Ora legale e dieta, i consigli per sopravvivere e dormire meglio

Tortellini in brodo

Ora legale e dieta, i consigli per sopravvivere e dormire meglio.

In Italia l’ora legale cambia nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo: alle 2 di notte dobbiamo spostare le lancette un’ora in avanti. Come si sa, questo cambio è vantaggioso economicamente ma rischia di creare qualche inconveniente, a cominciare da quei 12 milioni di italiani che  soffrono l’insonnia. Tra gli effetti collaterali, ansia, nervosismo, malumore, mal di testa e tensione muscolare.

Per ridurre gli effetti, gli esperti consigliano una dieta particolare. Coldiretti spiega che a cena bisogna evitare cibi con troppo sodio: vanno banditi alimenti con curry, pepe, paprika e sale in abbondanza, ma anche salatini e dado da cucina.

Quali sono i piatti da preferire?  Pasta, riso, orzo, pane e tutti quelli che contengono un aminoacido, il triptofano, che favorisce la sintesi della serotonina, il neuromediatore del benessere e il neurotrasmettitore cerebrale che stimola il rilassamento.

Cosa mangiare di più?
– Pane
– pasta
– riso
– lattuga
– radicchio
– aglio
– formaggi freschi
– uova bollite
– latte caldo
– frutta dolce
– infusi
– yogurt

Cibo da evitare il più possibile:

– Cioccolato
– cacao
– the
– caffè
– Superalcolici
– Dado
– Curry
– Pepe e paprika

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*