Borletti Buitoni: “In Italia si mangia male, giudico negativamente il livello dei nostri chef”

ilaria borletti buitoni: in italia si mangia male

"Giudico negativamente il livello degli chef italiani. In Italia si è smesso da tempo di mangiar bene". Mancano le parole per definire le dichiarazioni di Ilaria Borletti Buitoni, sottosegretario ai Beni culturali, quota Cencelli derivante da 700 mila euro donati a Monti, che ha ripagato il debito.  Mancano le parole ma resta la necessità di ripetersi: questa signora è sottosegretario ai Beni culturali.
Questa signora dice cose come queste, senza capo né coda.
Questa signora dice di andare a cena "solo dove ho una persona che si occupa del menu".
Dice così, questa signora.  Oppure "nelle trattorie umbre, che sono poco modaiole, che è meglio".
La signora non manca di fare un product placement, citando il suo posto preferito, il ristorante dell’hotel Tosco Romagnolo, a Bagno di Romagna.
Questa signora deve cambiare pettinatura. Questa signora e questi signori ci porteranno alla rovina. Vi saluto, vado a mangiare in Belgio, dove il livello degli chef è superiore.

3 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*