Dove bere all’aperto a Milano, wine bar ed enoteche con dehors

associazione salumi e vini naturali milano

Dove bere all’aperto a Milano, wine bar ed enoteche con dehors. Per chi deve passare in città, per chi la ama nei momenti di quiete o per chi si trova di passaggio, è sempre il momento di godersi un calice di buon vino. Puntarella Rossa ha stilato per voi una lista di indirizzi scelti tra enoteche e wine bar che godono di un bel dehor, dove accomodarsi in allegria per gustare un aperitivo.

Scopri anche
🔴 Dove mangiare all’aperto: ristoranti con cortili e dehors
🔴 Le migliori pizzerie all’aperto
🔴 Mangiare fuoriporta all’aperto

Dove bere all’aperto a Milano

e/n enoteca naturale – Sant’Agostino 

e/n enoteca naturale Milano

Situata all’interno del giardino di Casa Emergency con vista sulla Basilica di Sant’Eustorgio, e/n enoteca naturale propone ai suoi ospiti vini naturali (a partire da 5 euro) in abbinamento a piccoli sfizi come la Stracciatella fresca con olio, sale e pepe (5 euro). Ci si può fermare anche cena optando per il menu di 4 portate di chef Gianmaria Errico. Ci teniamo a specificare che e/n presenta un aspetto legato al sociale: una parte dei proventi viene devoluta a Emergency, e la proprietà si occupa di fornire tirocini formativi ai migranti e alle persone svantaggiate. Piccola nota organizzativa: prenotate in anticipo e per qualsiasi comunicazione utilizzate i direct di Instagram.

e/n enoteca naturale, Via Santa Croce, 19/a, Milano; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 17.30 alle 23.00, la domenica dalle 12.30 alle 23 con orario continuato

Tipografia Alimentare – Nolo 

Dehor Tipografia Alimentare Milano

Tipografia Alimentare è quel posto un po’ fuori che proprio per questo regala un’atmosfera rilassata: sulle rive del Naviglio Pavese è infatti possibile gustare le loro specialità, dai lievitati prodotti in una piccola bakery interna fino a salumi e formaggi locali, crostoni come quello con Stracciatella, basilico e bottarga (9 euro) e altre proposte più corpose pensate per il pranzo. Qui si beve vino artigianale: il costo dei calice è a partire dai 5 euro.

Tipografia Alimentare, via Dolomiti, 1, Milano; Tel. 02 83537868; Sito, Pagina FB
Aperto il lunedì dalle 12 alle 16 e dalle 18 alle 23, il mercoledì dalle 18 alle 23, il giovedì dalle 12 alle 16 e dalle 18 alle 23, il venerdì dalle 9 alle 16 e dalle 18 alle 23, sabato e domenica dalle 9 alle 23, chiuso il martedì

Il Vinaio di Furio – Porta Romana, Porta Venezia

Il Vinaio di Furio Milano

Un angolo di Toscana verace in pieno centro a Milano: Il Vinaio di Furio nasce a Siena ed è presente in città con due punti vendita. La specialità di Furio sono i vini sfusi, da accompagnare a salumi, formaggi e altre specialità toscane. E’ possibile fermarsi per cena, dove la tradizione toscana propone la Ribollita (9 euro) o lo Spezzatino di cinghiale (9 euro), e ovviamente acquistare in loco il vino sfuso (a partire da 3,50 euro a litro) e anche confetture artigianali, caffè, miele, olive e altri prodotti.

Il Vinaio di Furio (P.ta Romana), via Crema, 14, Milano; Tel. 375 657 3939 – Aperto tutti i giorni dalle 18 all’1, chiuso la domenica
Il Vinaio di Furio (P.ta Venezia), via Pisacane, 55; Tel. 02 4942 9883 – Aperto tutti i giorni dalle 11.30 alle 14.30 e dalle 18 alle 2, chiuso il lunedì
Sito, Pagina FB

Osteria democratica – Naviglio Pavese

Giardino Osteria Democratica Milano

Ricavato da un ex locale di proprietà del Comune di Milano, Osteria Democratica (ne abbiamo parlato meglio qui) gode di un ampio dehor caratterizzato da tavolini in legno circondati da mimose, bambù e gelsomini. L’atmosfera è allegra e conviviale: si sceglie tra più di 70 etichette di vino e si mangiano piatti che raccontano la Lombardia, come l’Anguilla marinata (10 euro). E’ presente anche qui un aspetto sociale, dato che nella lista dei produttori troviamo realtà come Clarabella, cooperativa bresciana che crea occasioni di lavoro per persone con disabilità psichica e fisica. A seconda del calendario è possibile trovare serate di musica jazz.

