I migliori ristoranti di Parigi 2015 per la Guide du Fooding: premio a Porte 12

ostriche a parigi

I migliori ristoranti di Parigi secondo la Guide du Fooding 2015. La miglior guida gastronomica francese (in libreria a 9,9 euro), Le Fooding, ha pubblicato come ogni anno recensioni e palmarès. Se siete in partenza per Parigi, segnatevi questi, che secondo la bibbia dei fooders francesi sono i migliori ristoranti, bistrot e street food di Parigi. 


Porte 12 – Miglior ristorante (Paris 10°)

Vince il premio miglior ristorante 2015 per le Fooding questo Porte 12, guidato da uno chef cinese di Singapore, Andrè Chiang. Menu 28/35 a mezzogiorno e 58/65 la sera.

Clown Bar – Miglior bistrot (Paris 11°)

Uno dei caffè bistrot più vitali di Parigi, con una cucina estrosa e appassionata, guidata da Sota Atsumi (già Vivant Table).

Le Servan – Miglior bistrot ex aequo (Paris 11°) 

Fooding parla di gastrochiccool: un bar nero e oro, venti tavoli  due sorelle giovani e carine, Katia e Tatiana Levha. Quest'ultima, compagna dello chef di Septime, è in cucina e approfitta delle sue origini filippine per contaminare la cucina francese creativa. 

Les Déserteurs – Fooding d'Amour (Paris 11°)

Neobistrot nato sulle spoglie di Rino, di Giovanni Passerini: lo guidano Daniel Baratier e Alexandre Céret, ex sommelier del Sergent Recruteur (da qui l'origine dei "Disertori"). Décor rinfrescato e menu a 28 euro di giorno e 45/60 la sera.

Bob's Bake Shop – Street Food (Paris 18°)

Il padre americano, di Brooklyn, dell'organico a Parigi, Marc Grossman ha messo in piedi questo bake shop tutto in legno: ci si mangiano i migliori bagels di Parigi (7-8 euro). 

Mandoobar – Bar à délices (Paris 8°)


Guidato da Kim Kwang-loc, decoratore e chef, è un ristorante coreano raffinato ma dai prezzi più che ragionevoli: i ravioli, per esempio, vengono 7 euro. 

Restaurant David Toutain – Gastronaute (Paris 7°)

L'enfant prodige David Toutain ha messo in piedi un suo ristorante dal décor severo e dai piatti altamente concettuali e minimalisti. Menu a 68 e 98 euro.

David Lahner – Fooding d'Honneur (Racine, Vivant, Caffè Stern)

Fooding d'onore per il patron di alcuni dei migliori locali di Parigi: dal Caffè Sterne al Paradis, da Racines a Vivant Table.

Qui i migliori bistrot di Parigi selezionati da Puntarella Rossa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*