Brunch del weekend a Roma, e domenica la novità è Latteria Garbatella

Brunch del weekend a Roma, e domenica la novità è Latteria Garbatella

Brunch del weekend a Roma, sabato 18 e domenica 19 marzo 2017

Scarica la app di Puntarella Rossa sui migliori ristoranti di Roma 2017

Puntarella App

GARBATELLA

Latteria Garbatella

brunch_latteria

Un brunch genuino, da gustare nel bel cortile, curato in ogni dettaglio, che affaccia su piazza Geremia Bonomelli. E’ l’appuntamento della domenica di Latteria Garbatella: tre menu che abbinano tre diversi bagel a insalate e dolci. Eccoli: Brunch vegetariano (insalata con mela verde, noci e carote servita con salsa honey mustard; bagel con crema di zucca e menta, ceci al rosmarino e verza rossa; crumble di mele o pancakes); Brunch crudo di carne (insalata di finocchi con arance, olive taggiasche, pepe nero e olio evo; bagel con carpaccio di manzo, maionese tartufata homemade, rucola e grana; crumble di mele); Brunch crudo di pesce (insalata con pomodoro a grappolo, peperoni, cetriolo, sedano, olive nere, feta greca e cipolle di tropea; bagel al nero di seppia con salmone selvaggio, philadelphia, olive nere e rucola; crumble di mele). Il crudo di carne è un carpaccio di manzo lasciato riposare per 48 ore in zucchero di canna, sale grosso, scorza di lime e scorza di limone. Acqua e caffè americano sono compresi nel costo dei menu.

Orario: dalle 11 alle 15 domenica

Costo: brunch vegetariano 16 euro; brunch crudo di carne 18 euro; brunch crudo di pesce 20 euro

Latteria Garbatella, piazza Geremia Bonomelli 9 Roma. Tel. 065123913

PIAZZA DI SPAGNA

Babingtons

babingtons

Da Babingtons, la storica sala da tè di Piazza di Spagna, il brunch in stile inglese viene servito tutti i giorni, compreso il sabato e la domenica. Servito a tavola, consiste in un menu dal prezzo di 33 euro a persona e comprende un piatto tipico della tradizione anglosassone, un dolce della casa home made e una spremuta. Ad accompagnare il tutto una miscela esclusiva di Babingtons o un caffè sempre della storica maison. Ecco il menu: uova benedettine su muffin all’inglese con funghi e pomodori alla griglia; un dolce a scelta; una spremuta di arancia e di pompelmo; una miscela esclusiva Babingtons o uno dei caffè Babingtons.

Orario: sabato e domenica

Costo: 33 euro

Babingtons Tea Room, piazza di Spagna 23, Roma. Tel. 06 678 6027

CENTRO

Quirinetta Caffè e Cucina

brunch roma

Il brunch del fine settimana al Quirinetta Caffè e Cucina è un po’ come il pranzo in famiglia: atmosfera rilassata e piatti tipici delle regioni italiane, secondo la tradizione. E allora ecco il menu: parmigiana di melanzane (Calabria), cacciucco (Liguria), pasta ajo e ojo (Lazio), cappelletti in brodo (Emilia), punta di petto alla fornara (Lazio), ossobuco (Lombardia), caciocavallo alla pizzaiola (Puglia), polenta e luganega (Lombardia), finocchio noci arance e pomodori secchi (Sicilia), torta di patate. Per dolci: pastiera napoletana (Campania), strudel di mele (Alto Adige).

Orario: dalle 12 sabato e domenica

Costo: 20 euro (bevande escluse). Menu bambini (sotto i 13 anni) 10 euro

Quirinetta Caffè e Cucina, via Marco Minghetti 2, Roma. Tel. 338 126 2534

OSTIENSE

Doppiozero

brunch roma

Buon brunch che si giova dei prodotti da forno cucinati nel locale, Doppiozero di via Ostiense, che è bar-ristorante di tendenza ma anche panetteria: nel buffet del week end, pasta, pizza (mille variazioni sul tema), pane alle olive, cous cous, salmone, carne, mozzarella di bufala e prodotti di pasticceria a volontà, dai muffin ai brownies. Nel prezzo compresa l’acqua e il caffè.

