Ride Milano, street food cocktail e market a Porta Genova per l’estate 2020

Ride Milano, street food cocktail e market a Porta Genova per l’estate 2020

Ride Milano. È patrocinato dal Comune di Milano Ride, il nuovo hub realizzato nell’Ex Scalo Ferroviario di Porta Genova che, ai tempi dell’Expo, aveva già ospitato Mercato Metropolitano.
La formula di quest’estate, partita il 15 luglio e che durerà fino all’11 ottobre, è stata ideata nei mesi del lockdown coinvolgendo diverse realtà dei Navigli e di Zona Tortona.


Il progetto vuole coniugare street food e drink, dj set e musica dal vivo (il sabato, la colonna sonora è a cura di Atomic), mostre d’arte e gaming, intrattenimento per i più piccoli e shopping, con una selezione di espositori di Wunder Markt.

Ride Milano: cosa si mangia

Tutti contenti, insomma, a partire dagli amanti della cucina salentina che al pop-up restaurant firmato Mieru Mieru possono assaggiare un ottimo fritto, croccante e asciutto, con calamari, gamberi e alici, ma anche le cozze arraganate, ovvero gratinate con pangrattato e parmigiano 42 mesi, o la tiella di riso, patate e mitili (tutti i piatti 10 euro).

Non poteva mancare l’accoppiata polpette&chips targata The Meatball Family (7 euro), grande classico dello street food sui Navigli e negli eventi open air meneghini. Nel menu anche patate dolci, verdure in pastella, polpette miste, spaghetti con polpette e frittelle alla Nutella (5-8 euro).

Il comfort food giapponese di Maido! propone rice burger Yasai Itame, con verdure marinate e saltate e anacardi croccanti (8,50 euro) e con pollo teriyaki (9 euro), oltre all’immancabile Okonomiyaki, la frittatina di verza farcita con pancetta di maiale, gamberi o germogli di soia e carote (8,50-9 euro). Goma wakame (insalata di alghe) e onigiri, entrambi a 3 euro, completano l’offerta in stile Sol Levante.

La cucina messicana di Madre propone piatti taglia medium e large. I burritos con riso e chili con carne, per esempio, costano 10-12 euro. Poi ci sono le varianti con cochinita pibil (maiale), pollo “adobado” o veg con feta e guacamole. Da provare anche le “bòl”, ciotole di riso bianco con maiale (9-11 euro) o nero con salmone (11-13 euro).

Ride Milano: cosa si beve

Il cocktail bar è curato da RAL e offre una scelta di drink estivi e dissetanti come il Summer Time con acqua di anguria, vodka e orange curaçao o il Paloma, espolon blanco, agave e soda pompelmo (8 euro). Due le proposte a base di Jameson, il whiskey irlandese che dallo scorso anno sostiene progetti di quartiere sui Navigli, in Porta Venezia e a Nolo. A noi è piaciuto il #2 (10 euro) con Carpano rosso e marmellata di albicocca.
Completano l’offerta le birre alla spina o in bottiglia (5-12 euro) e i vini al calice (3,50 euro) da Mieru Mieru e The Meatball Familiy.

Ride Milano è aperto tutti i giorni dalle 17 all’1 (ingresso gratuito).

Ride Milano, via Valenza 2, Sito, Facebook

About author

You might also like

Classifiche 0 Comments

Ristoranti Bao Milano, dove mangiare i golosi panini cinesi al vapore

 Ristoranti Bao Milano: gli indirizzi in cui trovare i panini cinesi al vapore. Bao, baozi o bau… Chiamateli un po’ come vi pare, stiamo parlando dei golosissimi panini ripieni e cotti al …

Felice a Testaccio Milano, la cacio e pepe della storica trattoria romana alle Colonne di San Lorenzo

Felice a Testaccio Milano, tel. 02.80506690. La data dell’apertura a Milano è il 14 novembre 2017, in via del Torchio 4, stradina tranquilla e defilata in zona Colonne di San Lorenzo, che tra …

Nuove aperture 0 Comments

Nuove aperture a Milano ottobre 2019: bao, pizza e ancora poke

Nuove aperture a Milano ottobre 2019. Anche ad ottobre 2019 aprono a Milano nuovo ristoranti. Recentemente vi abbiamo dato conto di alcune chiusure eccellenti nella metropoli, ma questo non ha …