Dove mangiare a Palermo spendendo poco: le trattorie imperdibili

Dove mangiare a Palermo spendendo poco: le trattorie imperdibili

Dove mangiare a Palermo spendendo poco. Oggi vi raccontiamo di quelle trattorie che non trovano posto nelle guide turistico-gastronomiche, ma che sono spesso le preferite dagli avventori locali che cercano solo un posto dove potere trascorrere la pausa pranzo spendendo poco e soprattutto mangiando tranquillamente assittati (seduti), con calma, quasi come a casa e in certi casi meglio che a casa.

Dove mangiare a Palermo spendendo poco

Trattoria ai Cascinari

ristorantilowcostpalermo

Non lontano dagli itinerari turistici, quasi nascosto dal caos del traffico e dal degrado dei vicoli del mandamento Tribunali, troviamo l’ingresso dell’antica Trattoria ai Cascinari. D’obbligo iniziare con i fritti: filetti di sarde panati ai pistacchi e finocchietto, panelle, carciofi, funghi, frittelle di ricotta&acciuga e le crocché di patate oppure optare per un altro antipasto più “leggero” (tutti gli antipasti 8 euro). Con un primo di spaghetti al nero di seppia (8 euro) e un secondo di carne o di pesce (da 8 a 12 euro) non si arriva a spendere più di 25 euro.

Trattoria ai Cascinari Via d’Ossuna, 43/45, Palermo. Tel: 091 651 9804

Trattoria Ferro di Cavallo

ristorantilowcostpalermo-1

Una delle più antiche trattorie di Palermo dove è possibile gustare specialità tipiche siciliane è Ferro di Cavallo, in una traversa di via Roma, in pieno centro storico. Semplice e senza tanti fronzoli il menu di questa osteria offre il top dei piatti della tradizione. Tra gli antipasti troviamo la classica caponata (4 euro), le polpette di sarde (4 euro) e la zuppa di cozze (6 euro). I primi, tutti a 5 euro, spaziano dall’anciova al macco di fave e tra i secondi di carne (7 euro) e di pesce (8 euro) potete trovare lo spezzatino come lo faceva la nonna e l’involtino di spada alla palermitana.

Trattoria Ferro di Cavallo, via Venezia 21, Palermo. Tel: 091 331835. Facebook

Osteria Mangia e Bevi

dove-mangiare-a-palermo-spendendo-poco_1

Mangiare bene spendendo poco all’Osteria Mangia e Bevi si può. Vi avevamo già parlato qui di questa simpatica trattoria nel cuore della Palermo vecchia dove è obbligatorio mangiare la calia e semenza buttando le bucce rigorosamente per terra (potreste offendere il personale). Nel menu non possono mancare i piatti della tradizione. Per una cena completa si arriva a spendere 25 euro.

Osteria MangiaeBevi, Largo Cavalieri di Malta, 18, Palermo. Tel: 091 507 3943. Facebook

I manciatari

dovemangiareapalermospendendopoco

Panino con la milza (3 euro), involtini di pesce spada (8 euro), insalata di mare (8 euro) ma anche stigghiola (5 euro) e cassata al forno (4 euro). Da I Manciatari, trattoria tipica in via Filippo Juvara, si spazia dallo street food alla cucina di una volta a prezzi modici. Consigliato per chi ama la sostanza e meno la forma.

I Manciatari, Via Filippo Juvara,1, Palermo. Tel: 091471749. Facebook

Vecchio Club Rosanero

dovemangiareapalermospendendopoco-2

Entrando nel Vecchio Club Rosanero sembra di tornare indietro nel tempo sia per i sapori che per i prezzi. Questa piccolissima trattoria alle spalle di via Maqueda è una tappa obbligatoria per chiunque si trovi a Palermo. Porzioni abbondanti e prezzi abbordabilissimi, per una zuppiera di cozze scoppiate, una porzione di involtini di sarde, due mezze porzioni di pasta con ricci e gambero, un secondo di fritto di calamari e un calamaro arrosto, con acqua e vino della casa, abbiamo speso 42 euro in due. Unica pecca: proprietario scortese e personale poco disponibile.

Vecchio Club Rosanero, vicolo Caldomai, Palermo. Tel: 349 409 6880

Trattoria Altri Tempi

dovemangiareapalermospendendopoco-3

Dove mangiare a Palermo spendendo poco e ordinando musso, panelle, vastedde, insalata di mare e insalata d’arance? Alla Trattoria Altri tempi dove primeggia la tradizione piuttosto che la sperimentazione a tutti i costi. Qualità delle materie prime freschissime a prezzi modici. Gli antipasti come i primi e di secondi sono tutti al prezzo fisso di 8 euro. I dolci e la frutta costano 3 euro.

Trattoria Altri Tempi, via Sammartino 65, Palermo. Tel: 091 323480

Antica Birreria Forst

dovemangiareapalermospendendopoco-5

Ha riaperto da poco più di un anno ma è stato subito un successo. L‘Antica Birreria Forst torna ai fasti di un tempo grazie all’ottima cucina combinata ad un servizio celere e caloroso. Si può assaggiare la tipica cucina siciliana ma anche un’ottima pizza dall’impasto napoletano. Il conto non supera mai tra pizza e cucina le 20 euro a persona.

Antica Birreria Forst, Viale del Fante, 48, Palermo. Tel: 091 746 2471. Facebook

Ai Vecchietti di Minchiapitititto

dovemangiareapalermospendendopoco-6

Locale semplice, dove mangiare la tipica cucina tradizionale. Da I Vecchietti di Minchiapititto per gli antipasti di pesce si spende 10 euro come per i primi ed i secondi. Per la pizza, con un antipasto ed una bibita si arriva a poco più di 10 euro.

I Vecchietti di Minchipititto, Piazza Sant’Oliva 10, Palermo. Tel: 091 58 5606

Autore

Potrebbe interessarti anche

Montalbano ricette, i dieci segreti della cucina del Commissario

Montalbano ricette. Amare la Sicilia vuol dire amare la cucina. Lo sa bene Salvo Montalbano, personaggio letterario dei romanzi di Andrea Camilleri, di nuovo protagonista in tv con due attesissime …