Orario: dalle 12.30 alle 15.30 sabato e domenica

Costo: sabato 16 euro adulti, 12 bambini; domenica 20 euro adulti, 15 bambini

Doppiozero, via Ostiense 68, Roma. Tel. 06.57301961

CENTRO

Écru

ecrù brunch roma

Brunch vegano crudista in centro? Lo trovate da Écru, il ristorante con pasticceria a due passi da Via Giulia. La scelta è tra piatti sani, naturali, realizzati secondo la filosofia crudista e con prodotti biologici e gluten free. Alla carta anche diverse bevande tra cui una selezione di vini biodinamici. Per il brunch della domenica potete scegliere tra due proposte. Il primo: sandwich o sushi; yogurt con frutta e granola o Pudding di chia con frutta; pane e marmellata raw o hummus; dolce; bevanda a scelta; estratto a scelta; caffè/tè (30 euro). Oppure tris di creme con crackers; mix di chips di verdura essiccata; spaghetto vegetale o vellutata; dolce; estratto a scelta; caffè/tè (25 euro). E dalle 14 c’è anche la musica dal vivo.

Orario: dalle 12 alle 17 domenica

Costo: 25/30 euro

Écru, via Acciaioli 13, Roma. Tel. 06 6880 4282

AFRICANO

Dolce

dolce

Vera tradizione newyorkese per il sunday brunch di Dolce, il ristorante bakery di via Tripolitania (quartiere Africano). La cucina si trasforma in una vera e propria bakery per offrire un menu con le migliori specialità internazionali. Dalle uova ai pancakes (9) passando per i sandwich (11-12), il menu affianca dolce e salato. Ecco allora che potete scegliere tra omelette da comporre con tre ingredienti a scelta (tra funghi, spinaci, avocado, mozzarella, tacchino e pancetta, solo per citarne alcuni) al costo di 11 euro, mentre allo stesso prezzo potete richiedere le uova alla Benedict, Royale o Naturel, su una base di pane tostato rigorosamente fatto in casa.

Orario: dalle 12 alle 15 domenica

Costo: menu à la carte

Dolce, via Tripolitania 4, Roma. Tel. 06.86215696

PARIOLI

Kilo

kilo

All’angolo tra via Tirso e via Metauro, Kilo è il ristorante dei Parioli che propone di sera carne di qualità di vari tagli da scegliere direttamente al bancone prima di farla cuocere sulle griglie a vista. A pranzo tutti i giorni compresa la domenica (sabato invece servizio alla carta) c’è il brunch a buffet: antipasti di vari tipi, salumi, mozzarella di bufala, sottòli, contorni caldi e freddi, insalate, primi espressi, secondi sempre caldi e per finire, biscotti artigianali, crostate, torte e frutta.

Orario: dalle 12 alle 15 domenica

Costo: 13,90 (bambini 10) compresi acqua e caffè americano o espresso

Kilo Restaurant, via Tirso 30, Roma. Tel. 06 64781752 

TRIESTE – PONTE MILVIO

Bakery House Roma

bakery-house

Come da migliore tradizione americana, da Bakery House Roma, nelle due sedi di corso Trieste e Ponte Milvio, il brunch si consuma con calma, a partire dalle 9,30, per i più mattinieri, e fino alle 16. Da ordinare alla carta,  uova strapazzate e bacon, ham and cheese omelette, pancakes, french toast, bagels e sandwiches farciti. Oltre ai tantissimi dolci in vetrina nel bancone. Consigliati, ovviamente, i pancakes classici da condire con sciroppo d’acero o, per i più golosi, con cioccolata.