Osteria Democratica, via Ettore Troilo, 14, Milano; Tel. 02 8407 7290; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 18 a mezzanotte, il venerdì e il sabato fino all’una, chiuso la domenica

O|NEST – Porta Vittoria

Giardino interno Onest Milano

Onest è un locale all-day-long che offre ai suoi ospiti la possibilità di lasciarsi alle spalle il caos cittadino grazie a un giardino interno allegro e colorato dove assaggiare specialty coffee, cibo e vino artigianale.
Il menu è ampio: si inizia dalla caffetteria e si prosegue con sandwiches, giardiniere, cous cous, insalate e tartare fino agli sfizi adatti all’aperitivo, come la Salsiccia stagionata (6 euro) da accompagnare a un calice di vino selezionato. Ci si può fermare anche per cena, con un’offerta più corposa come le Fettuccine all’uovo con pesto di senape fresca, anacardi e stracciatella artigianale (16 euro)

O|NEST, via Gerolamo Turroni, 2, Milano; Tel. 351 857 8998; Sito, Pagina FB
Aperto dal mercoledì alla domenica dalle 8 alle 23.30, chiuso lunedì e martedì

Dove bere all’aperto a Milano

Associazione salumi e vini naturali – Garibaldi

Giardino Associazione Salumi e Vini Naturali Milano

Una piccola gastro-enoteca che a abbraccia una proposta focalizzata sui vini naturali abbinati a una selezione di comfort food. Tra i plus troviamo sicuramente la corte interna, che diventa ancora più preziosa se pensiamo che ci troviamo nel cuore di Milano, in Corso Garibaldi. La carta dei vini è ricchissima, e prevede circa quindici scelte alle mescita tra rossi, bianchi, orange e bollicine, con prezzi che variano dai 5 ai 14 euro al calice. Da mangiare troviamo 

Cantina Urbana – Navigli, Porta Romana, De Angeli 

Rivendita Urbana De Angeli Milano

Cantina Urbana è la prima realtà del suo genere in Italia: i vini serviti ai clienti vengono prodotti nella winery interna di via Sforza: è qui che arrivano le uve fresche di vendemmia, che vengono poi avviate a tutti i processi di vinificazione fino alla bottiglia. Il food pairing comprende cicchetti sfiziosi (3-6 euro), taglieri e una piccola proposta  dedicata alla cena; segnaliamo che Cantina Urbana organizza spesso eventi, workshop e aperitivi per avvicinare i neofiti al vino, ed è inoltre possibile creare la propria bottiglia grazie alla “Make your wine” experience.

Cantina Urbana, via Ascanio Sforza, 87, Milano; Tel. 02 2701 4347
Rivendita Urbana Porta Romana, via Muratori angolo via Lazzaro Papi, 22; Tel. 02 27014347
Rivendita Urbana De Angeli, via Carlo Ravizza, 21; Tel. 02 54075414
Sito, Pagina FB

Vinello a Milano – Gambara 

Vinello a Milano

Già l’insegna vintage “vino sfuso” anticipa l’atmosfera informale che si respira da Vinello, classica vineria di quartiere che accoglie i suoi ospiti nei tavolini in piazzale Gambara, appena sopra la metropolitana. Qui la specialità di casa sono i vini sfusi, alla mescita (un calice parte da 3 euro) oppure da asporto, dato che è possibile riempire la propria bottiglia sempre a prezzi modici. Da mangiare troviamo salumi e formaggi a partire da 5 euro, ma anche taralli e crostini di pane. Oltre al vino sfuso è presente una piccola selezione di vini naturali.

