Casa Ramen Super Milano, l’osteria giapponese raddoppia a Isola a metà marzo

Casa Ramen Super Milano, l’osteria giapponese raddoppia a Isola a metà marzo

Casa Ramen Super Milano. Aprirà a metà marzo il nuovo locale di Luca Catalfamo dedicato alla cucina giapponese tradizionale. Dopo il successo del primo Casa Ramen, locale piccolo e raccolto in zona Isola specializzato appunto nei ramen freschi e fatti a mano, il ristorante si fregia del prefisso “super” (utilizzato qui in modo divertente) e si prepara a sbarcare in via Ugo Bassi 26 a metà marzo. Sempre a Isola, quindi, “perché – ci spiega Luca – a Isola ci abito e avere due locali vicini mi permette di avere un maggiore controllo e continuare a lavorare in cucina”.

casa_ramen_milano

Casa Ramen, in via Porro Lambertenghi 25, è uno dei nostri locali preferiti dove mangiare ramen a Milano. SI può mangiare il ramen tonkotsu  in tre stili diversi. Inoltre, è possibile personalizzare le zuppe con aggiunte extra quali uovo morbido, alga wakame e funghi giapponesi.

casa ramen super

Casa Ramen Super, di via Ugo Bassi, si ispira alle izakaya giapponesi, che come informalità e ambiente, sono paragonabili alle nostre osterie. Parola d’ordine, ci spiega il proprietario, la condivisione. “Praticamente tutto, tranne il ramen che è molto personale, potrà essere condiviso, così tutti potranno assaggiare tutto”. E per consumare il tutto, in un locale con qualche posto a sedere in più del primo, ci sarà anche un tavolo conviviale realizzato da un artigiano portoghese, Romain Jainet, con cui Luca diventa amico dopo un lungo scambio di email e che verrà personalmente a Milano a montarlo. Altra differenza, poi, nel locale di via Ugo Bassi si prenderanno le prenotazioni, ma sarà comunque possibile passare ed entrare.

casa ramen super noodles

Però, a differenza degli izakaya più tradizionali, non sarà il sake ma il cibo protagonista assoluto del nuovo locale. Il menu poi sarà completamente diverso dal primo locale, sarà focalizzato più sui i piatti, in stile izakaya appunto, piuttosto che sul ramen. E lo stesso ramen sarà base pollo o vegetariano, anziché maiale come a Casa Ramen “Ci saranno diversi piatti ‘super’ – continua Luca – che potranno essere completamente vegetariani, ma anche di carne o di pesce, come vuole la tradizione”. E qui si spiega bene il significato dell’aggettivo “super” che “non è certo autocelebrativo, quanto uno stimolo a volersi superare, gli dò un significato divertente, quasi autoironico“. Ecco allora supersushi o supersashimi, super tempura e soprattutto super ramen. Per la loro realizzazione, utilizzerò molto le verdure di stagione come gli ortaggi coltivati da piccole realtà che conosco personalmente, molto pesce e qualche piatto di carne”.

Un giapponese tradizionale, quindi, ma anche con richiami a Milano e all’Italia: ampio spazio ai vini naturali, birre giapponesi, cocktail e una selezione di tè.

Casa Ramen Super, via Ugo Bassi 26, apertura prevista a metà marzo 2017

Autore

Potrebbe interessarti anche

Sardò a Milano, Sardinian streetfood a base di mustela e pane carasau

di Luca Fazzo Sardò, Sardinian street food a Milano. L'idea si narra che nacque guardando la libidine con cui i medici di una convention in Sardegna si lanciavano sul buffet, popolato …

Recensioni 1Comments

Ghe Sem Milano, ravioli alla ‘nduja e cocktail per l’aperitivo nel nuovo ristorante cinese in zona Cadorna

Ghe Sem Milano, Cadorna. Ravioli cinesi a base di pasta di riso e ‘dim sum’, piccole porzioni di pesce, carne e verdure, da abbinare a cocktail originali: ecco la proposta …

Terrazza 12 a Milano, al Brian & Barry Building cocktail d’autore e cucina gourmet

Terrazza 12 apre a Milano in cima al Brian & Barry Building. Preparatevi a gustare cocktail d’autore e cucina gourmet in cima a Milano, perché giovedì 12 marzo ha visto la …