Orario: dalle 9.30 alle 16

Costo: menu alla carta (lo trovate qui)

Bakery House, Corso Trieste 157 b/c; via Riano 11, Roma. Sito

QUADRARO

Grandma Bistrot

grandma

Si chiama Neverending Sunday il nuovo appuntamento con Grandma Bistrot, il bistrot del Quadraro, che da inizio ottobre ha riaperto le sue porte la domenica per una no stop dalle 12 all’1. Con un menu da comporre a seconda dei vostri orari, e dei vostri risvegli. Troverete: English breakfast (11): bacon & sausages, scramble eggs, pomodori e funghi piastrati, borlotti stufati e un caffè americano; Mitteleuropea breakfast (13): salmone scottato, crauti bianchi, purè di patate e baccalà, crostino con burro montato e caviale, crema di zucca speziata e una Pilsner piccola alla spina; Italiana breakfast (12): toast prosciutto e formaggio, tortelloni in brodo, spinaci in padella con burro e parmigiano, frittata di maccheroni e un caffè espresso; Mediorentale breakfast (10): hummus di ceci, felafel di fave, bulgur di verdure alla griglia, zucca e patate al forno e un tè chai verde. E poi menu alla carta, tapas e dolci. Ci sono anche due menu bimbi (9).

Orario: dalle 12 alle 16 domenica

Costo: menu alla carta

Grandma Bistrot, via dei Corneli, 25/27, Roma. Tel. 377 264 9540

VIA CAVOUR

Centro Bistrot

brunch-centro

Da Centro il brunch è servito tutte le domeniche dalle 10 alle 16. Un brunch alla carta, dove è possibile scegliere dal menu piatti tipici della tarda colazione in puro stile anglosassone come pancakes (8-10 euro), brownie (5), club sandwich (12-13 euro), uova strapazzate (7-8 euro), hamburger e tanto altro. Per i più piccoli piatti dedicati. Per chi non vuole fare brunch, c’è il classico pranzo della domenica, con la possibilità di scegliere i piatti più tradizionali del menu di Centro. Qualche esempio? Supplì di salsiccia e bufala di Battipaglia, spaghetti cacio e pepe o le mezze maniche all’Amatriciana, polpette di verdure con misticanza e concassè di pomodoro.

Orario: dalle 10 alle 16 domenica

Costo: menu alla carta

Centro Bistrot, via Cavour 61, Roma. Tel. 06 4891 3935

VIA NAZIONALE

Cucina Eliseo

cucina eliseo

Nonostante i giorni di burrasca, il Teatro Eliseo non è ancora chiuso. Ecco allora che domenica come sempre troverete il brunch cura di Cucina Eliseo, il brunch vuole riproporre la tradizione della buona colazione della domenica. Ad accogliervi, un buffet fatto di salumi, formaggi, dolci e marmellate, ma anche con piatti vegetariani e vegani, per grandi e piccoli, con la scelta dei prodotti a cura dello chef Lorenzo Buonomini.

Orario: dalle 12 alle 16 domenica

Costo: 23 euro adulti, (scontato 18 euro con biglietto spettacolo); 18 euro bambini (scontato 13 con biglietto spettacolo)

Cucina Eliseo, via Nazionale 186, Roma. Tel. 392 091 3968

TRASTEVERE

Enoteca Ferrara

brunch-ferrara

Un buffet servito dai camerieri al tavolo: è questa la formula del brunch dell’Enoteca Ferrara, ogni domenica, a Trastevere. Potrete scegliere piatti tipici della tradizione romana e non solo: fritti, insalate ricche, peperoni arrosto, carciofi alla giudìa, patate al forno, polpette al sugo, polpettoni di carne e verdure, carpaccio di manzo, pollo alla diavola, trippa, frittate, torte rustiche, varie tipologie di primi piatti tra cui timballi, lasagne, gnocchi, pasta e ceci, zuppe contadine, mozzarelle di bufala. E naturalmente i dolci: crostate, dolcetti e tiramisù, tutto home made. Se siete in compagnia dei vostri pargoli (da tre anni in su), potete affidarli alle animatrici che li intratterranno ogni volta con un laboratorio diverso: corsi di cucina, intrattenimento, racconta una storia in inglese.

