Ristorante Nebbia Milano, come si mangia nel locale più citato del 2019 (con menu e prezzi)

Ristorante Nebbia Milano, come si mangia nel locale più citato del 2019 (con menu e prezzi)

Ristorante Nebbia Milano tel. 0282781557È sulla bocca di tutti, il nuovo ristorante di Federico Fiore, Mattia Grilli e Marco Marrone che ha trovato casa a fine 2018 in una parallela del Naviglio Pavese, via Torricelli. Luce soffusa, arredamento minimal e profilo Instagram curatissimo: senza dubbio, la curiosità c’è. Il locale è molto grande, con un bancone da un lato e due sale con tavoli scuri, ben distanziati tra loro. L’aria che si respira è giovane, si vede nelle luci di design e nei materiali semplici, scelti con cura, nelle piante e bottiglie di vino come unici elementi aggiuntivi e nelle grandi vetrine sulla piazzetta davanti. I ragazzi in sala sono disponibili e discreti, tanto da sembrare quasi incerti se è arrivato il momento di avvicinarsi.

A far crescere ulteriormente la curiosità per il nuovo progetto sono sicuramente le biografie dei tre fondatori, che vengono rispettivamente da esperienze a Ratanà e Erba Brusca, dal ristorante Armani e Ceresio7 e da N’Ombra de vin.

nebbia milano

Il menu è piuttosto breve, una manciata di antipasti, tre primi, cinque secondi quando abbiamo visitato Nebbia, ma si cambia spesso. È chiaro, anche da piatti come “Mortadella” (7 euro) e “Crudo di Parma Vescovi 24 mesi” (9 euro) che il punto forte di questo locale è la qualità delle materie prime: le basi delle pietanze sono semplici, poi arricchite di un elemento che scombina il quadro a cui siamo abituati. È il caso del Pan brioche con fegatini d’anatra e cipolle di Tropea (9) e della Zucca arrosto con latte di capra e sesamo (11), un po’ meno forse del Pane, burro e acciughe di Santona (12).

In fatto di primi si va dalla minestra di ceci e farro con gamberi rossi e ‘nduja (12) al risotto con cipolle di Montoro, capperi e bergamotto (13), i prezzi sono tra i 12 e i 15 euro.

Tra i secondi, spiccano il polpo con kale  e guanciale (20) e il lampredotto con verza e caciocavallo podolico (15). Più tradizionali il pollo al chipotle con carote di Polignano e pastinaca (20) o la terrina di sedano rapa, castelmagno e nocciole (16). I gusti sono tutti intensi e ben bilanciati, manca però a volte l’impatto dell’inaspettato che leggendo il menu ci si aspetterebbe.

nebbia milano

Corta anche la lista dei dolci (intorno ai 6 euro), integrati però con una scelta di formaggi. Siamo rimasti un po’ delusi dalla Crema con spuma di caco e nocciole, definitivamente qualcosa per palati che apprezzano anche un grado di dolcezza molto elevato.

Nel complesso, la cura messa nel nuovo progetto non manca: nessun dettaglio è lasciato al caso e l’atmosfera è piacevole, si passa volentieri una serata in questo locale. Forse ci si aspetterebbe la ciliegina sulla torta dalla cucina, che non riesce a convincere del tutto.

Ristorante Nebbia, via Evangelista Torricelli, 15, tel. 0282781557, sito, aperto da martedì a domenica 18,30-1, sabato e domenica 11,30-15,30 e 18,30-1

About author

You might also like

Quattro Stagioni Lao a Milano, i brodi dell’hot pot nel ristorante cinese in via Padova

Quattro Stagioni Lao a Milano tel. 02 49633721. C’è un nuovo ristorante hot pot (dedicato alla fondue cinese) in città. Si chiama Quattro Stagioni Lao e ha aperto nella terza parte …

Nik’s&Co Milano, cocktail e cucina nel nuovo locale in stile newyorkese accanto a stazione Centrale

Nik’s&Co Milano tel 320 7713964. Ha da poco aperto, accanto alla stazione Centrale, un locale che deve il suo nome alla contrazione della parola Nixed, forbidden ovvero proibito, su ispirazione del proibizionismo americano. Si …