Aperitivo all’aperto? Al Teatro India

Che poi sempre tutti a parlar male di Rutelli e Veltroni, ma quando ti giri e dici, ma che meraviglia, son sempre loro che l'hanno fatto o promosso. Saran pure piacioni, buonisti, cazzari e tutto quel che vogliamo (e anche di più), però un piccolo grazie per questo gioiellino glielo diciamo senz'altro. Parliamo del Teatro India, miracolo urbano che sorge dove un tempo c'era la Mira  Lanza, con tutto il suo carico di Ava, Calimero e di Olandesine. Dal '99 c'è uno degli spazi all'aperto più belli della città. Sede del teatro, e ora anche degli aperitivi del giovedì. E non solo: oggi, per esempio, dalle 18.30 c'è Direzione Alterità, ovvero una serata a base di poesia, installazioni, performance e dj Set.

Non è male l'idea di sorseggiare uno spritz, sotto le volte di mattoncini rossi e il gazometro tanto amato da Ozpetek, ascoltando una poesia Nazim Hikmet, no?
Potete farlo stasera: presentano Stefano Gallerani e Tommaso Ottonieri e legge Giorgio Ceroni. Ma si balla anche e non mancano installazioni di videoarte.

E se vi perdete stasera, per i prossimi giovedì, ci sono concerti e deejay set organizzati da Marco Di Lullo.

Ecco il palco per i concerti, a pochi passi dal bar

Se poi riuscite a fare un salto anche a teatro, non sarebbe male…

E buonanotte!

Teatro India Lungotevere Vittorio Gassman (già lungotevere dei Papareschi) Tel. 06 6840 00314

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*