Orario: dalle 13 alle 16 domenica

Costo: 25 euro (bevande escluse); baby buffet 15 euro (comprese bevande e animazione)

Enoteca Ferrara, piazza Trilussa 41 Roma. Tel. 06.58333920

TESTACCIO

Ketumbar

brunch ketumbar

Al Ketumbar di Testaccio il brunch bio del sabato e della domenica è un punto fermo del locale. Il menu del buffet, che va dagli antipasti ai dolci, è sempre diverso, a seconda della stagionalità dei prodotti. Troverete: vellutate e zuppe, cous cous, polenta taragna, frittelle, hummus, merluzzo gratinato, focacce con i cereali, insalate e anche piatti vegan. Il tutto accompagnato da vini (anche biologici) e birre artigianali. Da Ketumbar il brunch è anche baby friendly con uno spazio interamente dedicato ai più piccoli, animazione da parte di assistenti qualificate e menu dedicato.

Orario: dalle 12,30 alle 16 sabato e domenica

Costo: 15 euro bevande escluse (10 per bambini, animazione compresa)

Ketumbar, via Galvani 24 Roma. Tel. 06.57305338

BORGO SANTO SPIRITO

La Veranda

brunch roma settembre 2016

La Veranda è un ristorante elegante in Borgo Santo Spirito, con volte affrescate e un ballatoio con affaccio al patio interno. Era un antico refettorio, l’atmosfera è garantita. Accresciuta poi dal film “La Grande Bellezza” di Sorrentino che qui ha ambientato alcune scene. Il brunch lo trovate ogni domenica, con un menu in stile anglosassone, diverso ogni settimana, a firma dello chef Claudio Favale. In quattro diverse versioni: big, light, baby e veg.  Tra i piatti immancabili, pane burro e marmellata, uova con bacon e formaggio, patate. E poi pancakes, yogurt e frutta. E se avanza qualcosa, c’è la doggy bag. Prenotazione consigliata.

Prezzo: Big: 29 euro; Light (cioè senza uova e bacon) 20 euro; Baby: 15 euro; Veg: 26 euro. Bevande escluse

Orario: dalle 11.30 alle 15.30 domenica

La Veranda, via Borgo Santo Spirito 73, Roma. Tel. 06.6872973 / 06.68199360

PIGNETO

Rosti

rosti

Al Pigneto l’appuntamento con il brunch è da Rosti, che ogni sabato e domenica propone il “pranzo della nonna” con il menu firmato dallo chef Marco Gallotta. E’ possibile gustarlo col bel tempo, nell’ampio giardino con tavoli rossi, bianchi ed ombrelloni. Costa 20 euro e i piatti variano ogni settimana a seconda della stagionalità dei prodotti. Qualche esempio? Insalata greca, insalata Nizzarda, insalata di patate e prezzemolo, lasagna asparagi e menta, gnocchetti di patate alla sorrentina, cous cous vegetale, roast beef di manzo, insalata di pollo, zucchine alla concia, merluzzo al basilico, peperonata. Lasciatevi un po’ di spazio per i dolci, davvero ottimi: crostata di noci, crostata di frutti rossi, crostata di albicocca, torta pere e cannella, torta al cioccolato. Il caffè è incluso nel prezzo.

Prezzo: 20 euro (10 euro menu bambini) caffè incluso

Orario: dalle 12 alle 16 sabato e domenica

Rosti, via Bartolomeo d’Aviano 65, Roma. Tel. 06.2752608

PIGNETO

‘Na Cosetta – Il Colanzo della domenica

brunch roma ottobre 2016

Nel bistrot all’italiana del Pigneto, ‘Na Cosetta, in via Ettore Giovenale, l’appuntamento è con il brunch della domenica, alias “il colanzo”. Cosa trovarci? “Cosette” dolci e salate, bistrot all’italiana e incursioni orientali degli chef. Ai dolci la pasticcera Stefania Guerrizio, pronta con le sue ricette appena sfornate a farvi provare le dolci gioie della domenica.