Vinello a Milano, piazzale Gambara, 4, Milano; Tel. 02 365 61946; Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.30 alle 21, chiuso domenica e lunedì mattina

Cantine Isola – Sarpi

Cantine Isola Milano

Tra ravioli, bao e dumpling, Paolo Sarpi conserva ancora alcuni locali storici in stile vecchia Milano, come Cantine Isola: il locale, aperto dal lontano 1896, è arrivato oggi a diventare un punto di riferimento per chi cerca una proposta completa, dato che accanto a bottiglie più economiche troviamo vere e proprie rarità. La peculiarità di Cantine Isola è che praticamente tutto può essere chiesto alla mescita (calici a partire da 6 euro) e che il martedì vengono letti un brano o una poesia che racconti il lato autentico di Milano. Il dehors conta alcuni tavolini e un numero maggiore di sedie, anche sparsi, su cui accomodarsi in compagnia di vino e piccoli sfizi come olive e taralli.

Cantine Isola, via Paolo Sarpi, 30, Milano; Tel. 02 33 15 249; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22, chiuso la domenica 

Vinoir – Ticinese

vinoir le migliori enoteche di milano

Vinoir è stato uno dei pionieri del vino naturale a Milano, dove riuscire a trovare un angolo di intimità (e un po’ di spazio vitale) anche in pieno Naviglio Grande. La cantina è piuttosto ampia, e sono disponibili numerose opzioni alla mescita (un calice parte da 6 euro); da abbinare troviamo una carta che comprende una sezione dedicata agli assaggi (a partire da 5 euro) e una alla cena.

Vinoir, Ripa di Porta Ticinese, 93, Milano; Tel. 02 3981 1202; Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 11 alle 17 e dalle 17 a mezzanotte, chiuso la domenica

Vino – Porta Romana

Vino enoteca con mescita Milano

Vino è un‘enoteca con mescita ma anche piccola bottega alimentare: ci si siede nel dehors di via Pier Lombardo, dove si sceglie un calice (prezzi a partire da 5 euro) dalla lavagna con le proposte del giorno. Il food pairing comprende taglieri di salumi e formaggi (10 euro), bruschette (5 euro), panini e altre sfiziosità. Vino organizza spesso concerti, incontri con produttori ed altri eventi, ed è possibile acquistare in loco libri di piccole case editrici, vini selezionati dall’ampia cantina e prodotti della bottega, come farina di nocciole, pesto di carote e zenzero e altre specialità.

Vino enoteca con mescita, via Pier Lombardo, 9; Tel. 02 2809 8239; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 11 a mezzanotte, domenica e lunedì dalle 18 a mezzanotte

Vineria di via Stradella  – Lima

Vineria di via Stradella Milano

Un giardinetto estivo e informale, dove accomodarsi su tavoli in legno per gustare una selezione di vini sfusi, provenienti soprattutto da Veneto, Piemonte e Oltrepò Pavese, con prezzi al calice a partire da 3 euro.  E’ inoltre presente una selezione di vini alle mescita, ovviamente con prezzi più alti. Si può optare per un aperitivo, con focacce, crostini e piccoli assaggi, oppure trattenersi per cena, dato che vengono serviti alcuni piatti della tradizione milanesi, con prezzi in linea rispetto alla zona. Per chi non amasse il vino sono disponibili cocktail classici e birre artigianali.

Vineria di via Stradella, via Stradella 4/A, Milano; Tel. 02 89076506; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 11 a mezzanotte, venerdì e sabato 11-01, domenica dalle 14 alle 21

Bottiglieria Bulloni – Sant’Agostino

Bottiglieria Bulloni Milano

Un tuffo nel cuore della vecchia Milano, con arredi anni ’30, opere d’arte (per davvero: dietro al bancone c’è una maiolica di Prampolini) e un’atmosfera accogliente e intima. Il locale propone un’offerta all-day-long, ma all’ora dell’aperitivo ci si accomoda per uno spritz o un calice di ottimo vino proveniente dalla fornitissima bottiglieria, con prezzi a partire da 4 euro, da accompagnare a piattini con olive, tartine, pizzette e arachidi. E’ possibile acquistare in loco le diverse bottiglie, anche già fredde, per quando dovete andare a una cena e siete in ritardo.

Bottiglieria Bulloni, via Lipari, 2, Milano; Tel. 02 48003155; Sito, Pagina FB
Aperto tutti i giorni dalle 7 alle 22, chiuso la domenica

Dove bere all’aperto a Milano