesce, con un’ottima qualità. Un ristorante di una certa ricercatezza, in una struttura fuori dal borgo, con un bel dehors fresco. Si beve molto bene (carta dei vini molto curata e con ricarichi corretti) e il pesce è all’altezza. Prezzi corretti vista la qualità: spaghetti ai frutti di mare a 18 euro, frittura mista 20, gamberoni in salsa di limone 25 euro.

La Selva, strada Capalbio Selva Nera, Capalbio (Grosseto). Tel. 0564 890381 Pagina Facebook

MenuSitoVini

Voto: 8 

Il Tortello – Tradizionale

A due passi dal bar La Mandria, ecco il Tortello che è un punto fermo per un pranzo o una cena informale. Atmosfera calda e prezzi non eccessivi: si spende sui 40-50 euro.

Str. dell’Abbadia Tel 0564 895133

Voto: 6,5

Il Frantoio – Radical chic

il frantoio capalbio

E’ uno dei posti chiave della Capalbio radical chic, il posto migliore dove fare l’aperitivo, comprare un libro o un vestitino etnico, fare due chiacchiere con Alberto Negri o Corrado Formigli, dare un occhio alla galleria d’arte pensata da Philippe Daverio, e andare a cena in un magnifico cortiletto interno. Servizio altalenante, con la gentilezza antica della vecchia generazione e la strafottenza dei giovani, più o meno tatuati. Prezzi decisamente alti, qualità discreta. Si beve fino a tardi (cocktail a 15 euro).

Menu completo

Il Frantoio, via Renato Fucini, 10 Capalbio (Grosseto). Tel.0564 896484 Pagina Facebook

Voto: 7

Il Fontanile dei Caprai – In Campagna

Una trattoria in piena campagna, con un bel pergolato e una cucina semplice, maremmana, prevalentemente di carne, alla quale si aggiunge una pizza con il forno a legna. In origine era un capanno per cacciatori, negli anni ’60. Prezzi contenuti, a parte gli incomprensibili 4 euro di coperto a testa.

Il Fontanile dei Caprai, strada Capalbio-Marsiliana, chilometro 13. Tel. 0564 896526

Voto: 6/7

Vallerana – Trattoria rustica per carne alla brace

Il paradiso dei carnivori in una cornice rustica e di campagna. Pappardelle al cinghialle, tortelli maremmani, pollo fritto, agnello, ma soprattutto un’ampia selezione di carne alla brace, che viene servita a tavola con la pietra ollare. Coperto a 2 euro, prezzi più che corretti.

Via Monte Forcato 1 Capalbio tel 340 533 6126

Voto 7

Dogana – Spiaggia chic e gourmet

dogana capalbio

Un ristorante proprio in riva al mare, bello, tutto in legno bianco, diviso nella zona aperitivi-cocktail, la zona bistrot e il ristorante vero e proprio. Si sta bene e con una cucina all’altezza, dopo la presa in gestione da parte dell’enoteca La Torre. Prezzi alti, in linea con la qualità: spaghettoni alle vongole 18 euro, gran fritto di calamari e gamberi 20, polpo alla brace 18, dolci 8 euro.

Menu completo

Via Graticciaia, Chiarone Scalo (Capalbio), tel 0564 183 0669

Voto: 7

Tullio

Un ristorante classico, con una sorta di terrazza all’ingresso del borgo antico. Tutto molto classico, servizio non molto sorridente, vini iperclassici e un po’ polverosi, piatti di discreta qualità. Ci si può incontrare l’inossidabile coppia Rutelli-Palombelli o il direttore di Die Zeit, Giovanni di Lorenzo. Non scalda il cuore.

Via Nuova 27, Capalbio 0564 896196

Voto: 6,5

Maria – Trattoria popolare

Una trattoria storica nel cuore del borgo antico. Prezzi moderati. Un primo – pappardelle al cinghiale e pici cacio e bottarga – sui 10 euro, secondi tra i 15 e i 20 euro.

Piazza Carlo Giordano 3, tel 0564 896014

Voto: 6,5

Dove mangiare a Capalbio

Scopri anche dove mangiare a Orbetello e alla Giannella