Orario: dalle 12 alle 16 domenica

Costo: 14 euro

‘Na Cosetta, via Ettore Giovenale 54, Roma. Tel. 0645598326 Pagina facebook

VILLA PAMPHILI

Vivi Bistrot

brunch roma settembre 2016

Al Vivi bistrot di Villa Doria Pamphili il brunch del weekend propone uova strapazzate bio con bacon e toast, yogurt bianco bio con muesli bio e miele, pancake con sciroppo d’acero e caffè americano. C’è anche la possibilità di integrare con piatti dal menu (bagels, muffin e baguette, solo per fare qualche esempio). Da gustare all’interno, con giornali e wifi gratuito a disposizione o in villa a mo di picnic con tanti menu (e prezzi) differenti da scegliere e portare via in una box, finché il tempo lo consente. Stessi orari e stessi prezzi per la sede di Palazzo Braschi a piazza Navona, dove il brunch prevede succo, caffè, bagels con uova con bacon, yogurt con museli, pancakes con sciroppo d’acero.

Orario: dalle 9 alle 14 sabato e domenica

Costo: 16 euro

Vivi Bistrot, Villa Doria Pamphili (ingresso di via Vitellia 102), tel. 06.5827540; piazza Navona 2 (Palazzo Braschi), tel. 06.6833779

CENTRO

Baccano

baccano brunch

Baccano è il bistrot in stile parigino del centro: legno, specchi, bianco panna, nero e il rosso dei portatovaglioli. Qualunque suggestione vi stuzzichi questo bel locale, potete pensarci durante un saporito brunch, il sabato e la domenica con menu à la carte, nella cucina seguita dallo chef Marco Milani,. Potrete scegliere dal reparto gastronomia la burrata di Andria (15 euro) o foie gras d’oca affumicato in casa (30), e poi uova fritte accompagnate da pomodorini e franch fries (10 euro), burgers, sandwich, cocktail e dessert. Sarà come approdare su un’isola, una bolla d’aria tersa, nell’accozzaglia turistica che gli brulica attorno.

Orario: dalle 11 alle 16 sabato e domenica

Costo: menu à la carte  (antipasti da 12a 22 euro, primi da 10 a 18 euro, secondi da 14 a 25 euro, burger 20 euro, dolci da 6 a 10 euro)

Baccano, via delle Muratte, 23, Roma. Tel. 06.69941166

DELLE VITTORIE

Haus Garten Bagel Bar

haus garten

Il sunday brunch di Haus Garten Bagel Bar prevede tre diversi tipi di menu per soddisfare i vari appetiti. Menu Skinny: hot dog, pancake o waffle a scelta e un soft drink (15 euro); Menu Chunky: bagel a scelta tra salmone, veggie, pollo, e poi omelette e bacon con spremuta o prosecco (20); Menu Fat: bagel a scelta tra salmone, pollo veggie oppure club sandwich, e poi omelette e bacon, french toast, alette di pollo, compresa una bevanda tra spremuta, birra o prosecco (25). A tutti si aggiunge anche un piatto dal buffet salato (paste fredde, insalate di riso, polpette al sugo, spezzatino con patate , verdure grigliate) o di dolci (muffin brownie donuts crostate torte al cioccolato).

Orario: dalle 12.30 alle 16 domenica

Costo: tre menu a 15, 20 o 25 euro

Haus Garten Bagel Bar, piazza Montegrappa 1, Roma. Tel . 06 3212 0073

MARCONI

Mavi

brunch roma settembre 2016

Brunch con vista Gazometro. Mavi propone un brunch in versione mixata, un po’ buffet, un po’ alla carta. Troverete al buffet uova, pancake salati e insalate con ingredienti vari, mentre potrete poi ordinare due piatti alla carta tra hamburger, bagel, torte e pancake dolci. Il prezzo è fisso (20 euro) compresi caffè americano, acqua e succhi di frutta. Sabato proposte gluten free.

