La Terrazza al Molo Bastianelli Fiumicino: cocktail e crudi di pesce vista mare con Tornatore e Pistolesi

La Terrazza al Molo Bastianelli Fiumicino: cocktail e crudi di pesce vista mare con Tornatore e Pistolesi

La Terrazza al Molo Bastianelli Fiumicino, Roma estate 2017. Inaugura domenica 18 giugno la terrazza dello storico ristorante Bastianelli Al Molo: i cockail avranno la firma del bartender Patrick Pistolesi, mentre i crudi di pesce (e non solo) saranno a cura dello chef Dario Tornatore.

terrazza al molo bastianelli fiumicino

L’atmosfera è quella che chi frequenta il ristorante sul litorale romano conosce alla perfezione. Affaccio su mare e cielo limpido al calar della sera, luci soffuse e, per la serata inaugurale, sottofondo di musica jazz affidato dalle 19 all’Alessio Bernardi Trio (sax, batteria, contrabbasso) fino alle 23 circa. Dall’orario aperitivo fino a dopo cena, le proposte della cucina, i cocktail e i vini.

gamberoni

Nonostante Tornatore sia lo chef anche del ristorante, per la terrazza ha pensato a una formula più leggera, adatta all’ora dell’aperitivo. Ma sempre a base di pesce freschissimo e proposte gourmet. Nel menu troviamo: sashimi (16 euro), ostriche (12), tartare di ricciola, gambero di Mazara, kokta ombrina, gamberoni (18) e ovviamente il pescato del giorno.

moscow mule locarno

I cocktail per accompagnare i piatti di Tornatore sono affidati al bartender Patrick Pistolesi (Caffè Propaganda). Troverete dal Moscow Mule al “Negroni al Molo“dal Rum Runner al “Martini del pescatore” e ancora Tommy Spice, Flower Spritz e Bandito (i prezzi sono al momento in via di definizione).

Terrazza al Molo Bastianelli, via della Torre Clementina, 312 Fiumicino (Roma). Evento Facebook  – Inaugurazione domenica 18 giugno 2017 dalle 18:30

Autore

Potrebbe interessarti anche

Sagre Lazio ottobre 2016: castagna e caldarroste da Rocca di Papa a Vallerano

Sagre Lazio ottobre 2016 (weekend 14-16). C’è un frutto che in autunno primeggia nelle sagre nostrane. E’ la castagna. Buona da consumare in mille modi, dai dolci alle caldarroste. Scopritelo …

Ripa 12, l’allegria del crudo

Nel cuore di Trastevere, al centro dell'eterno slalom tra amatriciane approssimative e  rivenditori di junk food travestiti da ristoranti, c'è una manciata di vetrine che brillano come un lampadario veneziano …

Fuoco a Roma, la tradizione partenopea nel nuovo bistrot di Prati

Fuoco a Roma. Incoroniamo ancora una volta Prati regina indiscussa delle nuove aperture. Noi, durante il sacro rito, ci siamo chiesti il perché. E ci siamo risposti che, tanto per …