Scrambler Ducati Food Factory Bologna, pasta fresca, pizze e lambrusco nell’ex capannone alla Bolognina

Scrambler Ducati Food Factory Bologna, pasta fresca, pizze e lambrusco nell’ex capannone alla Bolognina

Scrambler Ducati Food Factory Bologna. Ha aperto il 19 dicembre 2016 il locale di via Stalingrado che coniuga la passione per la casa motociclistica di Borgo Panigale con la cucina della tradizione emiliano-romagnola: si chiama Scrambler Ducati Food Factory e propone, negli ampi spazi rimodernati di un ex capannone anni ’50, rivisitazioni creative di cucina locale, a base di pasta fresca, pizza e piadina.

ducati-scrambler-locale-rid-francesca-sara-cauli-2016-13

Il progetto architettonico è realizzato da Giacomo Migliori, architetto di Sviluppi Urbani: tavoli in legno immersi in un ambiente grigio-industriale che richiama, ovviamente, al tema “on the road” della Scrambler Ducati.

ducati-scrambler-locale-rid-francesca-sara-cauli-2016-21

La linea gialla del marchio motociclistico accompagna anche visivamente i clienti dall’ingresso fino al bancone e alla zona food lab, con la preparazione a vista dei piatti.

ducati-scrambler-locale-rid-francesca-sara-cauli-2016

Lo stile metropolitano è evidenziato anche dai contributi grafici di Mauro Roselli, writer e artista modenese, realizzati con tecniche differenti: dal tratto a mano libera, alla bomboletta fino alla parete di colorati serbatoi che caratterizza il muro frontale all’entrata.

scrambler-ducati-bologna-food-2-rid-francesca-sara-cauli-2016-38

Ma passiamo al menu: fra i piatti principali la pasta fresca, declinata nelle sue varianti classiche (tortellini, gramigna, tortelloni, lasagna e tagliatelle dai 9 ai 13 euro) e tutte prodotte artigianalmente dal Forno Pallotti che, nel cuore di Bologna, dal 1969 porta avanti la tradizione delle sfogline bolognesi. Per i salumi e gli affettati, presenti sia nei taglieri misti che nei topping delle pizze, la food factory si avvale di Villani Salumi di Castelnuovo Rangone (Modena), l’azienda salumiera più antica dell’Emilia-Romagna.

scrambler-ducati-bologna-rid-francesca-sara-cauli-2016-31

Per la pizza tonda viene utilizzata la farina biologica di tipo 1 macinata a pietra (Molino Grassi), lievito madre naturale e lunga lievitazione (36 ore), cotta in un forno ad alimentazione combinata, gas e legna. Si va dai 6 ai 13 euro per quelle rosse, da 11 a 14 per quelle bianche. Possibile poi personalizzarle aggiungendo fino a 5 ingredienti extra.

scrambler-ducati-bologna-rid-francesca-sara-cauli-2016-49

Per la pizza in pala, invece, si utilizza farina biologica multicereale (Molino Grassi) ed è cotta poi nel forno elettrico. Diverse le varietà (da 17,50 a 21,50): con le acciughe del Cantabrico, il prosciutto Crudo di Parma 24 mesi, il Formaggio Blu del Monviso, salsiccia di Mora Romagnola, aceto Balsamico di Modena e il fiordilatte pugliese Querceta bio.

scrambler-ducati-bologna-food-2-rid-francesca-sara-cauli-2016-21

Per la piadina romagnola, qui nella versione sottile e con strutto, sono stati creati abbinamenti particolari: c’è ad esempio quella con datterino fresco, salsa di melanzane, radicchio trevigiano e aceto balsamico di Modena (6,50). Ad accompagnare il tutto birre italiane, anche artigianali (alla spina c’è la Birra Moretti) e vini, fra cui alcune eccellenze regionali, come il lambrusco Ottocentonero.

scrambler-ducati-bologna-food-2-rid-francesca-sara-cauli-2016-28

Scrambler Ducati Food Factory Bologna, aperto tutti i giorni a pranzo dalle 12 alle 14,30; aperitivo e cena da domenica a giovedì dalle 19 alle 24 e venerdì e sabato dalle 19 all’1

Via Stalingrado 27/6,  Bologna. Tel. 051.362777 Pagina Facebook

Autore

Potrebbe interessarti anche

Alce Nero Berberè Bologna: pizza e vino, la strana coppia da provare a primavera

Alce Nero Berberè Bologna. Asparagi, cipollotti e un bicchiere di rosé oppure prosciutto cotto, bietole, provola e un calice di Lagrain: sono solo alcuni degli abbinamenti che è possibile farsi …

La Patateca Bologna, la patata al cartoccio con ripieno a km 0 (salsiccia, funghi e carciofi trifolati)

La Patateca a Bologna. La patata come non l’avete mai assaggiata, almeno qui a Bologna. Inaugura oggi giovedì 21 aprile alle 19 in via Nazario Sauro La Patateca, un laboratorio artigianale che …

Fourghetti Bologna, dopo Masterchef il pluristellato Bruno Barbieri riparte dalla sua città

Fourghetti a Bologna. I quattro spaghetti cucinati tra amici nel nuovo ristorante di Bruno Barbieri si chiamano “Fourghetti”. Lo chef pluristellato noto al grande pubblico grazie a Masterchef torna nella …