Orario: dalle 13 alle 16 sabato e domenica

Costo: 20 euro

Mavi, lungotevere di Pietra Papa 201, Roma. Tel. 06 558 4801

TEVERE – PIAZZA DEL POPOLO

Baja

brunch roma aprile 2016

Baja è il barcone ormeggiato all’altezza di Piazza del Popolo sotto il Lungotevere Arnaldo da Brescia. Ogni domenica propone un brunch da gustare all’aperto, ai tavolini delle terrazze, quando il sole lo consente, o all’interno, sui divanetti e circondati dagli arredi di design industriale. Le proposte della cucina, gestita da Chiara, sono sempre varie. Si va da antipasti come prosciutto e melone o ricotta condita ai primi come gnocchi di semolino alla romana o riso rosso con gamberi, mandorle e pomodori secchi, secondi come salmone gratinato, erbette, mandorle e limone o straccetti di pollo al marsala. Contorni e il buffet dei dolci: cheesecake al lampone; streusel di mele e pere con crema; sacher torte; bavarese alla frutta; frutta di stagione.

Orario: dalle 12,30 domenica

Costo: 25 euro

Baja, Lungotevere Arnaldo da Brescia, Roma. Tel. 06 9436 8869

TESTACCIO

Pasticcio

pasticcio roma_esterno_4

Brunch del sabato e della domenica da Pasticcio. Troverete ristoro tra i tavoli della terrazza o in quelli della sala con le ampie vetrate. Nel menu: pasticcio melanzane e anellini di pasta, pasticcio patate, broccoletti siciliani e noce moscata, pasticcio patate con tonno, cipolline glassate, pasticcio di gnocchi, pasticcio di lasagna vegetale; secondi: un pasticcio di polpettone, cottage pie, roast beef di manzo; e poi frittata di carciofi, frittata di cipolle, frittata di erbe. Varie anche le torte rustiche: rustica spinaci e ricotta, rustica cavolfiori e baccalà, rustica con ratatouille di verdure. Non mancheranno insalate, patate arrosto, gateau di patate e i dolci: crostata di marmellata, torta di mele, torta al cioccolato, il pancake, crostata di ricotta con gocce di cioccolato, torta della nonna, bombe e ciambelle. Free succhi di frutta e caffè americano.

Orario: dalle 12 di sabato e domenica

Costo: 19 euro

Pasticcio Roma, Lungotevere Portuense, 200 – 5° piano . Tel. 06.5813605

OSTIENSE

Hopside

brunch roma_hopside

Hopside Sunday Brunch, l’appuntamento con il brunch un po’ italiano un po’ internazionale di via Francesco Negri, agli ex-Magazzini Generali di Ostiense. Formula buffet free, al prezzo di 17 euro (10 per i bambini) troverete le proposte salate dello chef, i dolci, l’acqua depurata liscia e gassata, i succhi di frutta, tè e caffè americano. Potrete sempre degustare le diverse birre artigianali, magari facendovi consigliare gli abbinamenti più adatti ai piatti scelti. O, in alternativa, vini, slow juice, estratti di frutta e verdura. In più, da Hopside troverete alcune proposte “express”, alla carta, ispirate ai brunch più internazionali, quali Eggs Corner (Eggs Benedict, Croque Monsieur, Omelette, personalizzabili con il Pimp my Eggs & Omelette); Burger Bar (burgers 4-7-10 Oz, Fish, Chicken e Veggie e come new entry 2Eggs Scrambled Burger, tutti personalizzabili con i 25 ingredienti del Pimp my Burger); Wok e Noodles (per 2 persone da scegliere fra base vegetariana, pollo, manzo, pesce, e misti).

Orario: dalle 12 alle 15 domenica

Costo: buffet 17 euro, 10 per i bambini (gratis sotto i 5 anni)

Hopside, via Francesco Negri 39/41, Roma. 06.69313081

TESTACCIO

Rec 23

rec 23 brunch

A Testaccio c’è un angolo di New York al Rec23, in piazza dell’Emporio. Sabato e domenica è tempo di brunch: buffet salato con piatti preparati sul momento, buffet di dolci, acqua, succo d’arancia, succo d’ananas e caffè americano compresi nel prezzo di 17 euro. Nel menu troverete lasagna pomodoro e basilico veggie, uova strapazzate, alette di pollo in Salsa BBQ, bufala DOP – Bufala Cheese DOP, caponata di verdure, focacce e insalate. Tra i dolci, cheesecake, crostata di marmellata, tozzetti, donuts e pancakes. Il sabato spazio al Bimbi Brunch, con il laboratorio didattico a cura delle WorkInProject.

