Van a Roma 2018, ecco i 49 produttori dei Vignaioli Artigiani Naturali che tornano alla Città dell’Altra Economia

Van a Roma 2018, ecco i 49 produttori dei Vignaioli Artigiani Naturali che tornano alla Città dell’Altra Economia

Van a Roma 2018, tornano i Vignaioli Artigiani Naturali alla Città dell’Altra Economia Sabato 10 e Domenica 11 Novembre 2018 alla Città dell’Altra Economia, Testaccio, arrivano 49 produttori di vino naturale provenienti da tutta Italia, Slovenia e Spagna per l’ottava edizione di Van., la fiera dei Vignaioli Artigiani Naturali.

Van vignaioli artigiani naturali 2018

Se bolla doveva essere, a questo punto dovrebbe essere già scoppiata. E invece è ormai chiaro che i vini naturali non sono una moda, o non soltanto, ma una realtà solida e ormai consolidata. Non è un caso che molti grandi produttori convenzionali stiano muovendo le loro armate per convergere là dove il mercato potrebbe orientarsi. Con la conseguenza, e il rischio, di una confusione e di uno scimmiottamento a puri fini commerciali dei vini naturali. Per capirci qualcosa di più, ci sono due cose da fare: assaggiare questi vini e parlare con chi li produce. E allora servono come il pane iniziative come quella di Van, l’associazione dei Vignaioli Artigiani Naturali, che si riunisce periodicamente e che troverete per due giorni negli spazi della Città dell’Altra Economia.

Van Vignaioli artigiani Testaccio Roma pubblico

Che caratteristiche hanno i vini di Van? Sono vini prodotti con lavorazioni artigianali; vini genuini ottenuti da uve raccolte manualmente, da agricoltura biologica o biodinamica, unicamente da fermentazioni spontanee vinificazione, maturazione e affinamento. La solforosa totale all’imbottigliamento di max 40 mg/l, indipendentemente dal tenore di zuccheri residui. Sono vini fatti  senza trattamenti fisici brutali e senza filtrazione tangenziale, pastorizzazione, criovinificazione, termovinificazione o filtrazione sterilizzante. Se volete saperne di più, leggete l’intervista che ci ha dato lo scorso anno l’ideatore e organizzatore della fiera Emilio Falcione.

La genuinità sarà ricercata anche negli stand di prodotti biologici che accompagneranno la degustazione: formaggi e peperoncini abruzzesi, prodotti da forno e farine lavorate a macina con cereali e grani antichi, prodotti della quest’anno la partecipazione di Gregorio Rotolo (Valle Scannese) con i suoi formaggi abruzzesi.

La lista dei 49 produttori presenti

ABRUZZO: Caprera, Colle San Massimo, Fiore Podere San Biagio, Ludovico

CALABRIA: Cantine Lucà, Tenuta del Conte

CAMPANIA: Giovanni Iannucci, Salvatore Magnoni – Prima la Terra, Terra di Briganti

EMILIA ROMAGNA: Maria Bortolotti, Ferretti Vini

LAZIO: Cantina Ribelà, DS Bio Danilo Scenna, I Chicchi, Il Vinco, Marco Colicchio, Palazzo Tronconi, Riccardi Reale

LOMBARDIA: Azienda Agricola Cherubini, Castello di Stefanago, Mario Gatta, Tenuta Belvedere

MARCHE: Tenuta San Marcello

MOLISE: Vinica

PIEMONTE: Cascina Bricco Ottavio, Daniele Saccoletto, La Cascinetta Bortolin, Vinicea

PUGLIA: Cantina Giara

SICILIA: Bruno Ferrara Sardo, Enò-Trio, Etnella, Gueli Vini

TOSCANA: Castel Del Piano, La Busattina, La Ginestra, Il Casale Giglioli, Fattoria San Vito, Poggio di Cicignano

UMBRIA: La Casa dei Cini, Fontesecca, Mani di Luna, Raìna

VENETO: Siemàn. 

SPAGNA: Cume do Avia, La Senda, Malaparte, Vinos Ambiz

SLOVENIA: Vina Čotar.

VAN Vignaioli Artigiani Naturali – Città dell’Altra Economia ex Mattatoio Testaccio, Largo Dino Frisullo

Sabato 10 novembre dalle 11 alle 20

Domenica 11 novembre dalle 10 alle 19

Degustazione e vendita diretta di vini

Ingresso compreso 1 calice: 1 giorno 15 euro, 2 giorni 22 euro

Sito

Facebook

Ufficio Stampa: vignaioliartigianinaturali@gmail.com

Info info@vignaioliartigianinaturali.it

About author

You might also like

Eventi 0 Comments

Taste of Roma 2016, cucina d’eccellenza per quattro giorni all’Auditorium Parco della Musica

Taste of Roma 2016. Il food d’autore alla portata di tutti: torna da giovedì 15 a domenica 18 settembre Taste of Roma 2016, nei giardini pensili dell’Auditorium di Renzo Piano. …

Nuove aperture 0 Comments

Klang Roma, cucina aperta fino a tardi e musica live nel locale al Pigneto

Klang Roma al Pigneto. Ha aperto il 22 novembre 2018, al Pigneto, Klang. Non solo un locale, ma un progetto ambizioso nato dalla mente del suo giovane fondatore Cristiano Latini. Tutto …

Waraku Roma via Prenestina: la trattoria tradizionale giapponese riparte con nuova sede e (presto) un giardino d’inverno

Waraku Roma via Prenestina tel. 06 2170 2358. Soprelevate, tangenziale, periferia di Roma ma non troppo: è qui che dal 10 febbraio, defilato dal centro e da operazioni commerciali che hanno ben …

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply