Il Quinoa a Firenze, il ristorante gluten free e bio in cornice rinascimentale

Quinoa Firenze gluten free

Quinoa Firenze gluten free

Il Quinoa a Firenze, è un ristorante interamente gluten free aperto da poco. Farà la gioia di tutti i celiaci residenti o di passaggio il nuovo ristorante aperto nello spazio di quella che era la Casa delle Creatività, a metà strada tra Duomo e Stazione. La formula – green come le pareti del locale – ben si adatta anche ai gusti di vegetariani, vegani e bio-integralisti. Ma il menu è per onnivori e riserva alcune sorprese.

Le sorprese cominciano dagli antipasti, dove tra un cavolo e l’altro (nero su millefoglie di pane e fagioli o romano in tortino con fonduta di pecorino) spunta anche un panino al lampredotto. Tra le alternative anche la battuta di carne chianina. Tutti gustosi ma non troppo abbondanti, tra 7 e 12 euro.

Quinoa orecchiette

Tra i primi piatti classici (ravioli ricotta e spinaci con pomodoro o tagliatelle al ragù bianco di cinta senese) fanno capolino alcune nuove proposte, come un risotto con zucca, spezie e mostarda di frutta o le orecchiette di pasta fresca, rigorosamente senza glutine. Tra 10 e 11 euro.

Quinoa pane e vino

Come secondo si può scegliere tra carne, pesce o alternativa vegana, restando sotto ai 15 euro. Anche il vino è bio, naturalmente, ma il tocco in più è il pane: fatto con farina di quinoa, è morbido dentro e croccante fuori.

Quinoa Firenze gluten free

Da provare anche i dolci, che variano ogni giorno e a seconda della stagione (6 euro a porzione). E per accompagnare il caffè o l’ultimo bicchiere di vino, biscotti di cocco e cioccolato.
Il valore aggiunto: la corte interna del palazzo, dove con la bella stagione si può cenare all’aperto. Anzi, dentro un quadro del Rinascimento.

Quinoa, Piazza di Santa Maria Maggiore, 1 – tel. 055 747 7998

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*