Orario: dalle 12.30 alle 16 sabato e domenica

Costo: 17 euro (10 euro per i bambini)

Rec 23, piazza dell’Emporio 2, Roma. Tel 06.87462147 ; 392.1207722

OSTIENSE

Porto Fluviale

porto fluviale

E’ la zona Salotto ad ospitare il buffet del brunch del Porto Fluviale, l’affollato locale di Ostiense immerso nella bella passeggiata della street art capitolina. Le proposte, tra paste fredde e calde, zuppe, verdure crude e cotte, carni, formaggi e salse, diventano circa 60. Poi ci sono i dolci, i succhi di frutta, i semi e le salse. Non si può prenotare, ma si lascia il nome all’entrata.

Orario: dalle 12.30 alle 16 sabato e domenica

Costo: 19 euro (12 euro per i bambini)

Porto Fluviale, via del Porto Fluviale 22, Roma. Tel. 06.5743199

AVENTINO

Queen Makeda Grand Pub

queen-makeda

Al Queen Makeda Grand Pub è tempo di sunday brunch. Menu “internazionale” con tanto di pancake e sciroppo d’acero a 19 euro. C’è anche una formula kids, per bambini, a 10 euro. Nel brunch normale sono previste, oltre alle uova nelle sue varianti, noodles, wok, salsicce, wurstel, bacon, smorrebrod, yorkshire pudding e, per finire, brownies, muffin e cup cake. Domenica 26 febbraio tante sorprese per la festa di Carnevale: per tutti i bambini trucchi, giochi e lavoretti da fare con le mani.

Orari: dalle 12 alle 15.30 domenica

Costo: 19 euro (10 euro formula kids)

Queen Makeda, via di San Saba 11, Roma. Tel 06.5759608

PIAZZA CAVOUR

CamilloB

brunch camillo B. Roma_6

Brunch con tanto di animazione per i più piccoli da CamilloB, tra piatti detox, pizza e biliardino. Il brunch della domenica prevede piatti special ogni settimana e una base a buffet composta da: quiche di verdure, torte salate, uova con bacon, con formaggio, a tortino, a frittata, sode, alla coque, baked potatoes, insalate, riso pilaf, quinoa. E ancora pollo al curry, polpette, pizze, focacce integrali, zeppole, ricotta e salumi. Non possono mancare i dolci, come muffin, crostate, dolci al bicchiere, spremute e centrifughe, caffè. E mentre i grandi si godono qualche ora di relax, i piccoli possono giocare nello Spazio B.in compagnia di animatori qualificati.

Orario: dalle 12 alle 15,30 domenica

Costo: 20 euro (10 per i bambini)

CamilloB., Piazza Cavour 21/A, Roma. Tel. 06.6832077

CENTOCELLE

Fad burger and bistrot

Fad Roma

Dell’ultima novità gastronomica che segna la rinascita di Centocelle vi abbiamo raccontato qui. Da Fad la domenica è l’ora del brunch. Un menu a buffet che questa domenica prevede: pasta all’amatriciana, lasagna zucca e radicchio, pollo e peperoni, polpette miste, mini panna cotta, dolci.

Orario: dalle 12 domenica

Costo: 12 euro (bevande escluse)

Fad Burger and Bistrot a Roma, via delle Orchidee 45-47, Tel. 3474233068

Autore

Potrebbe interessarti anche

Brunch Roma gennaio 2016, da Luppolo Station arriva il ‘prunch’

Brunch Roma gennaio 2016, sabato 9 – domenica 10

Pasqua 2016 Roma, pranzo della domenica e brunch di Pasquetta (abbacchio, carciofi e pic nic all’aperto)

Pasqua 2016 Roma (e brunch di Pasquetta). Per chi resta in città domenica e lunedì sono due giorni perfetti per provare l’ebbrezza di essere turista a Roma e assaggiare le …

Brunch Roma aprile 2016, da Trimani winebar il pranzo della domenica

Brunch Roma aprile 2016, sabato 16 – domenica 17