Zibo cuochi itineranti, food truck gourmet a Milano con mondeghili e ravioli alla carbonara

Zibo cuochi itineranti, food truck gourmet a Milano con mondeghili e ravioli alla carbonara

Zibo cuochi itineranti, food truck gourmet a Milano

Una pausa pranzo diversa, un aperitivo originale in giro per Milano, una cena veloce prima di un appuntamento, o anche una cena alternativa, ma con gusto.  Tutto questo si può fare ora a Milano con Zibo, Cuochi Itineranti, un furgone (anzi food truck) gourmet.

zibo furgone 2Zibo nasce da un idea di due amici, Alessandro Cattaneo (classe 1985) e Giulio Potestà (classe 1987) che si incontrano all’Alma di Gualtiero Marchesi nel 2010. Dopo le esperienze da Uliassi e Etxebarri in Spagna per Alessandro, e Pino Cuttaia in Sicilia, Marzapane a Roma e Pont De Ferr a Milano per Giulio, si ritrovano per dare vita al loro progetto.

“Da tempo volevamo fare qualcosa insieme, e più di una volta siamo stati sul punto di aprire un ristorante. Poi improvvisamente è arrivata l’idea di mettere la nostra cucina su quattro ruote, e proporre i piatti che ci piacciono e che abbiamo appreso, direttamente per strada rivolgendoci così ad un pubblico più vasto. Senza velleità artistiche ma per servire prodotti di qualità, tecnicamente ben fatti, e soprattutto con un prezzo accessibile a tutti.”

zibo cuochi itineranti furgone

Zibo è un food truck, ma anche un vero laboratorio fisso, dove avviene la prima preparazione dei cibi.

Il furgone è simbolo della ristorazione itinerante, che non è fatta però solo di food truck ma anche di catering, banqueting, cene a domicilio ed eventi.

zibo menu

Formazione di alta ristorazione, ma d’inclinazione pop: una cucina riconoscibile e che allo stesso tempo stupisce, con ricette di pasta fresca rese portabili grazie all’idea che la tipica ricetta di un primo piatto italiano sia racchiusa nel ripieno stesso.


Carbonara in un raviolo

Come nel caso dei ravioli al pesto: con l’impasto della trofia, ripieno di fagiolini, patate, pesto e pinoli. O di quelli alla carbonara: con impasto all’uovo e ripieno di pecorino, guarniti dal guanciale croccanti. In assoluto il piatto forte insieme ai diversi tipi di fritti.

Raviolo al nero di seppia

Da provare anche i mondeghili, e per concludere la spuma di yogurt servita con crumble e frutta di stagione.

Valore aggiunto: i latticini e la carne provengono dalla Cascina Guzzafame di Gaggiano: prodotti dell’orto e da allevamento bio a Km zero, niente mangimi né per la carne da latte né per quella da macello.

ZIBO Cuochi Itineranti , cercalo per le strade di Milano, magari è vicino al tuo ufficio o a casa.

Autore

Potrebbe interessarti anche

Il miglior panino d’Italia 2016 secondo Milano Golosa

Il miglior panino d’Italia 2016? Lo ha decretato Milano Golosa: Si chiama Settembre ed è preparato da Panini Durini con pane artigianale realizzato con lievito madre, prosciutto di Parma stagionato 24 mesi, …

Jarit Milano, l’alta cucina in un vasetto

Jarit Milano. Tel. 02 58309168. Tra via Larga e la sede principale dell’Università degli Studi di Milano, Jarit propone un nuovo concetto di ristorazione, comodo e adatto alla conservazione, creato per rendere accessibile ai …

East Market Diner Milano, la cucina jamaicana ed esotica sbarca nell’ex fabbrica di Lambrate

East Market Diner Milano. Tacos di pollo o veg, chips di platano fritte ma anche hawaiian sashimi e ravioli cinesi: specialità internazionali da mangiare da mattina a notte, nell’ex fabbrica di …