Sagra degli spaghetti all’amatriciana 2018, a due anni dal terremoto torna l’evento ad Amatrice

Sagra degli spaghetti all’amatriciana 2018, a due anni dal terremoto torna l’evento ad Amatrice

Sagra degli spaghetti all’amatriciana 2018, Amatrice. Torna a fine mese l’appuntamento gastronomico e culturale che ha da sempre animato le vie del piccolo comune del Lazio: la sagra degli spaghetti all’amatriciana. E torna a due anni dal drammatico sisma che sconvolse la cittadina, e molte zone del Centro Italia, il 24 agosto 2016.

Dal 31 agosto al 2 settembre 2018, quindi, sarà allestita una zona completamente pedonale lungo la strada statale per Campotosto n.577, nell’area che va dal complesso Don Minozzi fino all’area Anpas. Protagonisti della tre giorni, gli spaghetti cucinati dalla pro-loco, oltre che vari stand di degustazione dei prodotti tipici del Lazio.

“Tornare a celebrare questa antica e nobile tradizione, nata mezzo secolo fa – si legge sul sito del Comune – è stata una scelta fatta con il cuore: nonostante le difficoltà, nonostante tutto. Una scelta fatta perché questa Città vuole tornare a vivere e a guardare al futuro, mantenendo ben salde le radici nel passato e nella nostra storia, una storia che passa anche per le nostre tradizioni più belle. Amatrice torna così a riaprire le sue porte a chi le vuole bene”.

Per i partecipanti (eccetto residenti ed operatori) varrà una prenotazione on line da effettuare per l’accesso, il pasto e il parcheggio. Per acquistare il ticket occorre registrarsi sul sito dedicato, a questo link: www.liveticket.it/sagramatrice che sarà operativo a partire dal 25 agosto prossimo.

Quando: dal 31 agosto al 2 settembre 2018

Costo: accesso libero su prenotazione a questo Sito

About author

You might also like

La Locanda di Fiuggi, tra tradizione e gusto

  I​ migliori ristoranti di Fiuggi, La Locanda. Dopo aver percorso salite, discese, attraversato vicoli caratteristici, scalato tanti gradini (perché la via principale era troppo facile e non ci piaceva) per …

Classifiche 0 Comments

Dove mangiare alle Isole Eolie, i migliori ristoranti consigliati dalla chef Martina Caruso di Signum

Dove mangiare alle Isole Eolie, i migliori ristoranti consigliati dalla chef Martina Caruso di Signum. Un tempo, Filippino si chiamava Belvedere, modesta trattoria di Lipari destinata a rifocillare pescatori e …

Sagre Lazio agosto 2018: dai fritti in piazza a Civitavecchia al fregnaccio di Anguillara, gli eventi del mese

Sagre Lazio agosto 2018. Gli eventi fuori porta del mese, tra fritti in piazza e specialità locali, nei borghi a pochi chilometri da Roma. ROMA Sagra della ciccia a Canale …