Le migliori pizzette di Napoli, dieci bar ristoranti e focaccerie dove mangiarle

Le migliori pizzette di Napoli, dieci bar ristoranti e focaccerie dove mangiarle

Le migliori pizzette di Napoli. Il più classico dei pasti “a volo”. La pizzetta a Napoli ha una concorrenza spietata: il motivo è ovvio, non prendiamoci in giro. Se la pizza è la Regina, allora la pizzetta può essere definita come la Contessa: piccola, ma potente. Proprio per questo motivo, ormai, le pizzerie e le focaccerie aprono nel napoletano a vista d’occhio, ma sono in pochi a rispettare la qualità che questo prodotto tanto merita nella sua città natia. Ecco perché noi di Puntarella Rossa vi veniamo incontro, elencandovi i posti dove andrete sul sicuro.

Moccia – Posillipo

Non si può non cominciare dal numero uno in assoluto, dalla pizzetta più famosa d’Italia. Il bar Moccia, storico marchio della famiglia Romano, da decenni riunisce le famiglie e gli amici con le pizzette, rigorosamente margherita, appena sfornate. Se non fosse abbastanza, ci aggiungiamo la meravigliosa location di Posillipo che ci permette di guastarcela a pochissimi metri sul mare. Un’esperienza unica.

I prezzi: Pizzetta margherita 1,80 euro (2,50 seduti).

Moccia, via Posillipo 23, Napoli – 0815755113 – Pagina Facebook 

Fermo Pizza – Vomero

Il trancio più grande di Napoli, senza alcun dubbio. Fermo Pizza è un capisaldo nell’adolescenza, e non solo, dei Vomeresi. Grande e economica, il locale dalle modeste dimensioni raramente non è pieno di clienti. L’assortimento è ampio e soprattutto di qualità: la salsiccia tagliata a coltello è fantastica, sia con i friarielli ché con le patate; la croccantezza della base della focaccia è tipica di quella romana.

I prezzi: Margherita 1.70 euro; Salsiccia, friarielli e mozzarella 2,50 euro.

Fermo Pizza, via Francesco Cilea 139, Napoli – 0815607036 – Pagina Facebook 

Elettroforno – Posillipo

Qualche centinaio di metri più avanti il bar Moccia, nella splendida e soleggiata piazzetta San Luigi, ritroviamo la storica sede dell’Elettroforno. Decisamente il più grande, per location e anche assortimento: Fritta, sia montanara ché a calzonefocacce di più generi e pizzette al forno. Un consiglio, classico in quel di Posillipo: comprate e attraversate, il marciapiede sul mare dà sempre un sapore speciale.

I prezzi: Focaccia Marinara 2 euro; Focaccia Margherita 2 euro; Focaccia farcita 2,80 euro.

Elettroforno, Piazzetta San Luigi 4, Napoli – 0817691206 – Pagina Facebook

My Way – Chiaia

La focaccia “take away” più venduta di Chiaia è decisamente la sua, quella del My Way. Il locale di piazza San Pasquale è sempre attivo, essendo una posizione ricca di uffici, oltre ché un punto di riferimento per i giovani fino ai 16/17 anni. L’assortimento è vario, il trancio è medio/grande e se siete fortunati la troverete appena sfornata. Morbida e leggera, la würstel e patatine è uno dei suoi punti di forza.

I prezzi: Marinara 1,50 euro; Margherita 1,80 euro; Farcite 2,80 euro.

My Way, via Chiaia 150, Napoli – 0817642615 – Pagina Facebook

Paisà – San Ferdinando

Nuovo nella zona, ma subito molto apprezzato. Paisà porta fantasia e sapore nel mondo della focacceria. Vasto assortimento, sia nel condimento chée nella pasta della focaccia. Particolare, assolutamente da provare, quella con crema di cavolo, cavolo, fior di latte, parmigiano e mandorle. Ah, lievitata 24 ore, preparata con farina integrale ai 5 cereali. I prezzi? Ottimi.

I prezzi: Marinara 100 grammi 0,90 euro (1,20 napoletana con acciughe); Margherita 100 grammi con fior di latte di Agerola 1 euro (1,20 con mozzarella di bufola D.O.P); Farine speciali con verdure 100 grammi 1,40 euro (1,50 con affettati).

Paisà, via Chiaia 83, Napoli – www.paisafornocontadino.com

 

Antica Pizza Fritta Da Zia Esterina Sorbillo – Vomero

Un nome, una garanzia. Solitamente la sede del Vomero è la meno affollata, ma la qualità ovviamente è la stessa. Pizza fritta “take away”, quella vera però. Completa (ricotta e provola di bufala più pomodoro biologico) con prosciutto cotto, con salame, con i cicoli oppure con il…segreto. Andata alla cassa, pagate, prendete il ticket e attendete: tranquilli, sono veloci. La magia della pizza fritta di Zia Esterina sta nel fatto che non vi appesantirà e, soprattutto, non sentirete l’olio della frittura. Il prezzo è accettabilissimo, potreste mangiarvene anche due. Consiglio: se andate in coppia, prendetene due diverse e dividete. Provate quella con il segreto.

I prezzi: Pizza fritta 3,50 euro.

Antica Pizza Fritta Da Zia Esterina Sorbillo, via Luca Giordano 33, Napoli – 0814421364 – Pagina Facebook

Pizza a portafoglio di Gennaro Salvo – San Ferdinando

Aperto da ormai quasi tre anni in quel di via Toledo, Gennaro Salvo propone la classica pizza a portafoglio: dimensioni e spessore leggermente inferiori rispetto alla pizza normale, chiusa a metà due volte. Le proposte sono: Marinara, Margherita, Salame e Bianca. Oltre i calzoncini (più la montanara): Scarola, Classico e Leggero. Prezzi ottimi, ma difficilmente direte di no alla seconda. La marinara, provate la marinara.

I prezzi: Marinara 2 euro; Margherita 2,50 euro; Salame 3 euro; Bianca 3 euro; Calzoncini 3,50 euro; Montanara 2 euro.

Pizza a portafoglio di Gennaro Salvo, via Toledo 244, Napoli – 0812665 1218 

Antica Pizzeria I Decumani – Centro Storico

Spostandoci verso il Centro Storico, la famosa pizzeria napoletana, adiacentemente al proprio ristorante, propone un lato “take away” dove potrete acquistare la loro richiestissima pizza a portafoglio. Leggerissima, fin troppo: una sicuramente non vi basterà. Ciò non vuol dire che non siano saporite, anzi. Difficile, infatti, non trovare fila: tranquilli, sono svelti.

I prezzi: Margherita 1,50 euro.

Antica Pizzeria I Decumani, via dei Tribunali 58, Napoli – 0815571309 – Pagina Facebook

La Focaccia – Fuorigrotta

La Focaccia, omonimo di un locale zona Baretti. Aperto da ormai più di trent’anni, è decisamente il trancio più famoso del quartiere. Croccante, molto simile a quella di Fermo Pizza, ma diversa nelle dimensioni e nel prezzo. È possibile accomodarsi ai tavoli all’esterno, dopo aver scelto al balcone.

I prezzi: Marinara 1,50 euro; Margherita 1,50 euro; Salsiccia, friarielli e mozzarella 3,50 euro.

La Focaccia, via Giulio Cesare 84, Napoli – 081625162 – Pagina Facebook 

Il Re della Focaccia – Vomero

Una certezza: assortimento e qualità. Il trancio del Re della Focaccia è fra i più richiesti nel quartiere vomerese. Prezzi giusti, in linea con la posizione e le dimensioni del locale. Provate l’ortolana, ottima!

I prezzi: Margherita 1,60 euro.

Il Re della Focaccia, via Giambattista Ruoppolo 119, Napoli –  081 1981 2860 – Pagina Facebook

About author

You might also like

Pizzeria scaramantica Sorbillo, a Napoli il primo locale con maschere, corni e smorfia partenopea

Pizzeria scaramantica Sorbillo, a Napoli il primo locale con maschere, corni e smorfia partenopea. Maschere, corni portafortuna e tavoli a ferro di cavallo, ovviamente creati ad arte da scultori e architetti …

Pizza a Report, napoletani in rivolta contro la Gabanelli: ‘Basta attaccare il Sud’

Pizza napoletana a Report. E' rivolta sul web contro Milena Gabanelli e il reportage sul piatto tipico partenopeo. In prima fila gli alfieri della pizza napoletana di qualità, da Gino Sorbillo …

Napoli Pizza Village 2018, dalla Pascalina di Don Peppe alle specialità fritte di Zia Esterina Sorbillo

Napoli Pizza Village 2018, dieci giorni per cinquanta pizzerie. Mancano ormai poche ore all’inizio dell’ottava edizione del Napoli Pizza Village sul lungomare più famoso d’Italia. Cinquanta pizzerie proporranno al pubblico …