MasterChef 8 al via con Barbieri, Bastianich, Cannavacciuolo e il nuovo giudice Giorgio Locatelli

MasterChef 8 al via con Barbieri, Bastianich, Cannavacciuolo e il nuovo giudice Giorgio Locatelli

MasterChef 8 al via. La cucina del talent alla ricerca del cuoco amatoriale più bravo d’Italia è pronta a sfornare piatti, novità e polemiche, da stasera, giovedì 17 gennaio 2019 alle 21,15 su Sky Uno, su Sky on Demand e NOW TV.

masterchef 8

Se siete tra gli appassionati del trio composto dai veterani Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonio Cannavacciuolo, preparatevi ad accogliere il nuovo giudice, forse poco conosciuto in Italia ma sicuramente molto apprezzato oltre Manica: Giorgio Locatelli, già ospite nella settima stagione di MasterChef e nella serata finale di MasterChef All Stars, che a Londra ha guadagnato una stella Michelin con la sua Locanda Locatelli.

Nella prima puntata, i guru della ristorazione che saranno ospiti del talent saranno: Iginio Massari, Heinz Beck e Marco Pierre White. La sfida tra aspiranti chef sarà lunga, e, promettono dalla trasmissione, “mai come prima”: le Mystery Box, gli Invention Test e i Pressure Test verranno arricchiti da novità nel loro meccanismo, che metteranno a dura prova le conoscenze e le competenze tecniche degli aspiranti MasterChef.

Sul fronte delle “Esterne”, i concorrenti si ritroveranno a Roma per festeggiare i 40 anni dell’Associazione Italiana Persone Down, e ancora raggiungeranno l’isola di Burano, lasceranno i confini italiani per raggiungere lo chef 3 Stelle Michelin David Muñoz a Madrid, quindi cucineranno al Castello di Grinzane Cavour, Patrimonio Mondiale dell’Umanità con i paesaggi viticoli di Langhe, Roero e Monferrato. Anche questa edizione di MasterChef, poi, si tingerà di verde e vedrà i protagonisti attenti agli sprechi inutili: la gran parte degli alimenti non impiegati per le prove è stata donata all’Opera Cardinal Ferrari Onlus di Milano. Il programma si è avvalso anche della collaborazione di Last Minute Market, la società spin-off dell’Università di Bologna impegnata sul fronte della riduzione degli sprechi e della prevenzione dei rifiuti da oltre 10 anni. Senza dimenticare anche che piatti, bicchieri, posate, vassoi e tovaglioli sono compostabili ed ecosostenibili.

Pronta anche la striscia quotidiana, che partirà dal 25 gennaio su Sky Uno, alle 19.55, MasterChef Magazine. Grandi protagonisti saranno i giudici: nella cucina del Magazine Barbieri e Cannavacciuolo incroceranno i racconti delle rispettive carriere con quelli dei loro piatti più ricercati; Locatelli, invece, mostrerà i suoi “signature dishes”, un modo per parlare della propria vita attraverso le sue ricette.

About author

You might also like

Formaggio sul pesce, il Consorzio del parmigiano (a sorpresa) si schiera a favore

Formaggio sul pesce, il Consorzio del parmigiano (a sorpresa) si schiera a favore Il caso del ristoratore italiano di Londra che ha risposto per le rime al cliente che esigeva …

Da Milano a Shanghai, Food Genius Academy è la prima scuola di cucina Italiana riconosciuta dalla Cina

Food Genius Academy, da Milano a Shanghai: è la prima scuola di cucina italiana riconosciuta in Cina. Nata a Milano, la Food Genius Academy ha aperto una sede anche a …

Eventi 0 Comments

Sagre Lazio novembre 2018, dal marrone di Arcinazzo Romano al vino novello di Vignanello

Sagre Lazio novembre 2018. L’autunno regala marroni, castagne, vino novello e olio nuovo. Ecco le sagre Lazio novembre 2018, gli appuntamenti negli antichi borghi a pochi km da Roma. PROVINCIA …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply